Sign in to follow this  
alessandro

Hardware: Periferiche e componenti

Recommended Posts

Guest

Salve,

qualcuno ha un'idea di come far funzionare uno scanner HP ScanJet 6200c (USB) comprato originariamente per un PC con un Mac (G4 Dual @ 450Mhz)?

Ho provato sulla pagina della HP, ma non hanno i driver per Mac. Forse la versione per Mac ha un nome diverso?

Grazie a tutti quelli che mi potessero aiutare.

ciao

Raffaele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rinfresco questo thread per dire che anche io ho preso un masterizzatore USb della HP (un altro modello, l'8230e mi pare).

Ottimo rapporto prezzo prestazioni, ma per ora iMac non lo vede neppure come lettore cd, anzi appare proprio il messaggio di errore tipico dei dispositivi USB non riconosciuti.

Confermo che neppure io ho trovato i driver su hp.com

Nota: su PC va.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Chest ma in base a cosa decidi gli acquisti?

Quando io vado a comprare un accessorio per un cellulare, che ne so, una batteria, una cuffia, un alimentatore per auto... guardo sulla confezione e vedo se e' per Ericsson, Siemens o altro.

Sulla confezione del masterizzatore HP c'era scritto che funzionava anche su Mac?

Se la risposta è si doveva esserci dentro il driver, se la risposta è no si tratta perlomeno di un acquisto sbagliato.

Riportalo indietro e prendi un altro masterizzatore. C'e' un Sony bellissimo (blu e argentato) accanto ma assicurati che abbia il driver USB per Mac.

P.S.

Hai provato con Toast 4.1.1?

Il caso dello scanner HP di Raffaele e' diverso, lui l'aveva già...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Gia', eh eh. Io l'avevo gia'.

In ufficio (architettura) sono passato da pc a mac dopo tre anni di pene (coi pc) continue.

Da quanto ne so la HP a volte rilascia prodotti uguali ma con nomi differenti per le due piattaforme (era gia' cosi' per le stampanti: DeskJet e DeskWriter), forse e' ancora cosi'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Settimio: Scusa Chest ma in base a cosa decidi gli acquisti?

Ma il masterizzatore, di base, deve funzionare sul Pc (ed ivi gia' va, seppur dopo tribolazioni inenarrabili).

Essendo pero' USB ho pensato che nulla vietasse il suo funzionamento anche su MacOs.

E, secondo me, a insistere vedrai che andra'. Ho provato con Toast 4.1.1 ma non lo vede proprio. Peraltro neppure il MacOs 8.6 lo vede (credo sia questa la causa per cui neppure Toast lo vede)

Qui intorno a me ci sono Mac col 9 e appena ho tempo provo ad attaccarlo. Vi terro' aggiornati.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'camillo'-!>Ecco come rianimare un HD SCSI con il driver morto... ho dovuto escogitare questa procedura per recuperare il mio vecchio HD secondario che ormai è in fin di vita. Spero che non debba mai servirvi, ma se dovesse succedere...

Ah, i sintomi prima della cura erano i seguenti: il disco inizia a girare all'avvio del computer, frulla un po' e poi si spegne. Drive Setup afferma che non c'è nessun disco nel drive, quindi non ci si può fare proprio niente.

1) Il drive dev'essere sul bus SCSI interno e deve avere l'ID 0.

2) Avviare premendo command-option-shift-backspace; questa combinazione di tasti esclude il dispositivo con ID 0 sul bus SCSI interno. Bisogna avere il CD di sistema inserito per poter avviare la macchina; nel mio caso c'era un altro HD con ID 1 (usato normalmente come disco di avvio), ma anche se appariva il Mac felice il sistema non si caricava, quindi ho dovuto usare il CD.

3) Lanciare Drive Setup dal CD: il disco ora appare come "non attivo". Aggiornare il driver. NOTA: se l'HD era in origine formattato con un driver di terze parti credo che sia meglio usare l'utility di formattazione corrispondente.

4) Riavviare.

Nel mio caso la procedura è stata un po' più complicata perché oltre al driver danneggiato l'HD aveva (ed ha) anche dei danni hardware, ma questi dovrebbero essere i punti principali da seguire per reinstallare il driver.

Ah, un'ultima cosa: il disco danneggiato NON è quello sulla slitta di cartone (per chi ha letto un mio post in un altro thread). Quello sul cartone è quello buono; quello scassone sta nella sua slitta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto l'articolo di Macity che si rifa' alle prove di xlr8yourmac.

Permettetemi di dissentire dal commento di Macity che riassumo cosi':

"coi giochi si ha un netto miglioramento ma coi programmi di grafica poco".

Attenzione!

1) Non vengono citati i programmi di grafica 3D dove la differenza e' notevolissima

2) I driver della Radeon sono appena fatti mentre quelli della 128 hanno piu' di un anno di maturazione.

Le prestazioni della Radeon aumenteranno, e non di poco, con il maturare dei medesimi

3) Se la 128 tiene testa alla Radeon nei compiti generici, bisogna vedere come si comportera' con MacOS X e in genere in futuro un sacco di programmi fara' sempre piu' largo uso di OpenGL, (anche programmi non orientati al 3D intendo).

Non dimentichiamo che OpenGL e' molto giovano su Mac...

La RAM si puo' sempre aumentare, la scheda grafica invece se la cambiate in seguito vi restera' sul grugno...

Io consiglierei a tutti di prenere la Radeon, anche perche' la montano solo su Mac di fascia alta quindi dubito che 100 dollari di differenza mandino in crisi il budget dell'acquirente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Già, hai perfettamente ragione, ma se uno deve acquistarla per montarla su un "vecchio" G4 i soldi da spendere non sono pochi…

Tra l'altro: quando sarà disponibile in Italia la Radeon AGP o PCI? E con la scheda vecchia che si fa?

Diego, visto che tu sei molto esperto di grafica/3D, vorrei sapere qual'è, allo stato attuale, la scheda migliore per Mac (AGPe PCI) per poter lavorare in 2D e 3D.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diego, l'articolo l'ho scritto io :-) ed e' per questo che ti rispondo:

1) non vengono citati i programmi 3D perche' la differenza non sarebbe stata significativa. I drivers della Radeon sono troppo giovani ed i pacchetti 3D si sarebbero appoggiati al processore invece che alla scheda, dando dei risultati falsati sulle reali potenzialita' della scehda stessa. Allo stato attualle delle cose, pero', la situazione e' questa...

2) I drivers della Radeon sono ancora giovani, appunto, attendibilmente l'incremento ceh presumibilmente possiamo aspettarci per lo svolgimento di compiti generici e' nell'ordine del 10%, molto di piu' in compiti 3D.

3) certo con l'uso di osx e di opengl molte cose verranno migliorate, rimane il fatto che la stragrande maggioranza di utenti apple non lavora in 3D, ma in grafica e fotoritocco, impaginazione et similia, per loro cambiera' pochino con o senza radeon, e, sempre per loro, se ad oggi una radeon facesse differenza, per quando sara' effettivamente sfruttabile in pieno..., avranno gia' cambiato macchina...:-)

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diego ma sei matto a metterti contro Attilio!! se non stai attento prima o poi ti censura....è lui il badrone della baracca e quindi qualsiasi intervento non politically correct è vietato (soprattutto se si parla della concorrenza...pensa che i nomi dei siti italiani concorrenti sono schermati, fai una prova!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this