Sign in to follow this  
alessandro

Hardware: Periferiche e componenti

Recommended Posts

1)?????????????

Ma ne sei proprio sicuro?

Io no. Cmq nel fare un preview in OpenGL credi che no ci si accorga se sta andando in SW o in HW??

2) sono d'accordo

3) Mah, Photoshop guadagnava 20-22% di velocita'.

Ma andiamo su essedi shop:

Pentium III 800 584.000 + IVA

Pentium III 933 1.240.000 + IVA.

Anche i meno accorti di voi avranno notato che per ottenere un' incremento in Mhz del 117%

(quindi un' aumento di prestazioni che difficilmente raggiungera' il 17% a causa dei colli di bottiglia e perche' il resto del PC sara' identico) occorre sborsare 787.000 lire in piu'...

Dunque un vantaggio di 20% (che aumentera' in futuro!) in Photoshop per 100 dollarucci lo consideriamo niente?

Pensateci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a testimonianza di quanto dice giovanni..., il suo intervento e' ancora on-line..., che volete farci? bisogna essere buoni con chi e' piu' sfortunato...

vabbe', andiamo avanti:

1) si, tanto che, appunto in attesa di drivers ottimizzati, nessuno si e' preso cura di fare test con pacchetti 3D: perche' ottenere risultati poco significativi quando tra un mese o due avremo un driver che ci mettera' in grado di verificare realmente le prestazioni di cui e' capace?

3) niente certamente no, ma nel complesso il vantaggio e' ridotto a molto meno, il 20% e' in termini assoluti e solo su specifiche attivita' su photoshop, per un uso della macchina in diverse attivita' il vantaggio complessivo si riduce al 5/6%, nell'articolo dicevo che chi non cerca prestazioni al top assoluto ma preferisce un buon compromesso, puo' investire in ram..., con i soldi della radeon ci metti 128 Mb di ram in piu', fai un bel disco ram da 128 Mb e lo assegni a photoshop come disco di memoria virtuale, vedrai se non lavora meglio che con la radeon :-)

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

approposito, dimenticavo... tevac, italiamac, applicando, zdnet (dimentico qualcuno?) sono tutti siti di colleghi, che, per quanto in potenziale concorrenza con noi, leggiamo tutti i giorni e di cui stimiamo il lavoro, forse piu' di molti altri, proprio perche' sappiamo cosa significa lavorare seriamente tutti i giorni on-line....

Share this post


Link to post
Share on other sites

peccato che svariati altri interventi siano stati cancellati d'autorità..è inutile che fai il furbo perchè ieri sera al posto di tevac comparivano dei pallini rossi quasi fosse una parolaccia...non si capisce perchè non si possano citare siti italiani, quando quelli stranieri vengono citati tutti i giorni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovanni, spero vivamente che questa sterile polemica finisca qui.

Riesci a cogliere la differenza tra citare e mettere a confronto? In un post su questo forum da qualche parte, qualcuno cita applicando e nessuno si e' permesso di cancellare il post, con tanto di link diretto al sito.

Questione diversa e' se tu, dalle nostre pagine, ti metti a scrivere 'quelli di macity sono tutti incapaci, migriamo in massa da pinco pallino che e' meglio'

Ti piacerebbe se venissi a casa tua e scrivessi con una bella bomboletta spray sull'ingresso che quelli che abitano li' sono tutti chissa' che cosa'? mi daresti il permesso? mi offriresti anche il caffe'? Sappi che le tue bravate ci hanno costretto ad un bel lavoro extra per rintracciare i messaggi e cancellarli, per rimanere on-line a controllare che tu non combinassi ulteriori danni....

Finisco: i siti italiani vengono citati ogni volta che offrono spunti interessanti, cosi' come le riviste. Il sito del POC credo che abbia piu' citazioni su macity e macprof che sul loro stesso sito, per esempio..., applicando e stato citato piu' volte nel corso degli ultimi mesi, se altri non offrono spunti altrettanto interessanti non vengono citati, cosi' come non vengono citati centiania di siti stranieri...

Tevac, per esempio e visto che lo hai tirato fuori tu, fa un lavoro abbastanza simile al nostro, molto spesso ha notizie che abbiamo anche noi e che provengono da fonti simili, quindi non cito tevac ma la fonte che leggiamo entrambi. Sulla questione specifica dei toner, sappi che la faccenda e' nota da 5 anni e non e' una discriminazione nei confronti degli utenti apple, ma una ben precisa circolare di governo per cui i toner vanno smaltiti con apposita procedura e non possono essere spediti da nessuna parte, questo vale per Apple come per qualsiasi altro produttore di toner del mondo. Nessuno scandalo e nessun mistero.

Finisco qui, sperando che non vorrai continuare la polemica, a nessuno interessa nulla dei nostri discorsi e cancellero' qualsiasi altro messaggio non attinente allo spirito del forum, questo sempre confermandoti che per parlare di mac sei sempre il benvenuto sulle nostre pagine.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

non dimentichiamo poi gli altri siti italiani come Sniffer di Annabella, quello del POC, Akko, MacLovers di Blue Bottazzi, quello di Antonio Capaldo, in Italia di siti ce ne sono tanti ed anche con forum e mailing list più o meno interessanti... ma non credo che sia uso e costume corretto mettere su un forum una lettera privata come hai fatto tu.

I pallini servivano semplicemente a rintracciare i tuoi post (in mezzo alle migliaia presenti qui) che riportavano un messaggio privato che tu hai reso pubblico in barba a qualunque regola di questo forum o del rispetto della privacy.

Non credo che si debba discutere ulteriormente di queste cose... hai a disposizione uno spazio per dire tutto quello che pensi ma in questo spazio parliamo di Mac, cerchiamo di rispettare le leggi, di non calunniare a sproposito nessuno e di rispettare i diritti alla privacy di tutti.

Non é semplice rispondere ai messaggi e controllare che vengano rispettate le regole che ci siamo dati, ma questo é il compito che ci siamo assunti, dacci una mano a non farne una cosa ancora più complicata.

Questa missiva te la invio nel forum anche perche' sei uno dei pochi iscritti che non mettono il proprio email nel profilo personale.

Tanto rispetto della propria privacy dovrebbe essere parimenti esercitato nei confronti degli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Bene ragazzi siamo arrivati alla fine di questa spiacevole storia ( spiacevole per i due polli che ci sono cascati).

Alla HP hanno alzato bandiera bianca, si sono arresi alla evidenza, cioè che il driver per mac della suddetta stampante non funziona pienamente per mac.

Per chi si fosse perso la diatriba, questa bella è funzionale stampante (SIGH!!), non stampa a modulo continuo così come nelle specifiche viene detto, non accetta , badate solo sul mac, non accetta dicevo il formato personalizzato di 1270mmX330mm, cosa che invece avviene regolarmente su win.

Dopo più di un mese di attesa/telefonate/scatti a vuoto/supp.tecnico INDECENTE ci hanno consigliato di accettare il rimborso spese della stampante perchè pur essendosi accorti dell'errore del driver, non sono in grado di darci un tempo per la "eventuale" risoluzione del problema.

Conclusione: NON COMPRATE la HP1220c se avete intenzione di eseguire stampe personalizzate in quel formato, RISPARMIATE soldi pazienza è denaro.

Passate parola affinchè non ci siano altri che come noi poveri IMBE-CILLI (perchè imbellevamo :-)) ), cadano nell'errore.

Passate parola, non è giusto che una grossa azienda come HP la passi liscia così, senza un minimo di sputtanam....

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stò tentando di aggiornare l'HD del mio G3 B/W 300 rev.1.

Ho comprato un Quantum FireBall Plus AS da 30Gb.E' un 7200 - ATA100.L'ho collegato al G3 con il cavo del vecchio Quantum.

Il G3 lo ha riconosciuto subito ma dopo avere inizializzato non riuscivo a installare MacOs.

Ho scaricato l'utility (ovviamente solo per Dos ) dal sito Quantum e ho settato il DMA a 33.Ho inizializzato a basso livello ma ho dopo avere installato MacOs 8.5 il disco non si avvia e le Norton rilevano diversi errori.

Ho sbagliato qualcosa io? premetto che il disco l'ho provato senza altri dischi collegati (non in master-slave).Cosa posso fare?

Hard Disk toolKit mi può aiutare?

Anche vendendo il disco non saprei cosa altro comprare perché nessun produttore si preoccupa di parlare di compatibilità con Apple (Quantum si preoccupa di OS2(!) e non di MacOS!!!!).

Nel frattempo visto come vanno me cose qualcuno mi sa indicare una scheda PCI-EIDE non troppo costosa che mi risolva il problema?

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il procedimento penso sia giusto.

I jumper sono impostati come master?

Domanda OT: tutti i G3 XXX DVD avevano la scheda di decodifica MPEG?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il procedimento penso sia giusto.

I jumper sono impostati come master?

Domanda OT: tutti i G3 XXX DVD avevano la scheda di decodifica MPEG?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this