Sign in to follow this  
alessandro

Hardware: Periferiche e componenti

Recommended Posts

Guest

C'è un tutorial dedicato all'installazione di un masterizzatore sui Mac che non l'hanno montato di serie (http://www.macitynet.it/immagini/tutorial/cambiadvd/), dove si dice, tra l'altro: "assicuratevi che il lettore ottico abbia i ponticelli in posizione Master e dopo l'installazione eseguite un reset della PRAM (basta premere tre volte Alt-Mela-P-R al riavvio)"

Forse tu ti sei già attenuto a queste istruzioni e in tal caso non saprei che cosa dirti, se non di accertarti che non sia necessario qualche aggiornamento del firmware,altrimenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non ne so molto di più ma io ho una Alps MD4000 non so se è esattamente a sublimazione, ma so che non usa carte per inkjet ma carte per laser e carte apposite. I colori sono water resistant ed è SCSI...la versione mac non è utilizzabile su PC forse neanche conivisibile in rete, non ti so dire di più

prova si

www.alpsusa.com (o qualcosa del genere cerca come stampanti Alps) Le cartuce sono dei nastri colorati e permette l'uso anche di nastri metallici. Altro non so buona fortuna (io l'hop recuperata da un assonetto, nuova ancora inballata con tutti i manuali, cd, inchiostri vari e carte speciali. L'ho provata ma ancora non l'ho messa in uso ho dovuto procvurarmi un mac da condividere in rete...sono un utente PC

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve, devo sostituire i miei 2 HD da 80GB (Maxtor D.Max 9+ e IBM

Deskstar) con 2 da 120GB per questioni di spazio. Degli attuali dischi

da 80GB non devo recriminare nulla anche se mi pare che l'IBM sia un po'

più silenzioso e veloce nello svegliarsi dallo stop.

Inizialmente ero intenzionato a prendermi 2 Maxtor 120GB D.Max 9+ 8MB

(118,8€ da Essedi

http://web.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=1313583&URL=scheda.htm%3F%

26ART%3D43254) ma ora ho letto parecchi post sui NG e mi sono venuto

diversi dubbi!! Sto infatti considerando anche l'ipotesi Hitachi (IBM)

120GB 180GXP 8MB (111,6€ da Essedi

http://web.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=1313664&URL=scheda.htm%3F%

26ART%3D44148) che sembrano quasi più performanti dei Maxtor anche se

hanno il bus a 100 contro i 133.

Vi premetto già che il mio bus è a 100 e che dunque non sfrutterei il

133 e che il mio computer resta acceso (anche il

disco) mediamente per 16 ore tutti i giorni.

In questi dischi cerco soprattutto affidabilità e poi anche prestazioni

senza spendere un capitale. Che mi consigliate? C'è molta differenza di

prestazioni tra il buffer da 8MB anziché da 2MB? E il bus, 133 vs 100,

che importanza ha? La differenza di prezzo a cosa è imputabile?

Attendo vostri consigli anche se so già che sarà una sfida molto

aperta!!

Grazie di tutto, ciao

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao siccome mi sono deciso a cambiare stampante (la riparazione della vecchia Epson non era conveniente) mi sono orientato sulle Canon: i560 oppure i550; ora siccome quei frescono non mi danno il cavo e la stampante ha una interfaccia USB 2.0 devo per forza prendere un cavo 2.0 oppure posso usare il vecchi cavo della Epson che era 1.1? Inoltre non ho ben capito la differenza che c'e' fra il modello i560 e il precendente i550, sembra che il primo supporti la stampa diretta dalle fotocamere ( cosa che a me non interessa), pero' dal sito Canon sembra che la i550 supporti il formato banner paper che la piu' recente 1560 non supporta piu': che formato e'? Io sarei interessato anche alla stampa di striscioni, si tratta di questo formato?

Un'ultima cosa: posso usare la carta Epson che mi e' rimasta per la stampa di qualita' fotografica con la Canon oppure viene fuori un pastrocchio?

Grazie per l'attenzione

Gianmarco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Nessuno utilizza una memoria USB per spostare file da un computer all'altro? Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la vedono tranquillamente sia il Mac che il PC senza dover formattare niente, nel senso che ho usato il formato con cui l'ho tolta dalla scatola, purtroppo non l'ho sotto mano e non so dirti quale sia. Comunque hai provato a cercare informazioni sul sito del produttore? Hai attivato l'opzione del finder per vedere i volumi removibili?

ciao

Gianmarco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sui Maxtor devi chiedere a Camillo Lugari.

Lui di certo saprà darti indicazioni e consigli.

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

che cosa vuol dire nastri metallici? Che stampi anche i colori metallizzati?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie dei suggerimenti.

L'opzione sul finder era già attivata.

Sul sito del produttore ho scoperto che per utilizzarla con Os 10.2.8 è necessario scaricare un aggiornamento.

L'ho scaricato (in un formato mai visto) ed ho provato a decomprimerlo, ma mi da sempre un errore (ho provato su due Mac differenti).

Il file compresso di questo aggiornamento si trova all'indirizzo http://www.openflashdrive.com

Qualcuno potrebbe provare a scaricare il pile e decomprimerlo per vedere se dipende da me?

Purtroppo sul sito (una solo pagina) non c'è nulla che consente di contattare il produttore.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

In dotazione ho:

Nastro in tricromia, nastro nero, nastro giallo, nastro rosso, nastro blu, nastro bianco, nastro argento, nastro oro. Sono veri e propri nastri metllizzati (sembra un sottile strato di metallo posato su supporto plastico). Se guardi su i negozzi on-line di roba per stampanti alps troverai che esistono altri colori metallizzati/metallici da poter usare. Non ti so dire come si usino...non mi ci sono ancora cimentato. Se devi comprarne una nuova prendi la alps MD5000 che supporta anche il bianco e ha l'expander a sublimazione vera e propria amzichè Micro Dry come le altre. Ho fatto tutto sto casino con il mac proprio per vedere come viaggia...

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ma perché tutto "sto casino con il mac"? Guardando il sito ho visto che le stampanti alps sono compatibili sia con mac che con i pc - via USB ed anche via la rete. O sbaglio?

Dove si comparano in Italia queste stampanti? Conosci per caso il distributore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this