Hardware: Periferiche e componenti


Recommended Posts

una domanda semplice: ho appena ordinato un apc e vedo che le prese che ha dietro sono tutte non per infilarci la classica spina a tre ma come quelle del cavo dei pc: devo prendermi un adattatore per ogni presa? quanto costa?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dones >devo prendermi un adattatore per ogni presa?

Risposta: Si.

Si tratta delle spine "a vaschetta" standard americano, da sostituire alle spine normali o schucko (quelle tonde) dei cavi di alimentazione. Le trovi presso un rivenditore di materiale elettrico ben fornito. Costano pochi euro e qualche minuto di lavoro di cacciavite.

Presso rivenditori veramente ben forniti puoi trovare anche i cavi di alimentazione già pronti con le due spine a vaschetta maschio e femmina (ma costano di più e non si trovano sempre).

Piero

Link to post
Share on other sites

mah, secondo me fai prima se ti compri una ciabatta (presa multipla a N-posti), ci tagli la spina in dotazione e ci metti quella per la vaschetta americana.

In questo modo fai il lavoro 1 sola volta, e le tue apparecchiature rimangono con la loro spina originale (un domani potrai sempre aver bisogno di attaccarle ad una semplice presa a muro...)

Ankio (come scrivevo qualke post fa) ho un APC e anzikke' sostituire le spine a tutti gli aggeggi elettronici in mio possesso ho preferito costruirmi una ciabatta di questo tipo... Molto piu' razionale credo...

Ah, approfitto per darvi la chisura della vicenda "ritiro ups x motivi di sicurezza": 2 giorni dopo la mia mail/telefonata alla apc, il corriere mi ha consegnato un gruppo NUOVO di pacco, e qualke giorno dopo e' ritornato per riprendersi quello vecchio, tutto come dicevo a costo ZERO (dopo tre anni di uso, a batterie quindi da cambiare...)

ciao

®

Link to post
Share on other sites

non e' assurdo che spendo fior di soldi e poi ci dovrei anche lavorare sopra? Poi toccarlo non se ne parla, immagino che salti la garanzia...l'unica e' trovare un cavo per ogni apparecchio che finisca con la suddetta presa...e ricordo che l'imac lcd non si puo' collegare in questo modo,perche' il suo alimentatore ha un'uscita mini non standard...li' devi sostituirlo sull'ups come dici tu oppure fare una ciabatta.Ma dentro non ci saranno i cavi per caso?Se mi danno un ups con 8 prese e poi non so che farci...

Link to post
Share on other sites

Ma se mi faccio la ciabatta cosa mi danno a fare un ups con 6 prese? Chi in italia usa la spina americana?? MAH! Io comprerei un cavo aggiuntivo per ogni apparecchio che ho, che finisca con la spina americana sempre che lo trovi...cosi' un domani se la attacco a muro uso il cavo originale. E poi magari attaccare tutte a una presa sola dell'ups e' diverso che ogni apparecchio su ogni presa. Aggiungo anche che l'ups ha due prese aggiuntive non di emergenza su cui attaccarci ad esempio la stampante, cosa le mettono a fare..

Link to post
Share on other sites

DONES, forse non mi sono spiegato....

non ho detto che devi MODIFICARE l'UPS, tutto il CONTRARIO !!

Guarda, dietro all'ups hai diciamo 8 prese (chiamiamole x comodita' FEMMINE, okkei ?)

Tu compri 1 (anche 2 se vuoi) prese MASCHIO (da un negozio che vende componenti elettronici), un pezzo di filo da 1-2 metri, una ciabatta da 6 posti (magari multipla, che ti accetti anche le shuko) e ti fai 1 (anche 2) belle ciabatte su cui ci colleghi quello ke vuoi (senza superare il max del carico consentito...)

....

nel frappe' di questo scritto ho visto ke hai ri-postato, aggiungo le mie 2 note a seguire...

intanto TUTTE le prese posteriori dell'ups (escluso queste 2 di cui parli NON di emergenza) sono IN PARALLELO, il ke vuol dire che non fa differenza se attacchi 8 masterizzatori (ad esempio...) sulle 8 prese anzikke' il tutto su di una ciabatta e questa poi su una delle 8 posteriori...

quelle 2 prese non asservite sono delle semplici prese "passanti", una comodita' per attaccarci qualkosa ke non si intende proteggere, mai io ci andrei MOLTO CAUTO ad attaccare qualkosa ad alto assorbimento, se leggi sulle istruzioni ci dovrebbe essere qualke nota ke specifica il max dei watt erogabili da quelle 2... non e' ke ci attacchi l'aspirapolvere da 2000 watt "tantononpassanodall'ups" !! Posted Image

in merito alla domanda: "Ma se mi faccio la ciabatta cosa mi danno a fare un ups con 6 prese?"

Beh, il mio apc ne ha 4 di prese dietro (5 compresa quella di ingresso della 220V), ma mi hanno dato 2 cavi di uscita per collegarci il computer e un apparecchio ausiliario (leggi monitor se vuoi...) le altre 2 servono appunto x consentirmi di collegarci altri "aggeggi" qualora ne avessi, se il gruppo lo consente puoi anche pensare che ad un solo ups ci puoi collegare 2, 3 computer, le prese sono li' apposta...

poi ripeto, nessuno vieta di farsi la ciabatta e di collegare tutto su quella. io di ciabatte ne ho 3 (per un totale di 12 prese) e se vuoi ti faccio l'elenco completo di quello ke vi e' su collegato, compresa la lampada della scrivania cosi' quando va via la corrente mi fa ancke da emergenza...)

beh, ho scritto tanto, chiedo scusa se sno stato fin troppo prolisso...

ciao a tutti

®

Link to post
Share on other sites

Grazie della spiegazione, in effetti l'ho capito dopo che la presa andava fatta sulla ciabatta. Sta di fatto che se io mi compro un ups, tipo il macdialog che ho a casa, non capisco perche' mi devo poi fare io la ciabatta.. comunque in parte mi hai risposto: due cavi per ora se son gia' dentro mi bastano.

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

Qualcuno ha un lettore Archos della serie AV300?

Volevo sapere se esiste qualche applicazione per Mac che mi permetta di convertire un filmato .avi in MPG4 Simple Profile AVI.

Grazie

Link to post
Share on other sites

aiuto!

mi hanno regalato un masterizzatore dual DVD-R/RW/+R/+RW/RAM LG GSA-4081B inserito in cassetto USB 2.0.

riesco a leggere dvd e cd ma non riesco a mesterizzare ne gli uni ne gli altri.

il masterizzatore non viene riconosciuto.

cosa faccio?c'è qualcuno che sa darmi qualche consiglio?

Ho un ibook g3 700mhz sistema 10.3

Link to post
Share on other sites

Con Toast dovresti quantomeno riuscire a masterizzare i CD, probabilmente il fatto che sia solo USB e non Firewire (o anche FW), non depone molto a favore, però, ti ripeto, i CD dovresti poterli masterizzare con Toast.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now