Hardware: Periferiche e componenti


alessandro
 Share

Recommended Posts

Ah, questo è davvero un aiuto prezioso... Che mi viene comunicato dalla regia...

<FONT COLOR="0077aa">Se ci fosse, ipoteticamente, qualcuno che ha scassato l'HD di un G5 deframmentando, e gli capitasse di non riuscire a recuperare niente con i programmi per OS X, mentre OS 9 funziona perfettamente, suggerirei che forse il driver per OS X era andato, mentre quello per OS 9 era fortunatamente intatto (i due OS usano driver diversi, che stanno in delle piccole partizioni all'inizio dell'HD).</FONT>

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ooohh, oooooohhh, finalmente un contributo al di fuori delle ciaccole da bar. In effetti qualcosa del genere lo si supponeva e la conferma dalla regia è molto gradita, grazie!

Siamo riusciti ad ottenere (anche se saltuariamente) dei boot di OS X dal G5, ma per adesso di questo aspetto ben poco ci frega. La cosa più importante è che i dati siano presenti e facilmente recuperabili.

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">ehheheh. adesso gli passo il link al tuo messaggio ...</FONT>

fai pure, ma mi auguro che la stessa cosa l'abbia pensata lui per primo ... io al suo posto mi sarei mangiato gli attributi maschili ... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Da quel che ho capito l'ibook era rimasto, per una semplice distrazione, privo di alimentazione. E' una cosa che può capitare.

Marco: io al suo posto mi sarei mangiato gli attributi maschili ..

... per scoprire successivamente che i dati erano integri e recuperabili ... La selezione naturale scopre ogni giorno nuove vie. gh Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Ciao scusa il ritardo sono stato via un pò di giorni...che dire, ho aspettato un sacco di tempo l'uscita dei driver per panther, e quando sono usciti non ho usato molto il prodotto, comunque quelle poche volte che lo ho usato mi creava veramente problemi: caduta di linea, perdita del segnale insomma non mi ha soddisfatto per niente.

Link to comment
Share on other sites

Luciano, se dicevi a me… non ho un portatile, ho un iMac. Avvio dal LaCie perchè ormai sull'Hd interno mi è rimasto troppo poco spazio, ma per il momento non ho voglia di formattare. Il fatto di poterlo staccare e spostare, fra l'altro, mi torna utile spesso e volentieri quando devo passare dati su altri computer. Comunque dicevo a Beatbox di metterci sopra l'Os, più che altro in via preventiva

Link to comment
Share on other sites

Jonathan > Grazie mille, ormai grazie a te e ad altri credo d'essermi fatto un'idea abbastanza chiara su questo adattatore. Continuerò le mie ricerche e prove per trovare una soluzione alternativa che sia comoda e versatile.

Link to comment
Share on other sites

ciao,

mi è arrivato ieri "The Mouse", il mouse a due tasti + rotellina della Macmice.

Ho dovuto comprarlo perchè usando Maya e altri software di grafica 3D è inevitabile un mouse con almeno due tasti.

Sono in possesso anche del Mouse Apple Wireless ... volendo fare un confronto ecco le mie impressioni:

Apple Wireless:

Pro

- molto sensibile e preciso (basta sfiorarlo per cliccare)

- trasportabilità massima (a parte il peso dovuto alle batterie)

- ergonomico (la posizione della mano è rilassante

- si afferra bene grazie alla sozluzione delle "prese" ai lati

Contro

- le batterie durano pochissimo (è avido di energia)

- il monotasto è un limite in alcuni software

MacMice The Mouse

Pro

- leggerissimo

- basta collegarlo e funziona subito (niente driver da scaricare)

- due tasti e rotellina velocizzano di molto le operazioni (software in generale e naviazione menu o pagine web)

- maneggevole e preciso

- ergonomico (praticamente la forma è identica del mouse di Apple)

Contro

- il click dei tasti è difficoltoso (serve una certa dose di energia per cliccare .... a lungo andare stanca)

- click piuttosto rumoroso

- se fa caldo e la mano ti suda un po, diventa scivoloso (non al punto da perdere la presa, però la sensazione è fastidiosa)

Queste le mie impressioni ... secondo me il click è piuttosto difficoltoso (insomma si fa fatica ad usarlo per 4 ore) .... spero che sia soltanto un problema di molle e che col tempo cedano un po ...

Qualcuno di voi usa questo mouse come me? ... mi piacerebbe sapere le vostre impressioni

Link to comment
Share on other sites

Scusa Flaminia, mi toglieresti un'altra curiosità?

sullo iBook ho una sola porta firewire. se vi collego il d2, quando devo collegare anche una unità audio esterna avrò bisogno di uno hub firewire oppure il d2 ha una porta specifica che mi consente di collegare a catena altre periferiche sulla stessa porta? in tal caso che tu ne sappia i 40mb/secondo della firewire 400 ovviamente diminuiscono?

Antonio

Link to comment
Share on other sites

Lo puoi collegare in cascata. Il d2 è meglio, la linea Porche design è la economica di LaCie e sono fatti di plasticaccia proprio brutta.

Link to comment
Share on other sites

Confermo: il d2 ha due porte firewire, con una la colleghi al mac e all'altra attacchi qualcos'altro; sulle prestazioni non ti so dire perchè finora mi è capitato solo di attaccare il d2in cascata al masterizzatore di un amico, ma non ci ho fatto molto caso -anche perchè comunque lui ha un G4 mentre io un G3, per cui non si riesce a comparare

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share