Hardware: Periferiche e componenti


Recommended Posts

veronica a parte gli skerzi, xke' un case esterno usb ?

Avevi dei motivi PRECISI per NON prenderlo firewire ?

io proverei a smontarlo dal case, montalo quindi interno al mac come slave e dacci un'okkiata cosi'.

®

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

oops, e' vero' il connettore interno del G5 non consente l'operazione...

veronica hai la possibilita' di provarlo in un firewire ?

o su di un G4 ?

Utility disco che dice ?

Lo vede ?

®

Link to post
Share on other sites

Ho un iMac dv 400 con osx panther installato.

Il mio Hd è ormai troppo piccolo 13 GB e per questo ho fatto qualche ricerca a titolo informativo per vedere cosa mi offriva il mercato.

I dischi firewire esterni mi sembrano troppo cari e così ho pensato a questa possibile soluzione, che mi sembra più economica: montare questo Hd Hitachi DeskStar 7K250 da 160 GB in un box firewire come questo della Hamlet usb 2.0 e firewire.

Entro fine anno spero di poter acquistare un G5 (ma forse dovrò aspettare il nuovo anno inoltrato, sigh!), ma nell'attesa sto pensando di fare questa operazione. Non sono assolutamente pratico ma leggendo qua e là sembra sia fattibile. Sinceramente non so se ne vale la pena e inoltre vorrei essere sicuro sia della compatibilità attuale, sia di quella futura (G5).

Pensate che sia un abbinamento adatto quello da me scelto, oppure è una stupidata?

Ho pensato anche di sostituire l'hd interno con uno più capiente, ma sicuramente distruggerei il mac per smontarlo.

Spero che qualcuno di voi amici del forum abbia qualche suggerimento o consiglio.

Ciao a tutti

Link to post
Share on other sites

renus,

ragioni?

Solo la mia ignoranza....

ed il consiglio d'un utente windows.... mmm Posted Image

Sono ancora nei 7 giorni per restituirlo al supermercato... quindi lo cambierò per un box firewire...

Poi vi racconto..

Grazie!!!

Veronica (neo ignorante mac)Posted Image

Link to post
Share on other sites

Maria Veronica> sì, il G5 ha connettori interni Serial ATA (S-ATA), diversi dall'ATA 133... si tratta di un bus dati più veloce (teoricamente 150 MB/sec).

ti consiglio di restituirlo e, appunto, sostituirlo con uno Firewire...

<FONT COLOR="808080">p.s. supermercato?</FONT>

Link to post
Share on other sites

renus: <FONT COLOR="ff6000">oops, e' vero' il connettore interno del G5 non consente l'operazione... </FONT>

Non è propriamente vero. Basta scollegare l'unità ottica e sfruttare, momentaneamente, il cavo IDE.

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">X Carlo ></FONT>

Dopo una lunga ricerca nei vari siti sono riuscito a trovarrne uno USB 2.0 di Box x HD S.A.

http://web.aladinonet.com/ita/catalogo/catalogo.asp?id_session=2979350F-2085-41BF-B9FD-6CEAE9C38B18&id1=3451&id2=3452&fa m=3452&nav=categorie&idC=0&curRel=9569

X quanto riguarda l'adattatore magari esiste ma non avrebbe senso.

<FONT COLOR="ff0000">X Vivian ></FONT>

Guarda il discorso che fai te è giustissimo e x quanto riguarda il box è OK, l'HD va bene ma io opterei x un " Maxtor - 7200 - ATA 133 " ad esempio questo:

http://www.itslogic.com/24dettagli.asp?Codice=09896

byez

Link to post
Share on other sites

veronica non sapevo se potevi esercitare il diritto di recesso... buon x te cmq... Posted Image

sta' di fatto ke un case esterno usb pone piu' problemi di uno firewire, alle volte si risparmia (poco) ma ci si complica la vita alla grande...

<FONT COLOR="ff0000">"il consiglio d'un utente windows"</FONT>

un utente win guardera' sempre prima ad usb, poi a fw, esattamente il contrario a quanto facciamo noi..

Luca, hai ragione come al solito, non ci ho pensato all'altro bus...

®

Link to post
Share on other sites

Ok, raga dopo le numerosissime risposte alla mia domanda posto anch'io la soluzione che mi è arrivata dalla Hp nella persona del direttore commerciale (ex tecnico) Hp per il triveneto. Sono stato al telefono con lui per 33 minuti nei quali con una disponibilità che non credevo mai, abbiamo fatto delle prove fino a risolvere il problema. In effetti per avere colori fedeli non dovevo tarare il plotter stesso bensì spedire i file PS in modo corretto. Quindi: in ogni applicativo (freehand, xpress,photoshop, indesign ecc...) nel momento in cui si stampa sotto OS 10.3.4 c'è una voce "caratteristiche stampante" che contiene tutte le opzioni per il 5500 ps. Le cose che il Direttore mi ha fatto cambiare sono>

Qualità di stampa= qualità massima

Spuntare QI superiore

Spuntare calibrazione Pantone automatica

Gestione colore>emulazione standard

Emulazione CMYK HP>offset Euro

Emulazione RGB HP> sRGB

Tentativo di rendering>percettuale

Atri parametri da lasciare invariati.

Con questi settaggi i colori sono esattamente quelli che vedete a video e molto ma molto simili a quelli che vedrete in stampa tipografica. Se volote la fedeltà assoluta dovete comprare software dedicati.

That's all folks!

Bye

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, sono ancora qua!!!

tempo fa avevo postato un thread simile...

ho il mouse e certe impostazioni del g5 che al mattino quando lo accendo vengono modificate..

esempio: nel mouse ho la velocità di spostamento al massimo, all'accensione la trovo al minimo ed ogni tanto mi cambia posizione (magari sono in alto a destra nello schermo, me lo trovo improvvisamente in basso a sinistra come per magia) come mi trovo spostate le cartelle ed i file nella scrivania...

così, senza spiegazione ed io sono l'unico che lo usa....

avevo letto su internet che era dovuto alla dimensione del monitor (apple cinema display 20") ma non c'era scritto come ovviare al problema...

e poi da un pò di giorni mi trovo con le impostazioni di vari programmi che si modificano (in photoshop per esempio le impostazioni sulla griglia e le guide...)

ho un G5 con os 10.2.8.......nessuno di voi sa il perchè??????????????

grazie anticipatamente

Link to post
Share on other sites

Concordo con Renus, su Mac ci sono sempre meno problemi con FireWire. Un case esterno USB ha senso solo se si devono trasferire dati da Mac a PC utilizzando quel disco (la maggior parte dei pc non ha attacchi firewire).

Comunque, esistono anche case dotati del doppio collegamento FireWire e USB 2.0, costano un po' di più ma secondo me ne vale la pena (però, dubito che si trovino al supermercato!).

ciao

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now