Hardware: Periferiche e componenti


alessandro
 Share

Recommended Posts

e certo ... perchè no !

usi solo quello nuovo + performante e capiente, lo partizioni in due e così continui ad usare entrambi i sistemi oppure (se ti basta) quando ti serve usi classic dal jaguaro, senza dover installare due sistemi.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ferri: <FONT COLOR="ff0000">...Sarebbe possibile eliminare il vecchio (di soli 20MG)...</FONT>

20 MG ??? Intendi 20 GB, immagino.

Vuoi usare solo l'HD nuovo (più capiente) sia con OS X 10.2 che con OS 9. Giusto?

Credo che si possa fare. Ma penso (qualcuno confermi per favore) che devi creare 2 partizioni, una per OS X e l'altra per OS 9.

In tal caso devi prima inizializzare l'HD, poi procedere alla creazione delle 2 partizioni con Utility Disco ed infine installare su ognuna l'OS desiderato.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ho un disco esterno Lacie D2 da 250 GB diviso in 4 partizioni. Oggi ho trasferito 7,7 Giga da una partizione ad un'altra e il disco ha cominciato a fare un rumore tipo mitragliatrice per tutto il tempo del trasferimento. Ho controllato le 4 partizioni con Utility Disk e mi dice sempre che il disco è ok. È normale un rumore simile?

Link to comment
Share on other sites

io ho preso invece il G5 2.0Ghz dual e gli ho montato 4Gb di ram.

La macchina va come un proiettile,ilsystem mi riconosce tutte le 8 barrette da 512 e pure le applicazioni rispondono all'insegna dei 4Gb.

Però photoshop mi dice che son disponibili solo 2Gb...... dove sta l'inghippo?

Ps .anche FCP dice che ci son solo 2Gb.....con tutto quello che costa,poi!!!!!

PS2.La ram è tutta apple,montata BTO!!

Link to comment
Share on other sites

EHMMMMM....Dopo una una birra fresca mi son chiesto :

che non sia per il fatto che i suddetti software non son scritti a 64bit e dunque non LEGGONO + di 2GB di ram?

Dovrebbe allora essere una cosa logica la SVISTA di CS e FCP4 ........!!

POTENZE DELLA BIRRA!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Potrebbe esserlo. Infatti il disco durante quell'operazione legge da una parte e scrive dall'altra, producendo più rumore che durante una fase normale di lettura o veloce scrittura.

E' la prima volta che lo senti? Non ti ricordi se ti poteva essere successo già altre volte?

Link to comment
Share on other sites

Si, è la prima volta che sento questo rumore. Altre volte, nel trasferire files dal computer al disco esterno, ho sentito all'inizio del trasferimento un rumore tipo toc toc toc, non so descriverlo meglio, mi dava l'idea di una locomotiva che si mette in marcia Posted Image.

Il disco ha un mese e mezzo.

Link to comment
Share on other sites

Eccomi qua. Era troppo tempo che filava tutto liscio.

Configurazione sistema:

G5 1,8 GHz

OS X 10.3.4

2 HD x 160 GB interni, di cui uno diviso in due partizioni (una OS ed una dati), l'altro solo dati.

1 HD LaCie esterno da 320 GB collegato via Firewire 800 (con Firmware LaCie aggiornato a suo tempo) diviso in tre partizioni (una di boot d'emergnza, una di backup dati importanti, una di storage vario).

Fino ad oggi nessun problema. Stamattina ho acceso il G5 e al caricamento del desktop mi sono ritrovato il seguente messaggio:

Posted Image

Ho cliccato su Espelli, ho scollegato il cavo FW 800 e l'alimentazione del disco ext., poi ho ricollegato il tutto.

Risultato: le tre partizioni sono state montate, ad un primo controllo visivo non sembra che manchino dati (se sono eventualmente corrotti ancora non lo so), però una partizione (quella di storage) denominata prima dell'evento "HD_Store", ora il sistema l'ha rinominata in "ls -l".

Qualcuno ha una vaga idea di cosa sia successo?

Il fatto che il volume sia stato automaticamente rinominato con un stringa che di fatto è un comando unix, significa qualcosa o è solo una coincidenza (anche se non credo)?

Grazie in anticipo.

Link to comment
Share on other sites

Mirko: <FONT COLOR="ff6000">1 HD LaCie esterno da 320 GB collegato via Firewire 800 (con Firmware LaCie aggiornato a suo tempo) diviso in tre partizioni (una di boot d'emergnza, una di backup dati importanti, una di storage vario). </FONT>

Ma è il BigDisk (o come cavolo si chiama?)?

<FONT COLOR="ff6000">Il fatto che il volume sia stato automaticamente rinominato con un stringa che di fatto è un comando unix, significa qualcosa o è solo una coincidenza (anche se non credo)? </FONT>

Magari hai fatto tu qualche casino? ;P Sai no, giocando con il Terminale... :D

Link to comment
Share on other sites

Luca: <FONT COLOR="ff0000">Ma è il BigDisk (o come cavolo si chiama?)? </FONT>

Esattamente.

<FONT COLOR="ff0000">Magari hai fatto tu qualche casino? ;P Sai no, giocando con il Terminale... :D</FONT>

Credo proprio di no. L'ultima volta che ho usato il Terminale è stato qualche giorno fa e da allora ho spento e riacceso il Mac diverse volte e senza problemi. Ho aggiornato i backup sulla partizione dedicata, ma non ho toccato nulla in quella "incriminata".

Inoltre con il Terminale ho "giocato", come dici tu, solo con file e cartelle appositamente create (che poi ho eliminato), dove effettivamente ho provato a controllare e cambiare i privilegi e i proprietari (per vedere l'effetto che fa...), quindi anche ad impartire il comando "ls -l"

Ma il disco esterno nemmeno sono andato a vederlo...

Ripeto, credo proprio di no, ma da qui a giurarlo...

P.S. Ho controllato alcuni file sulle partizioni del disco esterno. effettivamente sembra tutto in ordine e funzionante...

Chissa' cosa cavolo è successo...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share