Hardware: Periferiche e componenti


alessandro
 Share

Recommended Posts

  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

voglio velocità!

voglio FW800!

:P

p.s. ho chiesto info sul forum per valutare la fattibilità della connessione multipla ad un unico dispositivo... ovviamente la connessione via rete tramite computer è già stata considerata e, in parte, testata... quindi sappiamo già che funziona.

Link to comment
Share on other sites

A questo punto vi chiedo quante stampe fate al mese?

Con che copertura d'inchiostro?

Volete utilizzare carta semplice?

La velocità di stampa è indispensabile?

Fate più nero o colore?

La stampante va messa in rete?

Se l'utilizzo tipico è quello da ufficio con molte copie in nero vada per una laser B.N.

Economica e funzionale

Altrimenti se fate a partire da 2000 Stampe colore al mese occorre una Laser LED a colori.

In una stampante da 1000 Euro per MAC i Tamburi tirano 15.000 copie (un tamburo ogni 3 Toner), La cinghia di trasferimento 40.000 Copie come il Fusore e non occorre Olio.

I toner durano a secondo della copertura, in una copertura media del 5% si va dalle 3000 (stampante da 399 Euro solo per PC) alle 5000 copie.

Spesso il nero costa quasi 1/3 del colore (sulle 60 Euro al massimo)

Stampare Costa.

Ma spesso acquistando una stampante costosa (per l'acquisto) poi nell'utilizzo si risparmierà.

Acquistandone una economica, viceversa costerà stampare sia per la carta che per i consumabili (Se originali).

So di alcune Canon Ink-Jet con le cartucce a basso prezzo...

Max prova a dare un occchiata a questa Laser:

http://h10010.www1.hp.com/wwpc/it/it/sm/WF06b/9999-10149-10151-10151-10183-1147323-713571.html

Costa 200 Euro e stando al sito del produttore è compatibile Mac.

Ps. esistono e funzionano sicuramente cavi paralleli da 5Mt .

Saluti

Pippo Tocci Posted Image

Link to comment
Share on other sites

1) Le stampe saranno sicuramente al di sotto delle 500 copie al mese e solo in B/N, nel caso però si opti per una copiatrice/stampante laser allora le copie potrebbero aumentare.

2) ??? non saprei rispondere a questa domanda, cosa intendi ? stamperebbe solo bolle e fatture standard.

3) utilizzerà solo carta comune A4.

4) la velocità di stampa non è indispensabile ma almeno che non sia al di sotto delle 10 ppm.

5) stampa solo in B/N.

6) sarebbe comodo metterla in rete in quanto ci sono 2 PC, ma non è necessario perchè lui già adesso stampa solo da un PC, quindi va benissimo con interfaccia USB 2.0 e Parallela.

E' la manutenzione l'argomento cruciale della mia richiesta, ad esempio io ho visto la Xerox Phaser™ 3450 che il modello base costa circa 500 € e il toner da 5.000 copie costa circa 90 € e quello da 10.000 copie costa circa 180 € (con copertura del 5 %).

Quindi con 180 € posso stampare circa per 2 anni, anche se non ho capito se la cartuccia sia ALL IN ONE e cioè se cambiando il toner si cambia anche il tamburo (come ad esempio nella copiatrice della Xerox sopra citata) e poi appunto cosa mi costerebbe in tutto la manutenzione ?

E paragonata ad una buona ink-jet da 200/250 € cosa mi costa in più ?

Nelle ink-jet l'unica manutenzione è la sostituzione delle cartucce, giusto ?

Ma in questo caso considerando di spendere 20 € x il nero e 25 € per il colore quanto mi durano le cartucce ?

E quindi paragonando le ink jet alle laser quale conviene prendere considerato l'uso che se ne dovrà fare ? Non vorrei fargli spendere dei soldi inutili quando magari già con una buona ink jet risolve il problema.

E nel caso della laser jet della HP che mi hai consigliato, quanto dura + o - il toner ? La ritieni una buona macchina ? Paragonandola alla Xerox cosa ha in meno per costare praticamente 200 e passa euro in meno ?

Spero di non disturbarti troppo ... ciao

Link to comment
Share on other sites

Ieri sono stato chaiamato d'urgenza presso uno studio di grafica di cui è titolare una donna. Codesta ha in dotazione in G3 400mhz. In tutti questi anni non ha mai deframmentato il disco una volta! Mai fatto passare le norton, mai spolverato l'interno del G3, mai fatto backup dei dati.

Insomma zero manutenzione. Ah le donne!

Il problema: Il secondo hard disk non si monta più nella scrivania. L'hd è di tipo scsi da 41 GB ed è collegato come slave. Il sistema operativo è il 9.2.2 (ebbene si, ne esistono ancora). Mi siedo davanti al computer che dimostra di essere un vero pachiderma: lento, lento e lento. L'hd non viene visto ne da Norton Utilities, ne da disk first aid. Il momento del patatrac è successo durante la copia di alcuni dati> blocco della copia>riavvio>puf non c'è più l'hard disk.

Io sono andato li con un'hard disk esterno con su OS X sperando di far partire il G3 con X ma non ci sono riuscito (nel pannello di controllo "Disco di avvio" la cartella sul HD esterno è in grigio).

L'unico programma che vede l'hard disk è data rescue che non conosco.

Cosa mi consigliate di fare?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share