Hardware: Periferiche e componenti


Recommended Posts

Ciao,

ho acquistato una stampante portatile hp e mentre aspetto l'adattatore bluetooth, volevo provare a stampare via irda.

Premetto che ho un Ti con Irda, ma..come si fa? Ho attivato Irda e il mac e la stampante dialogano ma come faccio inviare la stampa, considerando che da centro stampa non posso scegliere l'interfaccia Irda?

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti,

vorrei acquistare un monitor LCD, c'è una grande offerta a prezzi più accessibili di quelli APPLE, ma la maggior parte sono dotati della sola VGA. Ho trovato anche quelli con DVI (adattatore e via sulla porta ADC Apple), ma i 3 che mi andrebbero bene stanno andando fuori produzione, quindi semi-irreperibili).

C'è davvero una grande differenza nella resa del monitor collegato su VGA o digitale?

Vi prego aiutatemi vorrei prenderlo settimana prossima.

Grazie a tutti in anticipo!

jo

Link to post
Share on other sites

Eccoti l'anteprima di un articolo che sto ultimando... forse gia' domani e' online.

Ma qui ci sono le info che ti servono.

Come acquistare un monitor LCD?

Quali sono i criteri per scegliere un monitor a cristalli liquidi? Tutti quelli in commercio si possono collegare la Mac? E i nuovi monitor LCD di Apple si possono collegare a PC o vecchi Mac?

Cerchiamo di rispondere a tutte domande nella nostra FAQ speciale su MacProf.

Pollici veri

L'indicazione della grandezza di un monitor viene espressa solitamente in pollici e corrisponde alla misurazione della diagonale dello schermo o meglio della parte lasciata visibile dalla cornice esterna che contiene lo schermo stesso.

Ma nei monitor tradizionali a tubo catodico questo non corrisponde sempre alla superficie effettiva visualizzabile perchè non tutte le schede video e non tutte le risoluzioni, specialmente nei monitor più vecchi sono in grado di "impegnarla" fino ai bordi.

Questo non si verifica con i monitor LCD: l'indicazione in pollice corrisponde quasi perfettamente con la diagonale visualizzabile.

Questo porta al risultato che un monitor LCD da 15 pollici (in breve 15") può avere una superficie paragonabile a quella di un monitor CRT (tradizionale) da 16".

Risoluzione Nativa contro interpolazione

Uno svantaggio dei monitor LCD rispetto ai vecchi CRT è il funzionamento ottimale solo alla risoluzione "nativa" del monitor stesso: facciamo un esempio di una situazione tipica.

I monitor da 15" più comuni hanno una risoluzione di 1024x768 pixel, questo significa che se la scheda e' in grado di gestirli ad ogni pixel gestito dalla scheda corrisponde un pixel effettivo sullo schermo.

Se la scheda viene fatta funzionare ad una risoluzione di 800x600 la corrispondenza salta e si deve attivare una "interpolazione": in pratica effettuare una mediazione tra il colore di un pixel e quello accanto che non ha una corrispondenza diretta e univoca con quello che viene rappresentato a video.

Questa mediazione porta normalmente a risultati di sfocatura che non sono accettabili in caso di uso prolungato del monitor per lavori di stesura testi, progettazione web o altro mentre possono essere tollerati nel caso di giochi o visualizzazione di fonti Video, lettura di DVD da una certa distanza grazie alla possibilita' di visualizzare materiale di media qualità a pieno schermo (nel caso del video che nel caso dei DVD Video ha una risoluzione di 720x576) o di aumentare la giocabilita' di alcuni videogame sfruttando le prestazioni della scheda video a risoluzioni piu' basse.

Il monitor CRT non ha di questi problemi e si adatta senza problemi alla gestione delle varie risoluzioni.

Nel caso del Monitor LCD occorre quindi prestare bene attenzione al rapporto che esiste tra diagonale in pollici e risoluzione.

Ad esempio un monitor da 15" con risoluzione 1600x1200 (che troviamo in qualche portatile Wintel) è una assurdità che porta ad avere caratteri piccolissimi a video e puo' essere parzialmente compensato dalle possibilita' di modifica dell'interfaccia o dell'ingrandimento in alcune applicazioni come quelle Office.

I valori tipici di un monitor da 15" esterno sono quindi 1024x768 pixel e 1280x1024 per il 17".

Collegamenti, VGA, DVI, ADC: analogico e digitale.

Qui entriamo nel variegato mondo delle interfacce con cui collegare il monitor di altra Marca al vostro Apple, collegare il monitor Apple al vostro PC o Apple senza collegamenti DVI o ADC, ma soprattutto andiamo a verificare i vantaggi dell'interfaccia analogica contro quella digitale.

VGA è una interfaccia analogica mentre DVI (Digital Video Interface) e ADC (l'interfaccia di Apple - (Apple Display Connector) che non e' altro che l'interfaccia Digitale DVI con l'aggiunta di alimentazione e collegamento USB.

La qualita' del collegamento e' analoga a quella dei monitor DVI. sono digitali.

Come abbiamo detto nei monitor LCD ad ogni pixel corrisponde una posizione univoca alla risoluzione nativa e quindi il funzionamento ottimale avviene con un collegamento digitale. Utilizzando la VGA avviene una prima conversione da digitale ad Analogico

Tutti i monitor LCD collegati attraverso la sola presa VGA dispongono quindi di un convertitore da Analogico a Digitale.

Ovvio che se la vostra scheda video dispone di una uscita digitale e il vostro monitor del relativo ingresso avrete il massimo risultato possibile.

In cosa si traduce effettivamente questa connessione digitale-digitale? Senza stadi di conversione intermedia l'immagine finale sarà normalmente più dettagliata e senza sfocatura o "rumore".

In ogni caso molti monitor dotati di sola VGA sul mercato hanno un'ottima qualità e possono essere soddisfacenti per tantissime utilizzazioni.

Parametri di valutazione di un monitor: Angolo di visualizzazione e Luminosità...

(continua)

Link to post
Share on other sites

... e sono d'accordo con te. Mi/vi facevo questa domanda xché sui tre modelli dotati di DVI che ho trovato 2 stanno uscendo di produzione soppiantati da altri con la sola VGA. E siccome sono uno specialista in scelte sbagliate ho preferito chiedere il vs parere.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti.

Non riesco ad utilizzare la mia nuova Wacom Intuos A5 su Pmac 867 e Titanium 500, relativamente con OSX 10.2.3 a 10.2.1.

Unico risultato: accensione del Led della tavoletta. Wacom dichiara che almeno il mouse funziona tranquillamente senza driver specifico. Nel mio caso non è così, allora provo ad installare sia la versione 4.7.2a dal CD, sia la versione 4.7.5-6 dal sito wacom.

Senza riavvio non succede nulla, con riavvio vengo informato che il driver non stato caricato all'avvio. Inutile dire che ho provato più di una volta a installare e disinstallare, collegare e scollegare senza alcun risultato positivo.

Su entrambi i computers non è stato installato il System 9.2.2 ma solo Mac Os x. Sul forum di Wacom non ho ancora ricevuto risposta. E per finire questa lunga richiesta di aiuto, e me ne scuso, aggiungo solo che all'inserimento della spina USB della tavoletta viene caricato Ink nelle Pref di Sistema e che ovviamente non mi riesce di itulizzare.

La mia "vecchia" tavoletta Graphir2, imperterrita, continua a funzionare senza provare un minimo di vergogna.

Che fare? Un grazie in anticipo.

Anto

Link to post
Share on other sites

Buonasera e buone feste a tutti,

ho un problema con un hd esterno da 60 GB firewire, la sua comparsa sulla scrivania è abbastanza random. Ho in imac dv 450 con 10.2.2 e il case del caso (HD) è un comune datafab trasparente. A volte, ma proprio a volte, staccandolo dall'alimentazione e riattaccandolo ha la compiacenza di riapparire. A questo punto la domanda sorge spontanea: è il case? o l'HD (che peraltro sottoposto a visite ogni qual volta ricompare risulta sano come un pesce)? I miei dubbi sono rivolti all'alimentatore che ha, tra l'altro, la spina americana con l'adattatore europeo.

Il case era stato adoprato fino ad ora con un HD da 20GB e non aveva creato problemi.

ciao e di nuovo buone feste a tutti.

Bruno

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

e rieccomi con gli LCD.

Esistono delle valide alternative ai monitor LCD di (mamma) Apple?

Ovviamente "valido" = "+ economico" "simili prestazioni" Posted Image

Per avere + parametri:

- mi occupo di grafica

- il volume di lavoro orientato al WEB è circa il 70%

- quello orientato alla carta stampata è circa il 30%

- dispongo comunque di un CRT tarato

Grazie a tutti in anticipo per l'aiuto!

jo

(Messagggio modificato da josetez il dicembre 31, 2002)

Link to post
Share on other sites

oh bè sull'ultimo Applicando (o penultimo) c'è una recensione approfondita di una ventina di monitor LCD con i relativi prezzi e prestazioni, è un articolo molto approfondito, guarda li!

Per quel che ne so io si distingue come al solito il monitor LaCie che ha la possibilità di avere anche un calibratore ad hoc.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now