Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

chest, anche linux per ppc si mangia a colazione i powermac con os x Posted Image

aggiungo che se apple non riprende a fare quello che ha sempre fatto meglio, cioé computer all'avanguardia farà la stessa fine di next...prima o poi venderà il reparto hardware, poi diventando una software house penserà solo (in fondo come sta già facendo) ad os x e poi verrà cannibalizzata dalla concorrenza Posted Image

apple per favore smentiscimi

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi riferisco a tutte la macchine che ho avuto con OS X...iMac bondie 233, iBook SE 366, iBook 366 FireWire, iMac 600 (2001), PowerMac G4 400 Posted Image

intendiamoci, non sono un grafico, né l'ho provato per elaborare filmati...ma "semplicemente" facendogli fare elaborazioni numeriche mooooolto pesanti, quali ad esempio l'"esporazione" dei frattali. Giuro che la differenza è pesante Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora sparo la mia...

blutooth su tutta la linea portalile e fissa...( magari per la vecchie macchine una scheda "combo" airport-blu)

cancellato l'imac g3...

-imac lcd riparte cosi:

g4 1000 17 combo 60gb

g4 1000 17 superdrive 2x 60gb

g4 1200 19 superdrive 4x 80gb

-emac:

g4 867 combo 60gb

g4 1000 superdrive 2x 60gbco

ibook :

in magnesio completamente....niente plastica

e con il g4 a 867... il resto invariato

titanium restaling estetico( compie 2 anni a febbraio insomma...)

linea professionale a 1.5 --- 1.8 gh

iMadonnina ( digital mistero)

esagero?

}

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennaro:

chest, anche linux per ppc si mangia a colazione i powermac con os x :-(

è verissimo, io ho provato un suse linux su G3/350 yosemite e la velocità del finder è la stessa del mio doppio 1000, gimp correva davvero, l'unico problema che per la grafica ed editoria è impensabile usare linux

gennaro:

è triste...ma oggi i mhz sono quelli che fanno vendere i computer e noi non ne abbiamo tanti

ho un amico che lavora in un negozio di pc e la settimana uno gli ha riportato in dietro un AMD perchè sulla scatola c'era scritto "velocità 2000+" e in effetti era un 1800, quando l'ha visto glielo ha riportato indietro Posted Image

quello che vi vorrei far capire è che la apple deve puntare sul mercato intelligente, non quello che va al supermercato e compra quello col numero più alto perchè non ha mai avuto un computer. Senza contare che i monitor che vendono oggi per pc, cioè gli LCD 15", fanno davvero pena ma costano una cifra irrisoria.

Se Apple entrasse meglio nelle scuole di oggi (per lo meno in italia), quando il ragazzo esce comprerà più facilmente un mac perchè ha provato la sensazione di viverci dentro a mac os x Posted Image e al mondo apple.

Io ritengo che la apple non deve puntare al consumatore "ignorante" che usa word al posto di Xpress o framemaker e che usa Internet explorer per visualizzare le immagini in jpeg, ma deve puntare a quello che inizia a capire che non si può fare tutto con word e che internet explorer non lo fa il caffè.

Ecco perchè chi capisce questo (come noi) compra un iMac (bellissimo) 800 mhz con superdrive e sta in pace con se stesso e con il mondo perchè il sistema Apple funziona!!!!!!!

comunque se esce un iMac doppio 1500 a 2000 € sò contento lo stesso Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aieie hai perfettamente ragione ma purtroppo Apple sembra puntare decisamente agli utonti provenienti da windows (settimio spero mi lascerà passare questo termine).

Il problema del Ghz è più serio di quello che si possa pensare. Ho un amico ricercatore, molto smaliziato in questioni informatiche. Ha necessità di cambiare il suo portatile e naturalmente gli ho proposto un iBook. Ma nonostante tutto è difficilie convincere una persone che un computer con 800mhz è competitivo con uno che ne ha oltre 2000!!! Non c' è più quella differenza di 100-200 che era giustificata anche da un tipo d'architettura diversa.

Oggi abbiamo il G4 più veloce a 1,25Ghz (che è anche overcloccato) mentre i PIV sono arrivati a 3Ghz, più del doppio! E non c'è la storia del doppio processore che va come il 3Ghz...tanto il multiprocessing c'è anche dall'altra parte e personalmente credo che linux lo gestisca meglio di osx.

concordo sul fatto che apple debba puntare sulle scuole. ma deve anche puntare in tutti quei campi in cui era reggina incontrastata mentre oggi il dominio è sempre più in discussione.

personalmente credo che ormai molti sarebbero contenti di spendere qualcosina in più (euro) per avere realmente qualcosina in più (hardware). sfortunatamente oggi i vantaggio "tecnici" d'avere un mac sono molto meno evidenti di soli 3 anni fa Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao,

stavo seguendo il futuroscopio e mi chiedevo come mai nessuno prende in considerazione l’uscita di un iMac biprocessore...forse perchè non è tecnicamente possibile? (io non me ne intendo)

Se l’iMac non passa al biprocessore o perlomeno non accelera considerevolmente, secondo voi, non è che farà la fine del cubo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrea:

l'ho scritto due post più su, un iMac doppio 1500, magari doppio 1500 è un po' troppo ma doppio 800 o doppio 1000 è fattibile, ma non adesso altrimenti ucciderebbe i G4

gennaro:

"concordo sul fatto che apple debba puntare sulle scuole. ma deve anche puntare in tutti quei campi in cui era reggina incontrastata mentre oggi il dominio è sempre più in discussione. "

le scuole sono il futuro della società e come tale il primo punto dove investire. Imac venduto a noi a 1500 € alle scuole fai 1000€ e vedi che le cose cambiano.

quali campi dici in cui il dominio apple è messo in discussione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero proprio che non farà la fine del cubo, per il quale c'erano problemi demenziali di prezzo, ad aggravare la cosa.

però che non tutto fili liscio con i nuovi imac è un dato di fatto eclatante. Altrimenti non si giustificherebbero

1) Gli eMac

2) I vecchi iMac ancora in vendita!!!

Detto ciò, credo che un iMac biprocessore sia un grosso problema tecnico per via della dimensione della scheda madre (che farebbe fatica ad entrare nello zuccotto) e della dispersione del calore (per la quale lo zuccotto ovviamente non è progettato).

Si tratta di problemi sulla carta sormontabili, ma che poi nella pratica fanno dannare. personalmente credo addirittura che anche i G4 ad 1.25Ghz non potrebbero stare nell'iMac per via del calore, neppure in configurazioni mono, voglio dire.

La conclusione è che sicuramente all'iMac farebbe comodo avere 2 processori per reggere meglio la concorrenza, ma che non c'è margine tecnico. Più che di sopravvivenza, il problema mi pare di competitività.

La coperta di apple è da anni veramente troppo corta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

bah, è anni ch eè troppo corta, ma Apple è una delle poche società che quest'anno si è salvata ...

sull'imac biprocessore, temo che il problema principe sia proprio il calore ... potrebbero farlo nell'emac, ma allora addio imac ...

detto questo, che il nuovo imac non avrebbe bissato i fasati del predecessore mi era parso chiaro sin dalla presentazione: manca indubbiamente dell'innovazione del predecessore - IMO - e poi, il mitico bondi i concorrenti se li mangiava a colazione (come il primo powerbook G3, di cui gennaro ci ha omaggiato di recente della fenomenale pubblicità), questo proprio no ...Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma per gli iMac doppio processore non sarei troppo convinto del problema calore, immaginate uno "zuccotto" tutto bucherellato, come il retro dei G4, non sarebbe poi male Posted Image

e poi anche nel cubo ci sono entrati due processori

il vero problema è portare i G4 o G5 che si voglia a una velocità di almeno 1500/1800 X2 per portare gli iMac a 800/1000 X2 causa cannibalizzazione dei prodotti.

chest: La conclusione è che sicuramente all'iMac farebbe comodo avere 2 processori per reggere meglio la concorrenza, ma che non c'è margine tecnico. Più che di sopravvivenza, il problema mi pare di competitività.

forse, ma non sono sicuro sia un problema di competitività, io sono molto più drastico, penso sia problema di "ignoranza", non solo nel significato puro del termine, ma anche che chi compra ignora cos'è un mac e ignora cosa ci si può fare, quindi la competitività esiste se esistono due prodotti simili.

Molto spesso chi compra un pc non si rende neanche conto che pc significa personal computer, ma pensa che sia un sistema con dentro Windzozz ma soprattutto con word e internet ("ma dentro c'è internet se compro il pc? ma ci posso scrivere con word?" domande di rito di chi compra un pc).

questo è il problema vero lasciamo perdere i mhz, almeno noi che comprendiamo il problema.... spero Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this