Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

chest non condivido la tua analisi...considera che a quell'epoca la concorrenza aveva win95-98 che francamente erano poco più che virus (anche fatti male).

è diventato obsoleto di colpo quando hanno fatto diventare NT più o meno alla portata di tutti (i winzozziani) con il 2000.

comunque ora è il momento di dimenticarlo per chi può (speriamo nella prossima uscita di xpress). io l'ho cancellato ed ho fatto sparire i CD per non cadere in tentazione Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

OS 9 se ne stà ancora lì sulla sua bella partizione dedicata... tranquillo, docile e praticamente inutilizzato (1 riavvio da OS 9 negli ultimi 3 mesi...)

E' da analizzare la nuova "aggressività" di Apple sul campo software, non solo le iApp, ma anche Keynote... manca veramente solo la revisione di AppleWorks e poi MS, <u>se</u> (e sottolineo se) vuole rimanere nel mondo Mac, dovrà iniziare a fare le cose per bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai che paura gli fa Apple a MS...l' 1% scarso del mercato di Office... ma siamo seri !

Piuttosto è Apple che sta diventando sempre + SW house e forse ha la tentazione di lanciare qualche esca in Windows, vedi iPod.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Inviato il sabato <font color="ff0000">28 settembre 2002</font>    

Ricapitolando, il nuovo iBook dovrebbe avere queste caratteristiche:

- Tft da 13,1"(da mantenere nell'attuale case del 12,1" sarebbe perfetto) o Tft da 14,1" ;

- Bus a 100mhz, preferibilmente a 133mhz ;

- <font color="ff0000">Processore G4</font> ;

- <font color="0000ff">Bluetooht integrata</font> ;

- AirportCard compresa, almeno nel modello da 14,1" per permettere una vera diffusione ;

- <font color="ff0000">Prezzi ritoccati al ribasso</font> da 150? ai 400? a secondo dei modelli ;

- magari una scelta di colorazione, fra l'attuale snow ed un nero lucido ;

Mickey 6 un g-e-n-i-o!!!

ma mi cito anche io: Inviato il mercoledì <font color="0000ff">11 settembre 2002</font>: Questa estate mi sono trovato piu' di una volta con il mio iBook al buio e... ho rimpianto che il mio iBook non avesse <font color="ff0000">la tastiera retroilluminata</font>, come il peggiore dei telefonini in commercio... possibile che alla Apple¨ nessuno ci abbia pensato?

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Di un Macworld di svolta possiamo dirlo, è un Macworld di svolta.

X11, Safari e Keynote sono un passo coraggioso e vitale, non ricordo chi tempo fa auspicava un Browser Apple, ed io non ero d'accordo, ma mi sono dovuto ricredere, aveva ragione, può dare una autonomia notevole alla piattaforma, anche se un eventuale annuncio di una dismissione di IE e di Office per Mac sarebbe ancora deleterio da assorbire.

La direzione di Apple è coraggiosa, presuppone altre mosse interessanti, perchè questa strategia ovviamente arriva da lontano.

Il problema adesso è l'hardware, ed entro quest'anno ci deve essere una svolta uguale a quella intrapresa dagli ingegneri sul Software.

Jobs ieri ha fatto un'altro annuncio importantissimo, che forse è sfuggito ai più, ha detto che finalmente gli ingegneri Apple si potranno concentrare solo su OSX, disimpegnandoli da dover scrivere programmi bootabili dal 9, e quindi mantendo in vita due system insieme, complicandosi realmente le cose.

Se OSX svincolato da questo fardello si rivelasse più veloce? e se di pari passo si abbracciano i nuovi processori? cosa può fermare Apple?

solo il Marketing...io credo.

Tutto è bene quello che inzia bene...siamo messi bene allora.

Entro fine mese adesso aspettiamoci il rinnovo Desk, vitale.

Facciamo così il 1 Febbbraio rivediamoci qui con tutto l'hardware rinnovato e ne riparliamo ok?

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sai che paura gli fa Apple a MS...l' 1% scarso del mercato di Office... ma siamo seri !

Sono serissimo... il punto è: M$ vuole rimanere nel mondo Mac? I nuovi programmi Apple (vd. keynote e Safari) sono stati sviluppati per controbilanciare una futura chiusura della MBU in M$?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hany mi fai venir voglia di comprare subito un iMacPosted Image

Matteo> M$ vuol restare in Mac ? Bella domanda... secondo me no. Cmq le nuove apps hanno il pregio di fornire un codice migliore agli utenti, ottimizzato per il Mac, visto quanto lo paghi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti è probabile che finora MS abbia continuato a sviluppare software per Mac solo per evitare grane giudiziarie; a proposito, a chi apparterrà mai OneWorld?? ... ed è probabile che finita la (lunghissima) transizione Jobs abbia voluto dimostrare che ora di MS non abbiamo più bisogno Posted Image

non capisco perché abbiano lasciato il Ti 15" invariato?? non ha alcun senso! e naturalmente sul 12" si sono dimenticati la dvi, il che significa niente monitor Apple Posted Image

quando prevedete che usciranno i desktop? manca molto al Japan??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest: <font color="aa00aa">OS9 è morto nel 2000, ma nonostante ciò ha finora ammorbato il mondo con i suoi bugs. Anche a me duole dirlo, ma è il principale responsabile della perdita delle quote di mercato, visto che in quegli anni almeno non c'era la scusa dell'hardware inferiore.</font>

Guarda che in "quegli anni" Apple vendeva camionate di iMac. Dove la vedi la perdita di quote di mercato? O__o

Se si deve additare una versione di Mac OS come diretta responsabile della perdita di utenti, diciamo 7.5. Ma quella ormai è storia antica...

OS 9, a onor del vero, sa essere piuttosto stabile. Il mio 7600 rabberciato lo posso tenere acceso (e in uso, ovviamente) per diversi giorni di fila senza avere un crash.

Giovanni: <font color="ff0000">e naturalmente sul 12" si sono dimenticati la dvi, il che significa niente monitor Apple </font>

1) Ciao! ;)

2) Ma i monitor Apple non usavano l'ADC? O mi sono perso una puntata? ^^;;

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<font color="ff0000">Giovanni: e naturalmente sul 12" si sono dimenticati la dvi, il che significa niente monitor Apple

1) Ciao! ;)

2) Ma i monitor Apple non usavano l'ADC? O mi sono perso una puntata? ^^;;</font>

1) Bella...Posted Image

2) Usano ancora ADC, però con un uscita DVI e opportuno adattatore (che vendono insieme ai monitor Apple acquistati come secondo monitor) possono essere collegati ai Powerbook.

Probabilmente essendo un iBook ricarrozzato non ha la possibilità (e lo spazio) di montare una porta DVI

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

disimpegno .....per quanti riguarda ie domani 9 verrà presentato il nuovo msn ie per mac no? ( così si legge sul sito msn)

io mi disimpegno da ie cmq da solo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Pø[email protected] putt... questa versione del correttore ortografico Camillo 2003 v1.0 deve essere Carbon e piena di bachi... mi ha lasciato scrivere <font size="-2">[Camillo 1.0 disengaged]</font> un uscita <font size="-2">[Camillo 1.0 engaged]</font> invece di un'uscita...

Dove mando i feedback?Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this