Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

A me l'iMac LCD piace tanto, anche senza una CPU da 2 GHz, della quale farei lo stesso uso di quella da 800 MHz.

Però oggi iMacSuperdrive costa quanto il G4 con il 17", qualcosa non quadra. Se iMac è la macchina per il 'popolo', come fa a costare quanto una 'pro' ?

Eppoi l'euro si è rivalutato del 25% in 12 mesi, possibile che noi non ci guadagniamo mai ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A breve (entro i primi giorni di febbraio) dovrebbero proprio uscire...Come faccio a saperlo?? Leggi sotto...

POWER MAC G4

PowerPC G4 a 1GHz

1MB di cache L3 per processore

256MB di memoria DDR266

Unità Ultra ATA/100 da 60GB

Unità DVD/CD-RW

NVIDIA GeForce4 MX

64MB di memoria video DDR

FireWire 800

Modem interno a 56K

1798,8 + 839 cinema display 17" fanno 2637,8

NUOVO iMac

PowerPC G4 a 800MHz

256K di cache L2 (a 800MHz)

256MB di SDRAM

Disco rigido Ultra ATA da 80GB

Unità DVD-R/CD-RW

NVIDIA GeForce4 MX

Ethernet 10/100BASE-T

Modem interno a 56K

Tre porte USB

Due porte FireWire

Duplicazione dello schermo VGA

Apple Pro Speakers

Schermo piatto TFT da 17 pollici

2.638,80 ?

Che ne dici?? Certo non ha il masterizzatore Dvd...

però a meno che la Apple non sia impazzita aggiornerà gli iMac molto presto

Share this post


Link to post
Share on other sites

xxx >> Comprare un dual G4 1250mhz con sk. video downgradata a geffo4 mx costa "solo" 580? in più del PM mono-G4; IMHO non c'è confronto.

Come teoria non posso che essere d'accordo con te.

Nella pratica però parto dalla mia realtà che è quella di uno studente/lavoratore con poche entrate e molte uscite; che conosce e apprezza quel che c'è da apprezzare dei PC wintel, ma che per l'uso personale preferisce in ogni caso un Mac, per una serie di motivi che si potrebbero sintetizzare in "comfort incredibilmente maggiore".

Nonostante tutto mi trovo ancora meglio col Mac, non c'è verso, e sono disposto anche a strapagare quello che compro, *purchè me lo possa permettere*.

Inoltre, ormai è un po' che il mio principale strumento di lavoro e di hobby è il computer, e quindi ho esigenze di espandibilità e configurabilità che mi costringono a non considerare, per un acquisto futuro, i compatti Apple (che invece come prestazioni mi basterebbero).

Credo che ci sia tanta gente che grossomodo si trova nelle mie condizioni, gente che non può realisticamente pensare di mettere via più di 1500/2000 euro per l'acquisto di un computer, ma che nonostante questo non è particolarmente allettata dall'idea di risparmiare prendendo un Wintel.

Credo che siano circa tre anni che il modello base del PowerMac non costa così poco; per questa categoria di persone questa è la linea di demarcazione tra progettare l'acquisto di un Mac e scordarselo proprio.

E' anche vero che questa categoria spesso si orienta sull'usato piuttosto che sul nuovo, quindi ad Apple potrebbe non venirgliene molto, ma mi sembra che abbiano fatto in ogni caso uno sforzo positivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Alessandro> aspetta , aspetta... anche se qualcuno crede il contrario in Apple non sono del tutto fessi...

è probabile che a breve anche la linea consumer venga ritoccata (speed bump e prezzi, in linea con quanto fatto con PB e PM); magari già settimana prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Vogliamo già incominciare a fare i pronostici?

OK

tra max due settimane revisione degli iMac/eMac:

iMac

aggiornamenti significativi

processori: 867MHz-1Ghz

Bus 133 MHz, forse DDR

Bluetooth, FW 800, Airport Extreme

monitor 17" + 15" modello base

Prezzi ribassati anche del 30%

eMac

aggiornamenti significativi

processori: 867MHz-1Ghz (oppure 800-933 MHz)

Bus 133 MHz

Bluetooth, FW 800, Airport Extreme

Prezzo di partenza 1000-1100 € iva inclusa

Marzo:

nuovo Powerbook G4 15,4" con caratteristiche simili agli altri e case in alluminio.

Maggio-Giugno:

PowerMac 1,25-1,42-1,6 GHz

fino a qui potrei anche scommetterci...

da qui in poi sono solo fantasie!

Luglio:

nuovi iBook (magari sulla falsa riga del tablet PC, design rivoluzionario... mezzo portatile-mezzo PDA)

MacOS 10.3

Settembre:

Nuovi PowerMac con PPC970 1,6-1,8 GHz (spero Dual), Bus 333-450 MHz (oppure 1:2 rispetto velocità processore), DDR 333 (o più veloce), ATA 133, AGP 8x.

Va bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Infatti ho sospeso ogni valutazione sull'acquisto di nuove macchine; almeno fino alla conferma/smentita del rumor sul PB... d'altra parte a marzo (fine marzo) saranno passati 5 mesi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'AlBook da quindici e quattro è già pronto, ma più ne parlate e meno titanic si vendono e più ci si mette a smaltire i magazzini da quel modello poco riuscito.

Il silenzio è d'alluminio.

Anch'io son qua che aspetto al varco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso la tanto sospirata uscita della Firewire 800 impone la revisione forzata di tutti i modelli che non ce l'hanno ancora entro 2 o 3 mesi al massimo... magari gli aggiornamenti per alcune linee saranno minimi, ma vista anche la tendenza al ribasso dei listini, ora come ora io non comprerei nessun modello uscito prima del Macworld, a meno di necessità impellenti - pena probabilissime delusioni cocenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macteo:Maggio-Giugno:

PowerMac 1,25-1,42-1,6 GHz

Magari: secondo me saltano direttamente a settembre come al solito. Si spera con i PPC 970 di IBM (ma potrebbero andare a febbraio 94)

Credi sia possibile che Apple passi a un bus 333 così facilmente dopo aver risicato fino adesso col 100-133?

Ciao Andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea

<font color="ff0000">Credi sia possibile che Apple passi a un bus 333 così facilmente dopo aver risicato fino adesso col 100-133?</font>

non tutta colpa di apple (che semmai è stata colpevole di affidarsi ciecamente di motosola). il g4 non supporta bus con frequenza superiore a 166mhz (raggiunto solo con l'ultima versione del pm).

da notare che il bistrattato G3 di IBM supporta bus fino a 200mhz, quindi non sfruttato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Matteo,

in linea di massima ci siamo, ma gli iMac non avranno la FW a 800, così come non la avranno gli eMac.

Il ribasso dei prezzo degli iMac del 30%...dubito, quanto dovrebbero vendere il futuro entrylevel? e di conseguenza l'entrylevel dell'eMac?

I PowerMac nuovamente rinnovati a Giugno? solo se non avremo i PPC970 di IBM a Settembre...

Il Bus di system probabilmente sarà 450, anche se anomalo, consideriamo che il bus del PPC970 è a 900mhz...

Se rinnoveranno il Titanium, ma ovviamente non sarà più Titanium con display da 15,4" forse lo faranno ad Aprile/Maggio, perchè credo che vi siate dimenticati il rinnovo dell'Xserve, che probabilmente arriverà a Marzo.

E vi siete scordati un'altra cosa, un nuovo device elettronico, che arriverà entro l'estate...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this