Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

> Gennaro <font color="ff0000">se apple si butta a capofitto sull'opensource e sui programmi UNIX muore</font>

iDVD, FinalCut, QuickTime, iTunes, iPhoto, iMovie, Keynote ecc. cosa sono? Se il mercato richiede alcune funzionalità STANDARD che l'opensource mette a disposizione, perché Apple dovrebbe sprecare il suo tempo in implementazioni proprietarie?

>Gennaro 2 <font color="ff0000">oggi ci ritroviamo con un OS che di suo ha 3 modi di mostrarsi</font>

E' solo una questione di tempo. Classic ce lo portiamo dietro ancora per un po' ma appena Quark si decide lo molliamo del tutto (per fortuna). Poi non mettere tutti gli utenti sullo stesso piano: X11 interessa solo a pochi "smanettoni" e comunque Apple si sta dando da fare per integrarlo al meglio in Aqua.

> Patella <font color="ff0000">tanto valeva proseguire il discorso intrapreso con il Macintosh Classico, migliorandolo ulteriormente ...</font>

impossibile. E poi mi spieghi come avresti fatto tu data l'avversità del Classic agli standard informatici?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

Effettivamente vedo troppo pessimismo in giro....

Certamente Wintel la fa da padrone, ma appare chiaro che se hai un ottimo prodotto e Mac lo è, dall'SO a tutto il resto, e nessuno lo sa, beh! E' lo stesso che non c'è l'hai.

Diciamocelo, quante persone sanno che MacOSX è uno dei migliori Unix in giro e come dice Olaf con la migliore GUI mai vista sui vari UNIX?

Quante persone sanno che pur con i nostri modesti Mhz/Ghz riusciamo a fare girare bene varie pesanti applicazioni perche i PPC sono più efficienti degli x86? Pochissimi...davvero pochi...

Il prezzo? Beh adesso i prezzi dei Mac sono discreti, certo il clone scadente lo compri a meno, ma lì viene la forza del marketing e della pubblicità che riesce a vendere cercando di fare capire in vantaggi veri dello spendere un pò di più.

Il fatto che Mac oggi si inserisce nel vasto mondo UNIX è un vantaggio, perchè al fedele parco utenti di Apple si unisce l'entusiasmo della comunità OpenSource, e vi assicuro che solo per il fatto di esistere una piattaforma alternativa ad intel, questa diviene simpatica e supportata.

Se il PPC970 verrà adottato come tutti speriamo, ed è quasi certo, ci sarà in più IBM dietro e IBM su PPC sta investendo molto.

Certo non è tutto rose e fiori ma voi siete troppo pessimisti o forse è la nostalgia di un passato lontano? Magari non vi va a genio OS X?

A presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendo pubblicizzare MacOSX, come faccio a sapere che esiste? Molti sanno solo che c'è Windows e meno sanno di Linux....sono pronto a scommettere che è un record trovare qualcuno che sappia di MacOSX a parte noi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

anche tra noi c' è chi si ostina a chiudere gli occhi davanti a macOSX

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non chiudo gli occhi di fronte a OS X. Sono convinto anch'io che sia il miglior OS mai creato ma non mi sembra un buon periodo per urlarlo ai 4 venti. Occorre qualcosa di attraente e nuovo che faccia da tramite, che attiri l'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa ma non capisco...e quale dovrebbe essere il periodo buono, visto che Microsoft bombarda i suoi "parti" semi-abortivi (anche se stanno migliorando, lo ammetto) con campagne pubblicitarie faraoniche e Apple, che ha un sistema vincente, riesce appena a comunicarlo con il passaparola, o con i segnali di fumo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi riferisco ad un qualche cosa tipo il primo iMac, che attiri l'attenzione anche di chi non sa nulla di informatica. Un sistema operativo per quanto bene lo proponi fatica a farsi desiderare, pensa anche a tutti coloro che fanno un uso "normale" di Winzozz, è proprio difficile scollarli da un sistema brutto come la morte ma che fa esattamente quello che vogliono. Occorre un qualcosa di attraente, anche inutile, ma che ti faccia venire una gran voglia di possederlo. E dentro che ci trovi? X.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulio

<font color="ff0000">iDVD, FinalCut, QuickTime, iTunes, iPhoto, iMovie, Keynote ecc. cosa sono? Se il mercato richiede alcune funzionalità STANDARD che l'opensource mette a disposizione, perché Apple dovrebbe sprecare il suo tempo in implementazioni proprietarie?</font>

FinalCup Pro, iDVD, QuickTime, iTunes, iMovie sono tutti programmi prevenienti dal Mac OS classico. Perché apple dovrebbe implementare sue soluzioni? Semplicemente perché alcune cose potrebbe farle meglio. Se no che inventiva ci sarebbe? Di lettori MP3 ce n'erano un'infinità, ma iTunes da quel qualcosa in più.

<font color="ff0000">E' solo una questione di tempo. Classic ce lo portiamo dietro ancora per un po' ma appena Quark si decide lo molliamo del tutto (per fortuna). Poi non mettere tutti gli utenti sullo stesso piano: X11 interessa solo a pochi "smanettoni" e comunque Apple si sta dando da fare per integrarlo al meglio in Aqua. </font>

Su classic lo andiamo dicendo da orma due, ma pare che il momento sia arrivato. Per X11, beh, se volete i programmi opensource l'X11 è quasi d'obbligo. Ad esempio l'office alternativo ha bisogno dell'X11. Dove l'alternativo al commerciale è presente c'è quasi sempre di mezzo l'X11. Che apple abbia fatto un buon lavoro per adeguarlo ad aqua è un altro discorso, ma quello che conta è l'effetto a video ed un programma X11 non avrà mai lo stesso aspetto di uno che sfrutta Aqua

Riccardo Bo

<font color="119911">certo la fortuna di apple non sarà rincorrere il passato o tornare sulle proprie decisioni in fatto di system</font>

Guarda che (forse a parte alberto) qui nessuno dice che Apple dovrebbe buttare nel cesso OS X e ridare vita ad OS 9 o precedenti. Apple ha fatto delle scelte sbagliate in alcuni versi (ad esempio secondo me la GUI) o semplicemente non ha reso mac-like alcune caratteristiche dell'OS (ad esempio l'installazione dei font, la gestione delle estensioni, che ricordo ancora esistono, dei pannelli di controllo etc. etc.) o addirittura peggiorato qualche altra (vedi il centro di stampa).

Quello che si chiede è una modifica di ciò che attualmente non va, non di buttare tutto in aria. Purtroppo fin quando la gente (che è sempre meno, come la base d'installato mac purtroppo Posted Image ) si ostinerà ad applaudire apple sempre e comunque, la qualità del prodotto risultante sarà non all'altezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulio

<font color="ff0000">Occorre un qualcosa di attraente, anche inutile, ma che ti faccia venire una gran voglia di possederlo.</font>

Se l'iMac non ti fa venire voglia (la prima volta che lo vedi)... allora è finitaPosted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hocico><font color="ff0000">Diciamocelo, quante persone sanno che MacOSX è uno dei migliori Unix in giro e come dice Olaf con la migliore GUI mai vista sui vari UNIX?</font>

Sottolineo però il fatto che io non la uso e quindi non posso paragonarla a quella del win se non superficialmente (e tutti coloro che non la usano abitualmente dovrebbero aver la modestia di fare altrettanto, qui sul forum non sono solo). Sottolineo poi che anche se fosse davvero migliore di win xp, os x non per questo venderebbe di più o potrebbe aspirare ad aumentare la sua quota: pochi vogliono *il meglio*, moltissimi guardano anche al rapporto prezzo/risultato. E Apple costa troppo per ciò che dà. Se vuole aumentare la quota deve far sì ch un mac sia MOLTO più vantaggioso di un pc per le questioni di prezzo (cioè: costare quanto un pc medio offrendo di più). È l'unico modo. Sinceramente, quanti di voi che (ipotesi!) avessero la possibilità di comprare un pc a 700 euro (essedi, no monitor) spenderebbero 1400 per un eMac (o simile) quando ciò, oltre alla spesa doppia o ancor maggiore, significherebbe, tutto sommato, lasciare la strada conosciuta (NESSUNO oggigiorno è totalmente a dgiuno di informatica) per una sconosciuta, anche se molto *probabilmente* sicura?

<font color="ff0000">Quante persone sanno che pur con i nostri modesti Mhz/Ghz riusciamo a fare girare bene varie pesanti applicazioni perche i PPC sono più efficienti degli x86? Pochissimi...davvero pochi... </font>

Sì, ma girano più piano, anche se per MHz meglio. Ma non vuoi capire che non conta l'efficenza ma solo il risultato?

Nota: anche se sembra strano, io con un cel333 vedo i divx. Anche un pc può fare cose inaspettate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this