Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 2 weeks later...

Ragazzi siamo arrivati alla fine del 2001, l'anno che ci ha portato diverse novità da parte di Apple, tra le quali sicuramente Mac OS X.

Sul fronte Hardware si è di nuovo tornati a spingere regolarmente sui processori, sui Mhz ( ah se Motorola non si fosse inchiodata per oltre un anno sui G4 500mhz...) e su nuovi prodotti che hanno letteralmente sbancato sul mercato, vedi Titanium e TiBook, ed infine l'iPod che cmq non credo cambierà la vita ad Apple.

Bene fin qui si anche vista una nuova strategia di vendita, il Digital Hub nel quale iPod casca a pennello.

Ora mi chiedo cosa potrebbe offrire il nuovo anno alla casa della mela ed a noi utenti vecchi e nuovi.

Se sul fronte Software è facile pronosticare la definitiva consacrazione di X (nelle release che arriveranno), con il rafforzamento del concetto Digital Hub, cosa accadrà nel campo hardware e macintosh nello specifico?

Probabilmente sarà l'anno di 2 eventi importanti per Apple il nuovo iMac LCD e l'abbattimento (finalmente) della barriera del Ghz., ma come avverrà in quali tempi e con quali modi.

Per molto tempo,sopratutto durante i problemi del 500mhz G4, si è favoleggiato del nuovo processore G5, ma nulla si sapeva, ne se veramente fosse in cantiere ne quando dovesse arrivare ne in che tagli.

Ora improvvisamente a ridosso della conferenza degli sviluppatori di chip del mese scorso sembra essersi scatenata un'ondata di indiscrezioni sia su questo G5 ma anche sui nuovi G3 da parte di IBM.

Se tutto fosse vero, e me lo auguro, anzi per il G3 IGm sappiamo che è vero, non riesco più a capire come sarà la linea Apple per il 2002.

Premesso che sia l'iBook che l'iMac (qello che sia) avranno i nuovi G3 con SOI e compagnia bella, i Titanium ed i PowerMac che processore monteranno??

Possibile che avremo due linee di produzione (come adesso del resto) ma con uno scarto di una generazione, cioè i G3 su quella consumer ed i G5 su quella professional??

Io sinceramente non capisco, anzi sono proprio in alto mare.

Schiaritemi le idee...

Mickey

Link to post
Share on other sites

Io penso che l'idea d'avere un Macintosh come ombellico del nostro mondo digitale sia veramente grande.

Il computer continuerà a servirci per scrivere lettere, ritoccare foto, chattare su internet e quant'altro. Ma diventerà (spero) anche lo strumento principale per l'intrattenimento. Potremo visionare i nostri film, ascoltare la musica o creare album fotografici stando comodamente seduti davanti i nostri amati Mac.

Per fare questo naturalmente c'è bisogno di hardware all'altezza della situazione.

Per prima cosa dovremo migrare velocemente verso gli schermi LCD, avere processori potenti e veloci e software ancora più facili da usare.

Per quanto riguarda i monitor LCD, in fondo l'unico computer dell'offerta Apple ad esserne privo è l'iMac (se infatti si vuole un PowerMac tutto targato Apple devi per forza di cosa prendere un monitor LCD!), quindi spero di vedere quanto prima un iMac con monitor LCD.

Il discorso processori è complesso. Motorola lavora a tutta carica (speriamo!) sui nuovi MPC 8500 (questo mi pare sia il nome ufficiale del G5) che pare promettere moooolto bene (sono stati ottenuti anche processori a 2.4Ghz, anche se raramente), quindi non vedo grandi prospettive per il G4. D'altra parte IBM pare orientata a sviluppare il G3, e pare che abbia sviluppato un set di istruzioni simile ad AltiVec da usare per i nuovi G3. Spero proprio che ciò avvenga, perchè in alcuni test un G4 400Mhz con AltiVec sviluppa 1300Megaflops e soli 450Megaflops senza AltiVec.

Per il software, credo nell'affermazione di Mac OS X. Il sistema operativo è molto stabile, ora bisogna renderlo facile da usare a tal punto da permettere ad un bambino di visionare un bel DVD senza fatiche sul Macintosh di casa.

In ogni caso sono fiducioso verso Apple. Da sempre si ventilano voci di fallimento o di acquisizione da parte di altre aziende. Ma la casa della mela morsicata è sempre riuscita a stupire il mondo con idee rivoluzionarie in grado di cambiare il corso del mondo dell'informatica. Credo che il prossimo anno ne vedremo di belle!

Link to post
Share on other sites

Si ma queste notizie sul G5, ormai sono sempre più frequenti, sembra ormai una cosa fatta, come sono di oggi le indiscrezioni anche della nuova scheda madre: bus a 400mhz,memorie DDR,USB 2.0,FireWire a 800...insomma una bomba

Ma se escono veramente tra Gennaio e Marzo questi PowerMac così come si parla, é un triplo carpiato che sconvolgerà il mercaqto sopratutto quello mac.

Ciao ragazzi in una botta si rischia di raddoppiare la potenza nominale della linea precedente...non so se ci rendiamo conto.

Troppa grazie a SanGennaro(Tangari)...noi non siamo più abitauati a queste situazioni sopratutto dal blocco dei 500mhz... Posted ImagePosted Image

Insomma sembra prospettarsi un futuro in questa maniera:

Consumer

iMac ed iBook con G3 e bus a 100/133mhz;

Professional

Titanium con G4??? e 133mhz

PowerMac G5 e bus a 400;

?

Mickey

Link to post
Share on other sites

iMacLCD: si puo` avere uno schermo piu` grande di quello in foto? e magari il DVD-R/RW slot loading...

sinceramente, mi sembra estremamente improbabile uno scarto cosi` grande fra linea Pro e Consumer, nei desktop... non potrebbero mettere la stessa scheda madre a 400MHz negli iMac? ridotta, con una sola FW2, una USB2 oppure usarla a 200MHz? sarebbe la gioia degli overcloccatori... io mi accontenterei delle DDR a 266 per i prossimi pro... tanto di piu` non vedremo...

Link to post
Share on other sites

Beh Luca anche a 266mhz sarebbe un bel salto, ma se sono vere le specifiche riportate dalle indiscrezioni non ci saranno mezze misure, ritronerà al top.

Però anche la tua affermazione sulla enorme differenza che si creerebbe tra la linea consumer e quella professional sarebbe forse eccessiva.

Ma alla Intel la sistuzione è proprio questa.

Mickey

Link to post
Share on other sites

letto il tuo post sul thread "G5?". certo che fa impressione, la cosa... G4 a 1.2, 1.4 e 1.6 GHz sarebbero davvero una bella cosa... mi aspetto pero` che ce li facciano pagare, e salati... ma con 400MHz intendono le RamBus(correggo me stesso: no, intendono Hyper Transport)? o un nuovo tipo di DDR?

spero che almeno portino ad 1GHz il piccolo iMac (o come diavolo lo chiameranno)

Link to post
Share on other sites

Per l'iMac sempre oggi macity da notizia dei nuovi processori G3 con SOI e Low-KDielectric, che non so bene cosa sia ma immagino una tecnologia per ridurre i consumi..e sembra propio che li avremo ancora sotto il Ghz a meno di miracoli.

Ora sia i nuovi G5 che i nuovi G3, sembra che saranno sopra il Ghz o poco sotto, e nel caso del G5 parecchio sopra, bene, ma allora la tanto acclamata offensiva ai mhz che Jopbs annuncio due anni fa, forse é arrivata veramente l'ora?

Se fossero confermate tutte le indiscrezioni per il G5, perché sul G3 saimo certi ci sono notizie ufficiali, ci troveremmo ad un balzo in avanti che compenserebbe l'anno intero di stallo che attanagliò il mondo PPC.

Siamo onesti PPC da 1,4Ghz e da 1,6Ghz sono il sogno di tutti, ma con l'andazzo precedente ci saremmo arrivati a fine 2002 o meglio inizio 2003...

Se IBM e Motorola hanno deciso si spingere, per i motivi più vari ma benedetti, sul PPC forse come mai hanno fatto il 2002 si prospetta ancora più interessante delle più rosee aspettative.

Il perché ci sia stato questa spinta inaspettata dai due partner di Apple, non é facile capirlo, forse Motorola con i ben noti guai ai bilanci ed in particolare al settore PPC, ha deciso di giocarsi l'ultima carta, o la va o la spacca...

Mi piacerebbe sentire anche il parere di Settimio o Fabrizio, cioé di coloro hanno migliori sentori nello specifico.

Mickey

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now