Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

>Il Titanium, (io e Marco possediamo lo stesso modello), non puo' giovarsi di questo incremento di "reattivita"

--- settimio, conosco QE. Uso spesso non solo il mio mac, ma anche l'imac nuovo di un amico e un biprocessore nuovo nuovo in uno studio.

Per le macchine strapotenti che sono dovrebbero far volare le finestre, invece la velocita' e' piu' che accettabile ma per nulla impressionante.

Ovviamente puoi usare benissimo il ti400: la faccio tutti i giorni. Ma non puoi dire che sia un fulmine.

Il disocrso di QE e della reattivita' della gui ce lo trasciniamo da os10.0: allora qualcuno diceva che il sistema era lento da far schifo, e altri si impuntavano dicendo che era usabilissimo.

Poi il 10.1 e' uscito e gli stessi che dicevano che il 10.0 andavano bene hanno iniziato a dire che ora si' che il system andava bene...

Lo stesso e' successo con il 10.2.

Per me ci *devono* essere ancora spazi per notevoli miglioramenti.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

scusa Settimio, ma ci sono troppi Marchi su questo forum, mi sa che hai fatto uno scambio di persona ...Posted Image

cmq mi è tornato l'ibuk dall'olanda, e gli ho regalato altri 256 mb di ram (640 totali), e al momento sono totalmente soddisfatto dalla reattività di X ...

Link to post
Share on other sites

posso parlare della mia esperienza personale, in riferimento a quanto dice settimio

ho avuto modo di smanettare su qualche ibook standard (quindi quelli venduti con 128 di ram) alla fnac di torino e in altri mac stores (anche qui in terra tulipanica, le configurazioni poi sono le stesse).

ho provato qualche feature, aperto il finder, lanciato qualche applicazione etc, quindi non qualcosa di estremamente approfondito.

e le impressioni sono state buone per quanto mi riguarda, ma tenete sempre presente la situazione di partenza del mio hw attuale che e' *comunque* inferiore all'ibook base e quindi ovviamente mi sembra veloce, o quantomeno adeguatamente reattivo.

tuttavia ho modo di usare talvolta un sony vaio (AMD 1.5 gh, 256 ram, win XP home) e vedo che l'esplora risorse di win per dire e' abbastanza scattante ma non tutto questo fulmine.

cosi' come ora vi scrivo da una macchina con p.II 700 MHz circa, 128 di ram, win 98Se, e vi posso assicurare che e' lenta, lenta davvero anche in gestione risorse e si pianta almeno una volta al giorno.

detto questo, non voglio perorare a prescindere la causa mac.

comprendo benissimo marco centofanti quando dice che gli farebbe piacere avere un OS che scheggia con meno di 640 mb di ram. lo preferirei di gran lunga anche ioPosted Image

la mia impressione e' pero', al momento, dal poco che ho visto, che un ibook 900 con 640 di ram sia una macchina sufficientemente potente e in grado di reggere un utilizzo intenso ogni giorno per un periodo lungo di tempo, senza causare frustrazione a chi la usa.

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">e le impressioni sono state buone per quanto mi riguarda, ma tenete sempre presente la situazione di partenza del mio hw attuale che e' *comunque* inferiore all'ibook base e quindi ovviamente mi sembra veloce, o quantomeno adeguatamente reattivo.</font>

Se ti sembra adeguatamente reattivo, allora va bene. Non stiamo parlando di prestazioni pure, ma di comfort di utilizzo. Quindi il risultato dev'essere "lo uso con risultati apprezzabili e senza frustrazioni". Se è così, hai trovato quello che cercavi. Se invece stai lì a conteggiare quanti microsecondi di più ci mette Safari a partire, allora è un altri discorso.

<font color="ff0000">la mia impressione e' pero', al momento, dal poco che ho visto, che un ibook 900 con 640 di ram sia una macchina sufficientemente potente e in grado di reggere un utilizzo intenso ogni giorno per un periodo lungo di tempo, senza causare frustrazione a chi la usa. </font>

E' la stessa mia, che lo uso da circa 5 mesi e di RAM ne ho "soli" 384 Mb, non 640. Chiaro che un Athlon Xp 2GHz è più reattivo, te lo dice anche mio cuggino Posted Image Così come è chiaro che su un G3 300 con 128 Mb di RAM, se mi dici che OSX è lento, non posso che sorridere Posted Image

E poi non so i modelli nuovi, ma il mio ha una Radeon 7500, che non sarà una 9000, ma è una scheda video più che sufficiente per l'uso normale, che quindi scarica molto il carico del processore nel rendering degli "effettoni" di OSX.

Poi se uno ha bisogno che le finestre si aprano in 0.4 secondi invece che 0.8, c'è sempre il G4-biprocessore 1.4 GHz, oppure può attendere il PPC 970 1.8 GHz Posted Image E per prevenire le solite risposte, *anche a me* farebbe piacere se aumentassero la velocità, più è veloce, meglio è. Così come mi farebbe piacere che Photoshop o DreamWeaver si avviassero istantaneamente... Posted Image

Ciao,

Daniele

Link to post
Share on other sites

La grande bagarre sul nuovo (ancora presunto) servizio di download musicale ha fatto passare completamente in secondo piano il fatto che ben presto vedremo degli upgrade degli eMac e degli iMac. Gli eMac arriveranno al Ghz. Gli iMac potrebbero arrivare ad 1.25 nel modello di punta.

Non credo molto alla cannibalizzazione dei Powermac, che comunque hanno caratteristiche di espandibilità che li mettono al riparo dagli iMac più costosi.

Quanto tempo fa abbiamo avuto gli ultimi upgrade in Mhz di eMac ed iMac?

Mi rispondo da me: inizio febbraio per gli iMac, molto prima per gli eMac. Beh, forse gli iMac non sono ancora bolliti, ma gli eMac chiaramente possono fare un balzello.

Link to post
Share on other sites

Chest,

non possono fare, devono fare un balzello.

Ci credo meno per gli iMac, anche se non mi dispiacerebbe...del resto facevo notare che fra l'eMac e l'iMac ed il PowerMac esistono differenze abissali, insomma un eMac a 700mhz contro un DualMP a 1,42Ghz....un paio di anni fa le differenze erano di 50/100mhz su due processori ed era una esagerazione forzata, adesso lo è nell'altro senso.

Mickey

Link to post
Share on other sites

da www.macbidouille.com:

<font color="ff6000">"Apple is not the only one concerned about Motorola's production of PPC.

Cisco, who develops and sells gateways based on G4 and 85xx processors, is

also angry about the situation. Motorola is not able to produce the 8560

(second generation of G5). Some even think that the production of these

chips will be abandoned.

The relationship between Apple and Motorola is so bad that every call Steve

Jobs makes to Motorola ends up in a violent quarel. Therefore Steve prefers

to cease the deal with Motorola during 2004's first trimester and work with

IBM.

IBM engineers are going to work hard in order to have the PPC 970 at 90nm

ready for the end of this year in East Fishkill's laboratories. These

processors will eventually replace PowerBooks' G4s."</font>

http://www.macbidouille.com/niouzcontenu.php?date=2003-05-04#5426

quindi Expo SanFrancisco: Powerbook PPC970...

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">Matteo > quindi Expo SanFrancisco: Powerbook PPC970...</font>

Scusami l'ignoranza... ma quando si terrà di preciso l'Expo a San Francisco?

Link to post
Share on other sites

Gennaio. Comunque, sempre un altro articolo di Macnbidonville Posted Image afferma che i PPC970 arriveranno in gran quantità (anche le versioni più "spinte") giusto in tempo per la WWDC... che coincidenza!

Link to post
Share on other sites

Ciao.

Secondo me le previsioni di MacBidouille sono fin troppo ottimistiche, penso che realisticamente i primi PowerMac PPC970 li vedremo nel Gennaio 2004, a meno che Jobs avesse deciso di passare al PPC970 già molto tempo fa dando quindi tempo agli sviluppatori di lavorare.....

Tuttavia se al Prossimo MacWorld Expo la nuova linea verrà annunciata i modelli usciranno subito....Osborne insegna.....

Non so...comunque sono contento che tutti stanno aprendo gli occhi nei riguardi delle scorrettezze di Motorola.....

Link to post
Share on other sites

<font color="119911">tutti stanno aprendo gli occhi nei riguardi delle scorrettezze di Motorola.....</font>

caro Hocico, qui si discute da tempo delle nefandezze di Motosola (©Cixxo)... ma si discute anche se il G4, come processore, a prescindere da chi lo produce, sia (stato) un buon processore oppure no.

Personalmente ritengo che lo sia stato, o almeno abbia avuto le potenzialità per esserlo, che nonostante le iatture (sviluppo a singhiozzo) sia un processore valido... se ci fosse un G4 a 2/2,5 GHz faremmo discorsi ben diversi, no?

A questo punto il PPC970 è l'unica alternativa credibile e reale al G4 (a meno di non passare alla piattaforma x86); ormai mancano pochi giorni alle 'predizioni' di macbidouille... credo che se va tutto bene i primi powermac con PPC970 li vedremo a settembre.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now