Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

Guest

<font color="ff0000">Stranamente l'incremento del clock è da 3Ghz a 3,2Ghz, quanto basta per tenere il passo di AMD che presenterà gli Athlon XP 3200.</font>

ROTFL

Athlon 3200... è solo un numero; in realtà va a molto meno ma per ragioni di puro marketing lo 'spacciano' per 3,2 GHz per contrastare i postbruciatori Intel...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

"the fight is over, and Apple shall soon rule the world!"

questo si chiama entusiasmo ... Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

cmq dei bench nn mi convince l'aumento delle prestazioni col doppio processore, specie su un applicativo come bryce5 che, se non erro, non è particolarmente ottimizzato in materia (mi ricordo che da alcuni bench andava meglio a parità di clock con gli ultimi g3 che non coi g4 ...Posted Image)

per finire, se fossero bench attendibili, mi auguro vivamente che lo mettano da subito anche nell'imac (magari 1,4 - 1,6 ghz), lasciando ai pmac i dual e i clock maggiori ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sito messia PPC 970 ieri giravano dei benchmark pazzeschi! Ho visto che oggi lo hanno chiuso, segno che c'era del vero, ragazzi! Comunque ve li riassumo

a) Fishbus ed il breadbus lavorano a 800 Mhz. In pratica, un singolo PPC970 a 1,4ghz è in grado, in 1 secondo, di moltiplicare un pane ed un pesce in 144500 pani e pesci!

b) 2 processori scalano perfettamente! I pani ed i pesci diventano 2x144500!

c) Appoggiato sulla fronte ad un nerd ha fatto sparire l'acne e migliorato anche di un fattore 2 la resistenza alla psoriasi del soggetto. Non è stato invece possibile avere ragione del brufulus maximus, una palla con cuore verde, comparsa ad 11 anni su una guancia e mai più andata via. Ma ciò si deve al fatto che la versione ad 1.4Ghz non ce la fa a competere con gli steel-worms presenti in quel pus raffermo. Ci penserà la versione a 2ghz, prevista per il prossimo 25 Dicembre.

d) Un pc cui era stato montato per ischerzo da dei buontemponi il PPC970, si è istantaneamente trasformato in un Mac! Ed anche in garanzia!

e) Una flotta di PPC970 è ai bordi del sistema solare per impedire l'arrivo dei Pentiaz e degli Athlaz, 2 razze aliene interessate, e non per giocare a scacchi, alle ragazze umane sotto i 21 anni. Per inciso, Pentiaz ed Athlaz hanno messo un bando per la ricerca di collaborazionisti. In cambio danno 77 vergini a scelta. Io mi sono iscritto con 3 nomi yup yup.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

Che il PPC970 sia l'unica scelta possibile per Jobs è sicuro, molti si chiedono perchè mai Apple non sia passata ad IBM prima...

Beh! Adesso Apple è costretta a passare e non credo che abbia deciso di organizzare un mega party per questo.

Adottare il PPC970 rappresenta un bel passo in avanti dal punto di vista tecnologico ma c'è una controindicazione: ci si lega ad IBM con un cordone ombelicale, ossia ad un ex competitor che ha sì l'interesse di vendere processori ma che se un domani, visto che li produce, decidesse per ragioni "strategiche" e di concorrenza di non fornirli più a terze parti, lascerebbe Apple in brache di tela.

E questo non riguarda solo il PPC970 ma anche tutto il chipset necessario a farlo funzionare.

In questo momento IBM vuole sicuramente Apple come cliente, speriamo la cosa duri per un tempo ragionevolmente lungo....

Ecco perchè, a mio avviso, Jobs ha aspettato il possibile "miracolo G5" di Motorola (che è un partner diverso da IBM), ed è stato fregato alla grande...

La scelta IBM è strategica ed è l'unica possibile, ma per Apple è meglio stare sempre con gli occhi aperti....

Speriamo bene.

P.S. Ma perchè mai è solo MabBidouille a parlare riguardo al 970? Tutte le notizie arrivano finora da un'unica fonte....bah!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hocico, IBM ed Apple sono competitori mooooooolto ex.

Il Nemico è da anni un altro, tanto per l'una quanto per l'altra, nonostante IBM continui a produrre pc con uinsozz ... inoltre, un conto è sviluppare processori per i tuoi - per quanto ottimi - server che venderanno 3 pezzi all'anno - compreso il rack venduto alla nonna del CEO di IBM per scaricare la posta e bullarsi con le amiche in chat - ed un'altro svilupparlo per macchine che vendono qualcosa (non molto. ahimè) in più ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marco> Hocico, IBM ed Apple sono competitori mooooooolto ex.

Il Nemico è da anni un altro, tanto per l'una quanto per l'altra, nonostante IBM continui a produrre pc con uinsozz ... inoltre, un conto è sviluppare processori per i tuoi - per quanto ottimi - server che venderanno 3 pezzi all'anno - compreso il rack venduto alla nonna del CEO di IBM per scaricare la posta e bullarsi con le amiche in chat - ed un'altro svilupparlo per macchine che vendono qualcosa (non molto. ahimè) in più ...

Sono in linea di massima d'accordo con te, ma nel mondo dell'informatica se ne vedono di tutti i colori, vedi l'assorbimento di CompaQ da parte di HP con il conseguente cambio di tutte le ex-strategie di CompaQ e HP stessa.

Purtroppo mai dare nulla per scontato...

Sono molto ottimista in linea di massima, ma qualche preoccupazione rimane....

Share this post


Link to post
Share on other sites

che apple ed ibm non sono più in competizione tra di loro lo ha capito anche steve jobs Posted Image

l'unico prodotto che potrebbe essere in competizione è l'xserve che tuttavia è indirizzato più che altro ad un ambiente dove il mac è già presente.

il nemico comune (di tutti) è microsoft.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Forse questa prospettiva idilliaca di rivedere collaborare strettamente IBM ed Apple è una buona notizia, io avrei preferito un ritorno all'amore della Triade...ma tantè.

Spero che si affrettino a presentare/adottare il Messia, anche perchè non credo che Apple abbia reali alternative.

L'altra domanda è che fare con il resto delle macchine...la poneva ieri non ricordo chi.

Ieri scherzavo in iChat sui bench presentati...se fossero veri al 50% si potrebbe ipotizzare il nome e lo slogan del nuovo PowerMac:

PowerMac Punto G, il mac con prestazioni che ti faranno godere come anni a questa parte...

Ammesso che il nuovo POwerMac Punto G arrivi in estate, per ilr esto della linea?

Probabilmente se i rapporti con Motorola non sono completamente andati a farsi benedire, sugli iMac/eMac e PowerBook si potrebbe arrivare a montare gli attuali fino a 1,42Ghz...sull'iBook?

Se la direzione IBM è presa, come pare, Motosola produrra o no l'ultima evoluzione del G4, l'MPC7457 con frequenze di funzionamento da 1,33Ghz a 1,8Ghz, oppure visto l'andazzo rinuncerà?

Siamo proprio alle cozze prestazionali...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this