Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

<Luca

ma con 400MHz intendono le RamBus(correggo me stesso: no, intendono Hyper Transport)? o un nuovo tipo di DDR?

Se non ricordo male gli standard concorrenti di Intel e AMD, cioé Hyper Transport e 3GIO, si sono fusi e verranno implementati insieme...

Mickey

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

low-K dieletric e` proprio una tecnologia che riduce le interferenze fra circuiti vicini, quindi consente di fare processori piu' piccoli (a parita' di transistor), e piu' efficienti come consumi, in quanto non dissipano qua e la'... tra l

'altro migliorera' le prestazioni, immagino, visto che meno operazioni andranno a pallino a causa di interferenze...

bus: thanks!

ma a questo punto mi chiedo: quando sono attesi i nuovi PMac? cioe`, immagino a gennaio(o magari fra 15 giorni, a londra-non credo proprio) i piccoli consumer, poi subito dopo i PMac(marzo?aprile) ed infine una revisione di iBook e PBook a luglio...

Link to post
Share on other sites

Beh non credo ad una revisone dei portatili a Luglio, troppo distante nel tempo.

Fra il MacWorld di SanFrancisco di gennaio e quello di Tokyo a mArzo rinnoveranno tutta la gamma 2x2, a meno che non dovessero introdurre un nuovo prodotto...

Mickey

Link to post
Share on other sites

io non credo che ci sarà un salto così abissale tra linea consumer e linea pro, perchè da quanto ho letto i G3 saranno più efficienti e partiranno da 900 Mhz.. quindi non proprio bruscolini.

Ma io comunque prevedo che nel 2002 Apple lancerà un'opa ostile a redmond appoggiata dalla Sun vincerà, farà sparire winzoz e diventerà padrona del mondo imponendo osX anche sui pentium e compagnia bella, e per noi eletti che per primi abbiamo visto la luce, verremo premiati con territori e feudi, la reintegrazione dello ius prime noctis e un accesso ad internet sempre attivo a 10 Mbit/s

Link to post
Share on other sites

Per la reintegrazione dello ius prime noctis sono favorevole anch'io!

Per quanto riguarda la storia G3-G5 spero in un rinnovo entro Marzo ( altrimenti perche' avrebbero spostato la data dell'expo di Tokio?) di tutta la gamma, visto che sembra che anche alla Apple si siano accorti che non si puo' procedere al rinnovo della gamma con frequenza annuale.

Per quanto mi riguarda personalmente spero in dei robusti portatili perche' ormai ho deciso che il mio prossimo computer deve essere un laptop.

La presenza ufficiale dei G3 FX fa ben sperare, cosa manca?

Le schede video!! Spero che i nuovo modelli della ATI ormai presentati da alcuni mesi saranno montati sui PB e sugli Ibook.

Saluti Gianmarco

Link to post
Share on other sites

Ius primae noctis: ma che scherzate? ma le avete viste le ragazze dei PCisti? assomigliano tutte a Bill gates...

in cambio, richiedo di poter provare ogni nuova scheda video sul mio Mac, prima che sul Picci` di chi sta nel mio territorio...

mickey> concordo con lo schema di rinnovare 2x2, cioe` i desktop ora ed i portatili non appena possibile... non avevo pensato ad una presentazione parallela di desktop pro e consumer, in quanto a meno di non stravolgere l'estetica di entrambi si ruberebbero la piazza a vicenda... e questo non e` bene per la pubblicita`... vedo piu` probabile due rilasci ravvicinati, che una presentazione unica...

Link to post
Share on other sites

<Gianmarco,

cosa manca?

Le schede video!! Spero che i nuovo modelli della ATI ormai presentati da alcuni mesi saranno montati sui PB e sugli Ibook."

Beh, che ci piaccia o no allo stato attuale sono le migliori schede video per le due fasce di destinazione, la AtiRage va bene su un porttaile consumer, è il top per quella fascia di mercato, mentre la Radeon è sicuramente all'altezza della GeForceGO...

Diverso sarà il discorso non appena usciranno ( a breve sembra) i primi portatili professionale con la Ati Radeon 7500...allora la noramle Radeon Mobility del Tita con soli 16mb di ram saarà non più all'altezza del portatile.

Mickey

Link to post
Share on other sites

Secondo me la risposta è "SI".

Da quanto tempo non si vede un nuovo prodotto? mesi.

I prezzi? più bassi di un computer nuovo ma alti.

Aggiornamenti per i nuovi prodotti? nessuno.

Avete infatti forse visto un aggiornamento per i primi iBook? e per i Mac della serie con bus a 100? no.

Secondo voi questo andamento è giusto?

Io dico che la possibilità di aggiornare le macchine renderebbe i Mac più PC-like, facilitando il passaggio a molte persone: con il PC quando il computer è vecchio ti limiti a cambiare processore (se non è cambiato l'attacco), oppure cambi scheda madre e processore e ram.

Vabbé, questi tre elementi insieme costano come un aggiornamento attuale dei processori PPC, però se questi ultimi spariscono allora ciccia.

Ad esempio, se io avessi un G3 b&w preferirei cambiare processore e metterci un 667 (un 733 non sarebbe possibile per ovvi motivi gli aggiornamenti è giusto che arrivino ad un gradino sotto la macchina meno dotata in commercio).

Altre idee?

P.S. a proposito di G3 b&w, qualcuno ha uno di quei manifesti belli grandi che si vedevano appesi nei negozi Apple quando uscirono? mi piacerebbe averne uno.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now