Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

Dico la mia...

L' MPC G4 di Motorola purtroppo è un processore nato male e finito peggio, a cominciare dall'infausto bug dei 500Mhz...che ha penalizzato moltissimo Apple all'epoca, continuando con una estenuante e lenta evoluzione n termini di clock (comunque la si vede importante sia come Marketing che come prestazioni vere) come bus di sistema, come supporto di nuove tecnologie (vedi Ram DDR) come consumi...

Insomma c'è ne sono di cose ed episodi che penalizzano il progetto G4 di Motorola e la scelta di Apple di puntare tutto su questo processore, e qui ci siamo sgolati in tanti nel cercare di far vedere le figuracce che si accatastavano una sull'altra in questi anni.

Il fatto che il G4 a parità di clock possa andare meglio di un Intel, e parliamo sia del PIII che del PIV, è una buona indicazione, ma non basta se gli Intel hanno praticamente doppiato e triplicato il G4...

Oramai è un dato di fatto, il progetto G4 ha fallito nelle sue intenzioni.

Finalmente pare esserci un'altro interlocutore, per lo meno serio come la Motorola di qualche anno fa, che sembra essere la soluzione per Apple alla crisi che la attanaglia.

Ormai manca poco, e forse come Chest giustamente sottolinea, forse dicevo si ri-arriverà alla linea unica di processori...ma non è detto, potrebbe restare la differenziazione di due linee, forse però con un univo produttore le cose potrebbero essere cmq positive...vedremo.

Mickey

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

luca

<font color="ff0000">Gennaro, chi ti ha mai detto che OS X è ottimizzato per Altivec?</font>

e chi ha parlato dell'ottimizzazione di OSX per altive? a parte che credo che molte operazioni che possono sfruttarlo, lo sfruttano, perché altrimenti sono cretini e non avrebbero fatto il diavolo a 4 per avere altivec sul ppc970.

io ho parlato di osx ottimizzato per il g4. vuoi negarlo? beh, se neghiamo anche questo, smettiamo di discutere che è meglio.

Link to post
Share on other sites

>arriva il PPC970 e adesso tutto quello che c'era prima è da buttare.

--- io sono uno di quelli che lo ha sempre sostenuto...

>quelli di barefeats non so neanche come sono stati fatti

--- hanno preso le applicazioni, le hanno fatte girare e hanno cronometrato. Pensa te...

>Applicazioni di ogni giorno (multipiattaforma)? Certo, sono ottimizzate allo stesso modo? Chi le ha scritte lo ha fatto? Non lo so, per il Mac sicuramente no a parte pochi casi (Apple, Adobe e basta, forse Office).

--- mettiamo pure che sia come dici tu, per comodita'.

Ma se nessuno scrive le applicazioni ottimizzare, alla fine a me che me ne frega di quanto *in teoria* andrebbe meglio il g4?

E se nessuno le scrive le benedette applicazioni ottimizzate, ci sara' un motivo?

E se Motorola abbandona lo sviluppo del G4, ci sara' un motivo?

E se apple stessa nei suoi documenti ufficiali ha ammesso il problema del processore, ci sara' un motivo?

E se jobs ha smesso pure lui di fare le dimostrazioni della velocita' del g4 e di parlare di mhz myth, ci sara' un motivo?

E se apple si e' imbarcata in una storia con un produttore che per anni e' stato incapace di fornire i processori nei volumi e nei tempi richiesti, che ha interrotto lo sviluppo del g4, che di fatto non ha mai iniziato quello del successore del g4, che non e' stata capace di far scalare le velocita' (non parliamo di frequenze) come la concorrenza, di chi e' la colpa se non di apple stessa?

>non vedo più reattività nei PC

--- allora, perdonami ma ci vedi male. Fai un test approfonditissimo e di grande contenuto tecnico: scrolla un pdf.

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">SIMD,</font> Altivec, <font color="ff0000">STIPALL,</font> EKKECAZ... <font color="ff0000">ma sì non</font> contano <font color="ff0000">una mazza...</font>

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">io ho parlato di osx ottimizzato per il g4. vuoi negarlo? beh, se neghiamo anche questo, smettiamo di discutere che è meglio</font>

Voglio solo sapere dove l'hai letto, oppure chi te l'ha detto (è solo curiosità!).

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti.

Per come la vedo io non è esattamente che "<font color="ff0000">tutto quello che c'era prima è da buttare</font>": il punto è una volta che il MacOS era percepito SEMPRE come un valore aggiunto, oggi non più allo stesso modo.

Per cui, se qualche anno fa si rinunciava a tempo/macchina per guadagnare tempo/usabilità, oggi la scelta non è altrettanto immediata.

Apple deve innanzitutto riguadagnare il suo vero valore: la facilità d'uso e la GUI all'avanguardia.

Dopo, ma solo dopo, speriamo in IBM...Posted Image

Link to post
Share on other sites

Il bollino "Ottimizzato per Altivec" (frutto petoso di qualche accordo penoso) è comparso financo su Virtual PC (che è come pretendere che una quaglia porti 300 passeggeri da Parigi a Londra).

Quanto ad OSX, ha ragione Gennaro. Nei fumi di qualche meeting o in qualche comunicato stampa è apparso il fatto che OSX ("cioè?", chiese un tonto prima di essere rimandato a spalare il mare) è "ottimizzato per Altivec". Probabilmente qualche bit in Quartz oppure qualche operazione usata da QuickTime lo sono.

Comunque, per carità, non buttiamolo via, basta che non prenda spazio sui chip (*).

Vabbè, a parte gli scherzi: se Altivec rimane, ma almeno è presente su tutta la linea, potrebbe iniziare ad avere un senso. Almeno gli sviluppatori adesso hanno

a) 3 anni di esperienza

b) un installato degno di questo nome

Ciò che è sempre mancata è la vera convinzione di Apple su questa tecnologia, basti ricordare il fatto che fino all'avvento degli imacG4, sì e no il 30% dei computer Mac (cioè il 30% del 3%) era predisposto per Altivec.

<font size="-2">(*) perfidia di Chest, il bilioso.</font>

Link to post
Share on other sites

Ciao.

Mai stato un talebano del Mac, anzi da sempre ho avuto a che fare con piattaforme hardware/software molto diverse tra loro e questo, senza peccare di presunzione, mi permette di capire meglio i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna.

Non ho mai detto che non esiste il problema processori, voglio solo dire che pretendere oggi di avere il processore più veloce, che sia di una piattaforma non x86, non è facile per le ragioni che ho già spiegato.

C'è il PPC970 ma per quanto tempo resisterà (uscirà subito dopo Prescott) non è possibile stabilirlo, forse per poco e per motivi ben noti la soluzione x86 non è applicabile in ambito Mac (forse Itanium, il problema sono i costi, ma la velocità sarebbe la più elevata in assoluto e per molto tempo).

Voi affermate che con il PPC970 non si sa per quale "miracolo divino" tutte le magagne del G4 vengono superate e mi riferisco al software ottimizzato, interessante....e come avverrebbe tutto ciò? Forse che il PPC970 usa l'ISA di x86? Se è così scusate perchè non avevo capito...

Dobbiamo rassegnarci ad occupare una nicchia, solida, ben costruita, ma una nicchia, se pensate che il G4 sia il capro espiatorio dei problemi di non diffusione del Mac verrete presto delusi, perchè dopo il PPC970 ci sarà Prescott che porterà il clock oltre i 5 Ghz e allora cosa farete sputerete sul PPC970 aspettando un altro messia?

Non avremo più la piattaforma più veloce, se non a sprazzi, dobbiamo puntare sulla bontà del software, sulla stabilità e sull'usabilità fattori che contano moltissimo in impieghi professionali, pur avendo una buona velocità di base, che il PPC970/980/990 dovrebbero garantire senza stravincere.

Il futuro dirà se ho ragione o meno.

Link to post
Share on other sites

hocico, che la piattaforma apple sia destinata ad essere di nicchia è un fatto assodato da anni. tra l'altro porta svantaggi ma anche benefici. tuttavia una cosa è avere una nicchia in cui "tirare avanti", un'altra è avere una nicchia tecnologicamente avanzata e con tutte le caratteristiche che dici tu.

il problema è che grazie a questi ultimi 3 anni in cui il fattore processore ci ha schicciato come un macigno, quella piccola nicchia è diminuita ancora....secondo me il fatto precessore (affiancato dalle prime release di osx che facevano caxxxx) ha contribuito molto alle recenti "sciagure" di casa apple.

in ogni caso, come più volte è venuto fuori da questa discussione, non c'è solo il problema processore in termini di clock. c'è anche il fatto di una cpu che non gestisce bus superiori a 167mhz, c'è stato il fatto che solo ultimamente si sono decisi a mettere memorie DDR, fino a pochissimo tempo fa avevano schede video che facevano ridere (ricordo che ancora l'iMac G4 base monta una GeForce2 MX)...

se confronti questa situazione con neanche troppi anni fa, quando il mac brillava per ogni sua parte, viene una gran tristezza.

io non posso che sperare che abbiano imparato dai tanti errori che in questi anni hanno commesso.

Link to post
Share on other sites

Gennaro,

l'informatica è cambiata in questi anni, si è appiattita sui PC e per chiunque faccia qualcosa di diverso la vita sarà sempre più dura, e Apple è tra questi ultimi.

Bisogna specializzarsi e concentrarsi su fattori che non siano l'esclusiva potenza hardware perchè se puntiamo tutte le carte sul PPC970 nel giro di uno, due anni, ci possiamo ritrovare nella stessa situazione.

Il G4 è diventato il capro espiatorio, ma come dici tu i problemi sono altri, le schede video, l'audio senza il 5.1 che anche il PC più scadente possiede ecc...

Quello che non capisco è: tutti ci lamentiamo che gli sviluppatori non possono scrivere codice ottimizzato per la nostra piattaforma e specialmente per Altivec perchè occupiamo il 2-3% del parco hardware installato, bene, di chi è la colpa? Del G4.

Infatti con il PPC970 cambierà tutto, vero? No di certo....

Puntiamo sulla STABILITA' , sull'USABILITA' fattori importanti, OSX in questo senzo può migliorare sicuramente e battere Windows (non certo sul parco di installato), forniamo un motivo che non sia solo la velocità di esecuzione della CPU per spingere qualcuno a comprare i Mac.

La scelta di fornire piattaforme Dual processor non è affatto stupida, riproponiamola sulla linea PM con i PPC970 (senza tornare indietro come Apple ha fatto adesso), gli iMac, eMac, Powerbook e iBook avranno il processore singolo, sarebbe preferibile come altri affermano, sempre e solo PPC970.

Miglioriamo le sezioni video/audio, per esempio..

Trovo inutile accanirsi sul solo G4 quando bisognerebbe puntare su altro per sopravvivere, certo il processore è importante, ma i problemi stanno anche altrove, qui sembra che Motorola sia l'unica responsabile...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now