Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

Sentite questa:

SCO ha intentato causa ad IBM e indirettamente alla comunita' Opensource, perchè a suo dire avrebbe violato parte del codice proprietario UNIX di cui SCO gode i diritti (li ha legalmente rilevati da Novell, la quale a sua volta li aveva acquistati da AT&T), ottenendo vantaggi per il suo AIX e fornendo alla comunità Opensource Linux/BSD e Unix non SCO (quindi anche Apple con Darwin/MacOSX potrebbe essere coinvolta) del codice proprietario.

In pratica tutti coloro, Apple tra questi, che usano Unix di qualunque versione/implementazione, se la causa viene vinta, dovrebbero pagare a loro delle royalties....

I danni richiesti ad IBM sono di un miliardo di dollari!!!

L'avvocato di SCO è colui che ha vinto la causa delle major discografiche contro Napster (poi ridimensionata), IBM in tutta risposta ha assoldato l'avvocato che aveva fatto da mentore e maestro al suddetto...

La causa è così ridicola che non meriterebbe commenti, ma sono curioso di sapere cosa ne pensate...

P.S. Visto che SCO Linux/Openserver/Unixware non vendono hanno pensato di farsi un pò di "grana facile", ma credo che invece si stanno dando una zappa clamorosa sui piedi.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non mi sembra che Apple corra rischi diretti, perchè ha una base freebsd e non Linux. Il brutto dell'approccio SCO è che minaccia anche di procedere legalmente verso grossi clienti commerciali che usano Linux, non solo verso i fornitori. Temo che una minaccia di questo tipo potrebbe rallentare di molto l'adozione di sw open source nelle aziende. Spero di sbagliarmi...

Link to post
Share on other sites

1) Fantasia->e se per magilla a giugno spuntasse il PowerMac birpocessore (970 x 2 a 1,6 o 1,8 ghz)

2) Superfantasia totale -> e se per supermagilla mi facessero apposta per me un nuovissimissimo portatile 15" con il 970 da 1,4 ghz monoprocessore??? tra l'altro sto benedetto chip sembra che consumi e scaldi meno del G4........

Già mi immagino il Sig. Lavori che dice: ecco il primo portatile completamente a 64 bit della storia dell'informatica... Sperem!!!

Link to post
Share on other sites

Ciao.

Il PPC970 consuma e scalda di più del G4, ma è normale visto che è progettato per salire molto in frequenza...per cui...dovremo abituarci alle super ventole....però chissenefrega...i vantaggi, se Apple saprà mettere a posto diverse cose, saranno innumerevoli.

Link to post
Share on other sites

in ogni caso, quello che ora importa è avere computer con molta sostanza. fin'ora abbiamo avuto computer bellissimi ma ahimé un pò debolucci dal punto di vista delle prestazioni.

che mettano ventole, raffreddamento ad acqua o quello che gli pare, purché mettano le nuove CPU su tutta la gamma.

Link to post
Share on other sites

Il problema è che è un brutto precedente. Vi immaginate MS che denuncia chi usa OpenOffice o Apache, BEA che denuncia gli utenti di JBoss e via andando?

Link to post
Share on other sites

Be, non e' che sia cosi' facile andare in giro a denunciare!

Tutto sommato SCO ha i diritti sulle proprieta' intellettuali di unix e il fatto che ibm abbia portato roba da AIX a Linux potrebbe anche essere verosimile.

Poi, anche se in effetti Caldera/SCO ha una certa tradizione in cause e non e' un competitor raccomandabile, BSD deriva proprio da un ramo di verso di unix.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now