Futuroscopio


Guest

Recommended Posts

  • Replies 3.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi è venuto in mente un altro motivo per cui la Apple potrebbe aver rinunciato as usare la GeForce MX sui nuovi PowerBook. Non ricordo di averne sentito parlare nella discussione di qualche tempo fa; se mi sbagliassi avvertitemi e provvederò a seppellirmi nel sottosuolo. Comunque l'idea è questa: i chip Rage Mobility o come cavolo si chiamano hanno la possibilità di simulare il cambio di risoluzione sui monitor LCD, in modo che per esempio i giochi che vanno a 640x480 possano essere visualizzati a pieno schermo anche su monitor a 1024x768 e oltre (mentre sulla maggioranza degli altri portatili appare una mega cornice nera intorno all'immagine). E se avessero mantenuto il chipset ATI per non rinunciare a questa funzione?

Link to post
Share on other sites

Potrebbe essere. Un mio collega ha un portatile PC e alle risoluzioni non "native" non fa il bordo nero, riscala l'immagine ma senza l'interpolazione "soft" delle schede ATI, si vede abbastanza uno schifo (tipo vi ricordate coi font pre true type quando si usava una risoluzione non contenuta nel font...).

Link to post
Share on other sites

Per fugare ogni dubbio a proposito vi invito a consultare il sito di nvidia dove in questo documento viene mostrato come un'immagine a 640x480 viene visualizzata su una superfice di 1280x1024 ...

Francamente non so cosa abbia indotto Apple ad usare ancora la Rage 128 sui PB; l'unica cosa che mi viene in mente, è che avessero progettato la macchina per ospitare la radeon, ad oggi ancora non disponibile.

Ps nel sito di nvidia, in particolare nel link del GF2GO si vede di profilo un PBG3.

Link to post
Share on other sites

Non credo che Nvidia si sia sprecata nello studiare chips per Mac solo per collocarne qualcuno sulle macchine desktop. Secondo me gli é stata presentata la concreta possibilità di soppiantare ATI in ogni segmento del mercato Mac.

In ogni caso, da quello che si intende nel documento PDF cui fa cenno Pasquale pare di capire che Nvidia sostenga non tanto la qualità del rendering 640x480 "espanso" a 1024x768, quanto il fatto che con le GeForce2GO non c'è alcun bisogno di far girare i giochi a risoluzioni così basse, grazie alle prestazioni del loro chip.

Perchè Apple ha usato le Rage 128 sui Titanium è presto detto: non avevano altra scelta. Al momento non sono disponibili nè le GeForce2Go né le Radeon Mobility. Per aspettare una delle due avrebbero dovuto ritardare il rilascio della macchina.

E poi, diciamocelo francamente e forse anche un po' brutalmente, dietro al Titanium che fa tanto incarto "hi-tech" c'è anche una manovra (comprensibile) di spacciare un po' di residui di magazzino: chip G4, controller e, appunto, chip grafici....

Link to post
Share on other sites

Fabrizio...

l'ATI del Titanium non e' un residuo di magazzino.

E' il processore che montano tutte le macchine top di qualsiasi portatile anche PC perche', come dici tu, non esistono chip mobility veramente pronti da inserire in un portatile piu' potenti di quello.

Il G4 non e' un fondo di magazzino... e' semplicemente il top dei processori Motorola disponibili sul mercato adatto ad essere inserito in un portatile.

In questo momento.

Quello che succederà tra 3 o 6 mesi non riguarda il mercato...

Apple deve vendere le macchine che puo' costruire con i pezzi migliori che puo' montare dentro.

E attualmente (o perlomeno al momento della presentazione della macchina) i migliori pezzi a magazzino sono quelli che monta nel Titanium.

Le schede Nvidia che vengono montate sui Desktop hanno allo stato attuale dei driver penosi... che non sfruttano la potenza del chip grafico.

Prima di passare al chip su tutta la produzione dovranno essere migliorati i driver.

E poi non e' detto che si passi a Nvidia su tutta la produzione: ad Apple come agli utenti fa comodo poter scegliere tra due concorrenti.

La cosa che piu' rimproveravamo ad Apple in passato era il fossilizzarsi su un solo fornitore per le schede video...

Ora che ce ne sono due (almeno su Apple Store) ma ne esistono altri come Formac dovremmo essere tutti piu' contenti...

Link to post
Share on other sites

Fabrizio

Sono convinto anch'io che Apple con questi primi titanium stia cercando di disfarsi dei resti di magazino; quando è stato presentato il G4 il chip di nVidia era gia disponibile, toshiba vende portatili con quella gpu, mentre Ati è disponibile da oggi. D'altra parte non credo che abbiano preso brutalmente l'interno del pismo e adattato nel nuovo case di metallo prezioso ... alcune differenze ci sono, manca l'audio in, una porta firewire, e lo slot per la ram è diverso, tanto per complicare la vita a chi aveva dei moduli del g3.

Nelle news di oggi si parla del Radeon mobile, disponibile in 4 configurazioni, speriamo che Apple faccia come per il cube, ovvero speriamo che a distanza di un mese dalla presentazione offra la possibilità di scegliere tra Rage e Radeon.

Resta da considerare anche che se il 20 Feb dovessero presentare nuovi iBook con scheda video nuova si troverebbero ad avere macchine consumer migliori delle professional. In poche parole con questi G4 hanno bloccato in partenza un consistente upgrade degli iBook.

Link to post
Share on other sites

Credo che l'upgrade arriverà sia per i PowerBook che per gli iBook... I primi avranno un nuovo chip grafico (Radeon?), i secondi una nuova scheda madre con bus dati da 100 MHz e tutto ciò ritengo in primavera.

I Toshiba Satellite con la Nvidia non sono ancora in vendita, solo annunciati. La stessa Nvidia ha detto che la GeForce 2GO sarà disponibile entro "il primo semestre del 2001" e la Radeon Mobility è annunciata oggi ma ATI sostiene che "è in corso di valutazione da parte dei maggiori produttori di PC", questo significa che i volumi potrebbero essere sufficienti solo tra qualche settimana. In ambedue i casi troppo tardi per il rilascio di Titanium

> manca l'audio in, una porta firewire, e lo slot

> per la ram è diverso

Umm... Come per l'iBook FireWire? Che abbiano riciclato anche quelle schede madri taroccando il bus da 66 MHz per portarlo a 100 MHz :))))

Link to post
Share on other sites

Settimio

> l'ATI del Titanium non e' un residuo di

> magazzino.

Non intendevo dire che Apple ha rilasciato macchine fatte con fondi di magazzino, intendevo dire che Apple ha rilasciato una macchina nuova, ma non troppo, per liberarsi anche di parti che non sapeva come smerciare facendo di necessità virtù. Forse aspettando qualche settimana avrebbe potuto presentare una macchina radicalmente nuova, ma Apple non poteva aspettare per molti moviti e visto che non poteva aspettare... giù con un po' di pezzi che non sono finiti dentro ai PowerBook 2000....

> Il G4 non e' un fondo di magazzino... e'

> semplicemente il top dei processori

> Motorola disponibili sul mercato adatto ad

> essere inserito in un portatile. In questo

> momento.

L'MPC 7410 consuma meno e va più veloce. Vatti a leggere le specifiche. Il fatto e' che Apple aveva in casa un bel po' di quel polveroso processore che è il G4, roba rilasciata venti mesi fa. I mesi di vendite inferiori alle previsioni avranno pur lasciato un segno nei magazzini della componentistica, o no?

> Apple deve vendere le macchine che puo'

> costruire con i pezzi migliori che puo'

> montare dentro.

Questo purtroppo è vero, vista la obosolescenza di parte della componentistica di Titanium e sono certo che anche Apple sa che ha rilasciato una macchina nuova solo a metà. Se Apple avesse potuto avrebbe aspettato un mese o due e avrebbe presentato un Titanium che non è quello di oggi. Ma Apple non poteva aspettare e forse anche per liberarsi di qualche pezzo che sarebbe rimasto lì per sempre a prendere polvere

> E attualmente (o perlomeno al momento

> della presentazione della macchina) i

> migliori pezzi a magazzino sono quelli che

> monta nel Titanium.

Anche questo, purtroppo e con qualche eccezione (vedi processore G4 da 500 MHz), è vero. Purtroppo, sottolineo...

> Le schede Nvidia che vengono montate sui

> Desktop hanno allo stato attuale dei driver

> penosi... che non sfruttano la potenza del

> chip grafico.

Bah... Sarà vero, ma già oggi vanno di molto più veloce di quella roba da modernariato che sono le Rage 128, schede che hanno quasi tre anni. Dico tre anni... E battono anche le Radeon...

E poi sai che drivers avevano le Rage 128 quando sono state rilasciate? Quando avrò un paio d'ore lo racconto al forum. Io fui uno dei primi a mettermi in casa un PowerMac con quella scheda, tre giorni dopo l'annuncio di Jobs. Una volta su tre il Finder andava in crash muovendo le finestre. Rilasciarono un update solo dopo un mese e mezzo...

> E poi non e' detto che si passi a Nvidia su

> tutta la produzione: ad Apple come agli

> utenti fa comodo poter scegliere tra due

> concorrenti.

Questo è anche quello che sostengo io. Non so se Nvidia sarà del nostro parere... Secondo me nessuno ingegnerizza un chip anche per Apple perchè *forse* poi Apple lo usa e magari lo offre in build to order (cosa che mi appare impossibile visto che non è una scheda ma un chip on board che significherebbe produrre due differenti schede)...

Link to post
Share on other sites

Ricapitolando:

1) I Mac: non conviene comprarli adesso perché si aspettano i nuovi modelli;

2) IBook:non conviene comprarli adesso perché si aspettano i nuovi modelli;

3) Sviluppo forzatamente limitato (dall'hardware dei Powerbook) della fascia consumer;

4) Concorrenza irrazionale fra fascia consumer e professionale;

5) Problemi allo sviluppo del G4 (motorola);

6) I Mac DV+ non disponibile;

7) Cubo : fuori mercato;

8) Titanium: potevano, vista l'incapacità produttiva, a questo punto presentarli a Tokio con configurazioni all'altezza;

9) Power Mac G4 466: scheda video insufficiente;

10) Power Mac G4 533: scheda video insufficiente;

11) Power Mac G4 533 MP: ancora poche le applicazioni che ottimizzano il biprocessore;

acquistabile solo su Apple Store;

12) Altivec: ancora poche le applicazioni ottimizzate;

13) Power Mac G4 667 non immediatamente disponibile;

14) Power Mac G4 733 non immediatamente disponibile;

15) Powerbook G4 400 non immediatamente disponibile;

16) Powerbook G4 500 non immediatamente disponibile;

17) Scheda video AtI Radeon mobility: esistente ma non diponibile;

18) Scheda video GeoForce Mx per portatile: esistente ma non diponibile;

19) Dichiarazioni errate sugli utili azionari; da cui crollo azionario;

20) Clock inchiodato per due anni;

21) Ritardi nelle consegne;

22) Dichiarazioni false ( e pubbliche) sulla consegna dei nuovi modelli; (non so ma mi viene perfidamente da immaginare che ritardi siano in realtà causati da qualche problema tecnico di Motorola);

23) Abitudine di Apple (tipicamente americana) di fare dichiarazioni false allo scopo di calmare il mercato;

Tanto siamo tutti ebeti.

Tutto questo per computer che sicuramente non sono regalati.

Think Different

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now