Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

Michey> a parte il colore blu, la parte dei collegamenti tra i componenti della scheda logica sono praticamente identici con quello dell' XServe (per quanto riguarda la zona dei processori); l'unica visibile data l'estrema ingegnerizzazione!

fattori sicuramente "interessanti", e che vanno lodati per carità, ma ci sono anche cose non trovano la mia approvazione come la re-ingegnerizzazione della backside cache nelle prime versioni pro, portata a 1Mb per process. invece dei 2Mb come avveniva precedentemente.

Non dimentichiamo che sono macchine pro e solo a volerci fermare alla versione intermedia siamo già a un *modesto* + 6.000.000 di vecchie lirette,sempre tenendo presente che numerose componenti (tipo HD, ram,...)hanno avuto negli ultimi mesi un forte abbattimento dei costi, quindi.......

Chest> infatti....ed alcune voci di corridoio l'ho hanno anche visto .....gironzolare....per i laboratori.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ok, il divario prestazioanle con i pc c'è, esiste, però diamoci una regolata...

Con sta rincorsa ai mhz sembra che per fare bene qualsiasi cosa hai bisogno dei computer della nasa...

Con un dual 1250mhz si possono fare cose che il 99% degli utenti neanche immagina...

Dispiace a tutti che i pc abbiano compiuto lo storico sorpasso, però non esite ancora nulla che ci faccia dire "il mac non ce la fa" o "il mac per questo non va bene".

CIsco

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è software importante, e materiale di documentazione su cd, che su mac non gira.

Il simulatore è lento, lento, lento. Ma anche OS X è veloce come un giaguaro con la gotta, si comincia appena a ragionare, ma appena, dagli 800 in su e con scheda grafica valida per quartz extreme.

Ergo, o ti basta esattamente quello che c'è sul mac e usi il computer per titillarti con iQualcosa, o ti serve un processore più potente, in grado semplicemente di ripristinare il rapporto con la simulazione di windows che già c'era fino a un paio di anni fa.

Terza via d'uscita, si acquista un pc moderno, e poi ci si accorge, come purtroppo e ripeto purtroppo deve ammettere anche il sottoscritto, che ormai ha ben poco da invidiare e diversi punti di forza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero, purtroppo c'è software che su mac non gira. E c'è anche come dice Franco "materiale di documentazione su cd" che su mac non gira.

Ma questo dipende dalla scarsa potenza del processore PPC? No, dipende dal fatto che purtroppo a volte lo sviluppo è dato in mano a persone che non vedono niente al di la delle finestre di windows. E' una situazione vecchia, che valeva anche nel '98, quando in benchmark puri, tostavamo i pc.

Ma giustamente all'utente finale, questo non importa, quello che gli interessa è portare a termine un lavoro il più in fretta possibile, e per questo ci vorrebbe un'emulazione efficente. Ma teniamo presente una cosa. A meno che la prossima generazione di PowerMac non abbia un 2/4 processori Power4, non avremo mai più un'emulazione veloce come lo era nel '98 semplicemente perchè anche un pc non particalmente potente (vedi il mio toshiba) h *grosse* difficoltà a far girare XP.

Sfortunatamente ci sono campi in cui oggi effettivamente hai la necessità d'avere un PC,è triste ma è così.

Però sul fatto che il mac sia buono solo per le iApplicazioni, questo non è vero. In fondo tutte le applicazioni storiche (a parte XPress) sono già state portate su OS X, certamente ancora non vanno come le versioni per il vecchio OS, ma è questione di tempo, ormai poco, visto quel che sono riusciti a fare con Jaguar.

Insomma, sul Mac oggi riesci a farci (a parte come ho detto prima l'emulazione) tutto quello che ci si poteva fare nel '98, perchè quindi pensare che la piattaforma è alla frutta o buona solo per le iApplicazioni?

Jaguar. Non sono d'accordo che vada bene appena appena dagli 800Mhz in su. Finalmente mi è arrivato e l'ho messo sul mio "povero" G4 400 e mi è sembrato di cambiare letteralmente processore. Fluido, veloce, stabile, tutto quello che sognavo d'avere sin dal 24 marzo 2001. Ce n'è voluta, ma oggi abbiamo finalmente il *miglior* sistema operativo che si sia in circolazione.

"Terza via d'uscita, si acquista un pc moderno, e poi ci si accorge, come purtroppo e ripeto purtroppo deve ammettere anche il sottoscritto, che ormai ha ben poco da invidiare e diversi punti di forza."

Dipende dai casi. (s?)Fortunatamente a Franco è andata bene. Però anch'io ho acquistato un portatile wintel (Toshiba Satellite 1800) e son tornato alla svelta al vecchio iBook 366. Insomma era abituato ad una durata delle batterie di oltre 4 ora e son sceso a scarse 2, niente ventola sull'iBook mentre il toshiba ti fa impazzire e poi quando mi lamentavo di OS X sull'iBook, beh, XP Home per girare decentemente richiede anche questo una bella iniezione di RAM, altrimeni oltre il wordpad...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fanatismo non è mai una buona filosofia. Può condurre alla rovina più totale perchè obnubila il cervello e vela gli occhi con una visione del mondo che non ha più nulla a che fare col mondo reale.

Pochi giorni fa Macity ha riportato la notizia, drammatica, di come le quote di mercato di MacOs siano ancora più in calo.

A livello worldwide Apple è scesa sotto il 2%, il che significa il 4% in America e l'1% nel resto del mondo.

OSX è ancora al 20%, quindi si fa presto a fare il conto: 0.8% in America e 0.2% di sistemi OSX sulla faccia della terra.

Con che coraggio qualcuno qui sul forum possa dire che le aziende fanno male a non prendere in considerazione queste cifre è un autentico mistero. Le aziende non fanno volontariato, e spendere anche solo il 10% del proprio tempo per supportare l'1% degli utenti a casa mia si chiama operazione in perdita.

E' sempre bene ricordare che se Apple non avesse fatto gravissimi errori oggi non sarebbe ridotta al rango del PSI degli ultimi anni di Craxi.

Ve ne ricordo alcuni ENORMI

1) la fine del supporto a OSX su piattaforma x86

2) Il ritardo nel supporto ad mp3

3) la totale assenza di supporto al divx

4) il mouse ad una tasto

5) le distribuzione di versioni di OSX che hanno spaventato gli utenti anzichè attrarli

6) l'abbraccio con Motorola ed Altivec

7) il ritardo nella adozione dei masterizzatori negli iMac

Si tratta di cose che hanno mosso decine di milioni di persone negli ultimi anni. Cose che Apple ignora perchè ha una puppa nel cervello, come si dice dalle mie parti.

L'esempio di divx ha del clamoroso. 100 milioni di download per windows dovrebbero aprire gli occhi a Jobs. Invece nisba.

Eppure l'ultimo divx è un mpeg4 a tutti gli effetti. Ed Apple millanta di essere all'avanguardia nell'mpeg4.

Ci vogliono fatti, non Altipippe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Cassa>>>Cisco, ma almeno ti pagano, per quello che fai?

Solita vecchia battuttina trita e ritrita...

Chi si ricorda altri miei post sa benissimo che sono molto critico verso Apple su parecchie cose, altro che pagarmi...

Per primo il fatto che non può lanciare le sue macchine a un prezzo "tot" e tenerlo così per sei, sette o addirittura 8 mesi, finchè non rinnova la linea.

Lo trovo inaccettabile.

Ora che ho detto (anzi ribadito) questo mi chiederai se mi paga M$???

La potenza finale è un argomento che mi interessa meno e cmq trovo che si esageri.

Cisco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

End, in the end, the love you take, is equal to the love you made.

sarà che ce lo meritiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Chest,

il fanatismo esite ovunque, da tutte le parti... lascialo stare...

Cmq ho letto in questo 3D (http://www.macity.it/forum1/messages/39/8278.shtml?1031784794#POST25257) che qualcuno, dopo aver installato jaguar, si aspettava, anzi pretendeva che:

1)photoshop7 funzionasse meglio che su Puma (???)

2)il sistem fosse più veloce del 9.2

Ma winXP è forse più veloce di win95??? Suse 7.3 è più veloce di Suse 6.1??? Eddai...

Non è che in fondo si vuole la luna da Apple???

Tu hai giustamente ricordato degli errori o dei ritardi da parte di Apple (di cui non sono completamente d'accordo...) però c'è anche il rovescio della medaglia...

Alcuni meriti e/o anticipi rispetto ai pc li ha:

1)USB

2)FireWire

3)iApp

4)LCD

5)DVD-writer

6)soppresione floppy

e sopratutto X (che potrà essere usato anche solo da me in tutto il mondo, però è un gran S.O...).

Come ho già detto ciò che non perdono a Apple è la politica dei prezzi (troppo alti in Europa e troppo "stagnanti"...) per il resto tutto è "perfettibile", ma i mac (IMHO) restano ancora delle gran macchine.

Cisco

P.S.

il mouse l'ho comprato a due tasti con tanto di rotellina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest, non sono un esperto del campo di cui sto per parlare, quindi se dico delle fesserie tienilo presente...

Però prendi ad esempio quei cd che trovi spessissimo nei giornali, sono tutti fatti con Macromedia Director (o comunque un altro software di Macromedia che esiste anche su Mac vero?), insomma che cavolo ci vuole affinche questi funzioni anche su mac? Niente, basterebbero neanche 2 secondi, tanto il processo di masterizzazione è lo stesso, non si devono mica fare 2 cd...è solo cattiva volontà oppure non conoscenza della possibilità di rendere compatibile un prodotto con altre piattaforme.

E scusami se insisto, ma credo proprio che sia così per molti altri casi.

Ma poi tra l'altro, in Italia, è stato quasi sempre così, anche quando a livello mondiale Apple era al 10%, non saranno anche queste cose che scoraggiano l'acquisto di un mac, piuttosto che una conseguenza?

Chest

>1) la fine del supporto a OSX su piattaforma x86

>2) Il ritardo nel supporto ad mp3

>3) la totale assenza di supporto al divx

>4) il mouse ad una tasto

>5) le distribuzione di versioni di OSX che hanno spaventato gli utenti anzichè attrarli

>6) l'abbraccio con Motorola ed Altivec

>7) il ritardo nella adozione dei masterizzatori negli iMac

1: se os x fosse stato sviluppato anche per intel, apple avrebbe (secondo me) fatto la stessa fine di NeXT.

2: problema superato, anzi, oggi secondo me è la miglior piattaforma per ascoltare gli MP3

3: ok, hai ragione

4: e quindi, un mouse usb con 2 tasti e rotelline varie os x te lo vede al volo e lo paghi 10 euro. sul pc manca ben altro di solito (vedi fw).

5: il mercato è strano, e quelli che hanno comprato win 95? comunque è vero le prime versioni di os x facevano schifo, ma oggi...

6: si parla così perchè giudichiamo dall'alto di un paio d'anni di esperienza. chi non ha gridato al miracolo quando è stato presentato il primo pm g4? si forse vedendo i problemi successivi, apple avrebbe fatto meglio a rivolgersi ad IBM, però sulla carta i g4 (all'epoca) promettevano veramente tanto. per oggi la soluzione secondo me è ancora il PPC, ma quello di IBM.

7: ok, vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto del mouse è emblematico, invece. Apple vende hardware. Potrebbe vendere dispositivi di puntamento all'avanguardia, o almeno degni del resto della macchina.

Perchè deve vendere dei mouse che fanno schifo, che non fanno sfruttare bene la macchina e che costano pure di più?

Ti sei reso conto che TUTTI noi abbiamo ricomprato il mouse con 2 tasti e la rotellina?

Ti sei reso conto che non switcha nessuno appena si accorge che l'UNICO sistema di puntamento a cui era abituato è TOTALMENTE diverso da quello che usava prima?

Se non lo capiamo noi, passi. Ma se non lo capisce la persona che ha ideato la strategia "Switch" è roba da demenza senile precoce.

E non credo sia un problema di royalties se l'Elettrocazzi di Lampugnano o la Ferrotubi&Pancie di Stradella Sottovento riescono a piazzare il mouse a 2 tasti + rotella nei loro PC assemblati.

Ma via perbacco! Questa del mouse a un tasto è una fissa del kazzo di Jobs, proprio come i cubi.

Che poi io sono SICURO che questa è l'ultima generazione di Mac con questi mouse. Nel 2003 arriveranno i mouse a due tasti a seguito di scarno comunicato in cui si dirà che Apple ha recepito le richieste degli utenti oppure ci sarà la sollevazione del popolo Unix, che non scherza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>cixxo

Forse non sono stato chiaro! Non pretendo la luna da Apple, il mio problema è che vorrei lavorarci con X (che ritengo essere un OTTIMO Sys!!!) ma non ci riesco! Ho dei seri problemi produttivi sia con PS che con FreeHand, possibile che sia l'unico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this