Sign in to follow this  
Guest

Futuroscopio

Recommended Posts

Mi par di ricordare che Apple abbia a che fare con Hypertransport (dovrebbe essere una tecnologia che riguarda il bus delle CPU, magari sbaglio...) a cui è legata AMD (se non ne è l'inventrice). Eppoi credo che le tragedie di Motoalette abbiano avuto inizio con i passaggio di ingegneri verso AMD: probabilmente erano sottopagati o mal incentivati. E AMD ne ha tratto vantaggio fino a sfidare seriamente Intel...

O sono diventato ¿todo loco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La 'named anchor' che consente di tornare in cima alla pagina da' il consueto 'Thorn bug' se la pagina viene vista con Opera 5 Mac. E' inevitabile. Con Explorer Mac succede che cliccandoci sopra... la pagina rimane inaccessibile per qualche secondo (non si puo' fare lo scrolling, non funzionano i rollover, non si puo' cliccare sui links).

Con Mozilla non ci sono problemi. MAI.

Le specifiche del W3C per i documenti strettamente conformi a XHTML (cioe' vere applicazioni XML) dicono che non si dovrebbe usare, ma non chiariscono bene perche' (o sono io a non aver capito...). Si puo' risolvere il problema con un link tipo questo:

javascript:window.scrollTo(0,0);

...ma non funziona - ovviamente - se l'utente disabilita JavaScript nelle Preferenze. Gli sviluppatori americani che fanno parte dei vari 'working groups' del W3C sui Cascading Style Sheets non mettono alcun link 'top' nei loro weblogs (Eric Meyer, Tantek Celik, Scott Andrew, ecc.): ...bella trovata, non c'e' che dire.

Se avete trovato una soluzione migliore, scrivetemi: [email protected]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Alberto, ma è la stessa cosa se ti stampo tutto in pdf? tanto "stampa" quello che "interpreta" il browser

ciao Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca, stampa pure in PDF che non ci sono problemi. Anzi, dico di piu': ...mi hai dato l'idea per uno dei prossimi test. Saro' piu' preciso fra un paio di giorni.

Mickey> Grazie!

Altri utenti del Forum > ...non siate timidi! Partecipate numerosi a questi test (anche i commenti sono utili, se non potete inviare gli screenshots). Non importa se siete inesperti: segnalate qualunque cosa vi pare non funzioni o 'rovini' anche parzialmente il layout della pagina. E se avete delle domande o dei suggerimenti, scrivetemi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

se stampo nn tiene lo sfondo, e sballa le colonne... mi metterò a fare screenshot... quando ho tempo! ti sono arrivati quelli dell'unicode?

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ho visto gli screenshot di Chimera: supporta bene Unicode.

Pensavo che 'stampare' una pagina web con MacOS-X in formato PDF fosse come catturare uno screenshot... Le due colonne, in realta', sono una sopra all'altra: si affiancano solo usando CSS. Per stampare correttamente una pagina web di questo tipo bisogna predisporre uno stylesheet appositamente riveduto e corretto. E quella pagina XHTML e' gia' predisposta (come vedrai dalla sorgente): ...devo solo mettere in linea il file CSS esterno.

In definitiva non e' possibile aggirare la 'fatica' supplementare che bisogna fare quando occorre predisporre la stampa di una pagina Web formattata con CSS: ...bisogna mettere in linea uno stylesheet ad-hoc (indicando un media di tipo 'print').

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poco fa ho dato un'occhiata al Flash movie di Macromedia che presenta 'Contribute', un nuovo software: a parte il fatto che non serve proprio a niente, sono rimasto basito leggendo che i CSS vengono definiti '...fogli stile a sovrapposizione'.

Non ho mai perso tempo ad aprire il vocabolario inglese/italiano per vedere come si traduce 'cascade'; pero' tutti li chiamano fogli stile 'a cascata' (e tecnicamente la definizione e' perfetta): le sovrapposizioni - sulle fasce? - lasciamole al gergo calcistico. Voi che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Unicode > questo argomento sta riscuotendo un certo interesse fra gli utenti di MacOS-X, alcuni dei quali mi hanno gia' mandato alcuni screenshots delle tabelle (vedi sopra) - pero' mancano ancora all'appello gli utenti dei browser Wintel - e poco fa ho letto nel sito di Tevac.com un articolo che spiega come usare questo encoding con MacOS-X.

A me interesserebbe sapere se per X (ma anche per MacOS 9) esistono degli editor di testi Ascii che consentano di inserire nella pagina le entita' Unicode in maniera automatica, un po' come avviene con PageSpinner e il formato ISO 8859-1: ...cioe' uno scrive normalmente (e vede i caratteri accentati cosi' come li scrive), ma nella sorgente vengono scritte le notazioni in formato Unicode.

E gia' che ci siete, ditemi anche quali software per Windows e Linux usate per fare queste cose. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque nulla è accaduto sul fronte degli iMac e degli eMac. A mio miodesto giudizio questo peserà parecchio sui bilanci di Apple perchè certe configurazioni sono ormai totalmente fuori mercato. A proposito: attenti a chi compra gli iMac di fascia alta adesso, c'è da pensare che avranno un calo comparabile a quello dei Titanium. Poi non dite che non ve lo avevamo detto!

Nel nuovo anno sicuramente vedremo uno speed bump importante, con l'arrivo al gigahertz, un upgrade dei monitor, con forse l'adozione del 17" in 2 geometrie (4/3, per uffici, e widescreen per amanti dei film) e addirittura un 19" (ma io *non* credo) per l'imac più caro e infine persino una linea biprocessore.

Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io continuo ad essere ottimista!!!

Mi importa in maniera relativa dei speed bump, dei processori (prima escono quelli nuovi meglio e'), dei bus di sistema, quello che mi interessa veramente e' che Apple potrebbe, di nuovo, essere la prima ad innovare. L'ultima notizia della possibilita' di far passare il protocollo TCP/IP sulle porte FireWire (a livello di OS), insieme alle nuove iApps (cosa succede se registro un calendario con tutta la programmazione televisiva che voglio, gli faccio generare degli eventi, che fanno partire la registrazione del programma su hd, magari dell'Ipod, e poi riversare tutto su DVD e poi...) unita a quella del possibile rilascio dei nuovi processori mi fanno venire i brividi. In questo momento credo che le previsioni si debbano fare NON con le notizie che abbiamo MA con quelle che... non abbiamo. Pian piano che passano i giorni sempre piu' tasselli si aggiungono al puzzle, rimane ancora una zona vuota i cui contorni pero', sono abbastanza chiari. Io credo che al MWSF di gennaio, questo "buco" verra' riempito e che noi assisteremo all'ennesima "rivoluzione" della Apple (che magari rivoluzionera anche se stessa per esempio chiudendo con i vari MacWorld in giro per il mondo, Tokio e' gia' morto).

Beh, credo che... o almeno lo spero.

Alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this