Sign in to follow this  
Shoon78

Comprare Imac in Svizzera

Recommended Posts

Io ho comprato il Mac book in Svizzera e la tastiera è disposta secondo i criteri svizzeri...Ma puoi impostare sul tuo computer l'italiano come lingua di lavoro e, automaticamente, anche la disposizione (ovviamente non reale) dei tasti è uguale a quella delle tastiere italiane. Non è molto diversa da quella svizzera, se non per il fatto che la lettera Z e Y sono scambiate. Per quanto riguarda le lettere tedesche con la dieresi, anche in questo caso non è molto diverso. Dove c'è la ö, c'è la nostra o accentata; dove c'è la ä, c'è la nostra a accentata e dove c'è la ü, c'è la nostra e accentata (ma in questo caso c'è anche scritto sul tasto). Ci sono poi pochi altri tasti che cambiano. Ti posso assicurare che non è per niente diifficile e dopo un pò di pratica ti abitui facilmente e, se hai usato in passato la tastiera italiano abbastanza frequentemente, il tutto sarà molto più automatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh allora mettiamola così. abito a como faccio 100 metri ed entro in svizzera. notoriamente il cioccolato svizzero è il più buono che esista al mondo. non so perchè. cmq è vero. vedi pubblicità NOVI...

Quoto solo in parte il tuo post.

Comperare una barretta di cioccolato è un conto, un computer un altro. Esistono delle regole che ti permettono di importare n barrette, n stecche di sigarette, n bottigile di liquori e di non pagare la dogana. Certo che se invece di una barretta ti porti dietro una tonnellata di cioccolato svizzero e non la dichiari un problema c'è...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono pienamente daccordo con il 23, l'unico problema è che nei forum non si può parlare di illegalità, prendere o lasciare;) la prossima volta usa i messaggi privati o le email così si evitano casini.

Ripeto, non ce l'ho con te, anzi, sostengo i tuoi precedenti discorsi, anche a me piacerebbe poter parlare liberamente..ma non si può, prendilo come consiglio perchè se ti vede un moderatore è capace di bannarti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono pienamente daccordo con il 23, l'unico problema è che nei forum non si può parlare di illegalità, prendere o lasciare;) la prossima volta usa i messaggi privati o le email così si evitano casini.

Ripeto, non ce l'ho con te, anzi, sostengo i tuoi precedenti discorsi, anche a me piacerebbe poter parlare liberamente..ma non si può, prendilo come consiglio perchè se ti vede un moderatore è capace di bannarti!

.....ma soprattutto se ti banna un moderatore non potrai mai piu' essere la stessa persona ed ogni mattina quando ti guarderai allo specchio ti sentirai moralmente uno schifo !

P.S. : non si tratta di evasione fiscale ma al piu' di evasione dell'IVA, tutt'altra cosa anche dal punto di vista della tipologia del reato amministrativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto solo in parte il tuo post.

Comperare una barretta di cioccolato è un conto, un computer un altro. Esistono delle regole che ti permettono di importare n barrette, n stecche di sigarette, n bottigile di liquori e di non pagare la dogana. Certo che se invece di una barretta ti porti dietro una tonnellata di cioccolato svizzero e non la dichiari un problema c'è...

per quel che so i doganieri non guardano quanti prodotti hai comprato, ma quanto soldi hai speso. Cioè, ad esempio io posso importare senza problemi fino a 20€ di prodotti (siano essi spesi per un singolo prodotto, ho per 10 tavolette di cioccolato), non oltre.

E poi una cag*ta che non ho capito è questa (me l'ha detta una che lavora in svizzera, io manco lo sapevo...): perchè io che abito a 5km dal confine posso importare massimo 20€ di prodotti e un milanese, può importare di più (la cifra esatta non la so, ma mi pare intorno ai 100€)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quel che so i doganieri non guardano quanti prodotti hai comprato, ma quanto soldi hai speso. Cioè, ad esempio io posso importare senza problemi fino a 20€ di prodotti (siano essi spesi per un singolo prodotto, ho per 10 tavolette di cioccolato), non oltre.

Direi che non è così... recati al confine e informati sulla normativa consultando un doganiere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

alla dogana il prezzo che si paga non è in base alla somma spesa ma in base al tipo di bene.e non centra nulla IVA o altre imposte.in europa c'è la libera circolazione delle persone e delle merci

Share this post


Link to post
Share on other sites

In dogana paghi in base al valore ed alla tipologia di merce dichiarata sui documenti che accompagnano il bene (bolla, fattura, scontrino, etc...). E la Svizzera non fa parte della Comunità Europea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri sono andato allo spaccio della nike e lì mi hanno ri-confermato quello che avevo detto (e già altri mi avevan detto): (almeno per quella tipologia di prodotti) in italia puoi importare fino a tot euro. Quel tot dipende dalla distanza confine-casa_tua: minore è tale distanza, minore è tot.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this