Usare AtiTools sotto Windows per "liberare" la GPU del MBP


Gianluca_
 Share

Recommended Posts

Premetto che da quando ho comprato il mio primo mac nel 2001 (iMac 17") non ho mai più utilizzato windows. Le applicazioni che ha l'OS X sono davvero incredibili. A giugno sono passato al MacBook Pro (Intel Core Duo 2.16 GHz e ATI X1600 con 256 MB) e non ho mai pensato di mettere winzoz sul mio Mac, fino a quando non ho resistito alla tentazione di installarlo qualche giorno fà. So che molti di voi non sopportano winzoz, ma bisogna ammettere che per giocare questo sistema è meglio del nostro amatissimo Mac OS X.

Installando atitool (su winzoz) noto che le frequenze della GPU e della V-RAM sono settate rispettivamente a 310 MHz e 300 MHz. Leggendo qua e là su internet noto che le frequenze dichiarate dal produttore (ATI) sono 470/470, e che la scelta di downcloccare la GPU è stata presa solo per allungare la durata della batteria. Installo 3DMARK 05, che per chi non lo sapesse è un test tipo Cinebench che consente di vedere quanto è veloce il sistema in ambito 3D, e noto che con il clock originale ottengo 2877 punti. Se invece alzo (tramite atitool) la frequenza della GPU a 420 MHz e quella della RAM a 427 Mhz riesco ad ottenere 3852 punti. Wow. Risultato davvero eccellente.

Adesso uso MAC per tutto e Winzoz solo per i giochi.

Link to comment
Share on other sites

Atitool è un'applicazione che consente di overcloccare la GPU delle schede ATi e Nvidia. Sul MBP non si tratta di un vero overclock dato che l'intento è quello di far fare a questa GPU quello di cui la stessa è capace di fare. Consiglio a tutti di farlo. Io l'ho provata personalmente e funziona alla grande. Ho assistito ad un raddoppio nel frame rate dei giochi. Inoltre atitool è un'applicazione sicurissima che non permette di alzare la frequenza entro un certo limite. Il miglior settaggio si ha assegnando il valore di 420 MHz alla GPU e 420 MHz alla V-RAM. Provate e ditemi come è andato.

Consiglio vivamente di usare i driver forniti dalla apple (cioè quelli che vengono installati in bootcamp). Mi raccomando non cambiateli. L'applicazione atitool trovatela su google.

Provate e ditemi come vi è andata. Magari installatevi prima 3DMARK 05 e provate la differenza che c'è.

Link to comment
Share on other sites

Atitool è un'applicazione che consente di overcloccare la GPU delle schede ATi e Nvidia. Sul MBP non si tratta di un vero overclock dato che l'intento è quello di far fare a questa GPU quello di cui la stessa è capace di fare. Consiglio a tutti di farlo. Io l'ho provata personalmente e funziona alla grande. Ho assistito ad un raddoppio nel frame rate dei giochi. Inoltre atitool è un'applicazione sicurissima che non permette di alzare la frequenza entro un certo limite. Il miglior settaggio si ha assegnando il valore di 420 MHz alla GPU e 420 MHz alla V-RAM. Provate e ditemi come è andato.

Consiglio vivamente di usare i driver forniti dalla apple (cioè quelli che vengono installati in bootcamp). Mi raccomando non cambiateli. L'applicazione atitool trovatela su google.

Provate e ditemi come vi è andata. Magari installatevi prima 3DMARK 05 e provate la differenza che c'è.

Cortesemente, mi indicheresti la versione di Ati tool che usi?

Link to comment
Share on other sites

Provato: il problema è che già di default ho 475 Mhz di Gpu e 477 di V-Ram.

Il cubo peloso gira benissimo a 78 fps di media con la scheda impostata, in Direct 3d e Open glide dal pannello di controllo, in modalità Bilanciata.

Che mi dici?

Ho provato Atitool 0.24 ma non riconosce la scheda; con la versione 0.26, la successiva a quella che gentilmente mi hai postato, mi indica una frequenza di 1484 Mhz di core e 1455 Mhhz di memory: valori apparentemente sballati.

Mah, brancolo nel buio.

In effetti gira tutto molto fluido e con buona qualità, ma il tuo discorso mi intrigava.

Link to comment
Share on other sites

Fabris sbaglio o hai un 17"?

Non vorrei che nei 17" la frequenza delle schede sia quella di default, essendo la batteria più grande rispetto al 15".

@ Gianluca_

Sbaglio o avevi già aperto un thread su questo discorso? ;)

Gianluca ha ragione, non si tratta di un overclock, ma di ripristinare a frequenza operativa di default le frequenze della scheda video.

Ora però mi è sorto un dubbio: non penso siano così stupidi, ma non vorrei che in quel di Cupertino abbiano dimensionato il dissipatore per le frequenze più basse, e non per quelle di default fornite da Ati.

Se anche così fosse (ma ci credo poco, perchè a pieno carico la scheda scalda parecchio anche se a frequenza minore), non dovrebbero sussistere problemi, perchè nei driver Ati c'è il "VPU recover" e l'altro programmino che fanno in modo, quando le temperature salgono troppo e ci si avvicina al limite, che la gpu abbassi le frequenza e vada in protezione.

Link to comment
Share on other sites

Fabris sbaglio o hai un 17"?

Non vorrei che nei 17" la frequenza delle schede sia quella di default, essendo la batteria più grande rispetto al 15".

@ Gianluca_

Sbaglio o avevi già aperto un thread su questo discorso? ;)

Gianluca ha ragione, non si tratta di un overclock, ma di ripristinare a frequenza operativa di default le frequenze della scheda video.

Ora però mi è sorto un dubbio: non penso siano così stupidi, ma non vorrei che in quel di Cupertino abbiano dimensionato il dissipatore per le frequenze più basse, e non per quelle di default fornite da Ati.

Se anche così fosse (ma ci credo poco, perchè a pieno carico la scheda scalda parecchio anche se a frequenza minore), non dovrebbero sussistere problemi, perchè nei driver Ati c'è il "VPU recover" e l'altro programmino che fanno in modo, quando le temperature salgono troppo e ci si avvicina al limite, che la gpu abbassi le frequenza e vada in protezione.

Esatto, ho il 17", e probabilmente la scheda video, come tu dici, è già impostata per viaggiare a regime, senza strozzamenti.

L'unica perplessità me la danno quei valori di frequenze apparentemente sballati che mi restituisce l'ultima versione di Atitool, la 0.26

Comunque, tant'è.

Già che ci siamo: usando quei pochi programmi che girano in windows, nessun problema, ma nel momento dell'ora d'aria, quando cioè posso farmi una mezz'oretta di gioco, mi chiedevo se valesse la pena di impostare dal pannello di controllo della scheda, nei settaggi 3D, una miglior qualità, se non massima, visto che di default siamo su Bilanciato.

Me lo chiedo perchè di default i giochi, anche i più pesanti, girano molto fluidi.

Link to comment
Share on other sites

Il dissipatore è sicuramente dimensionato per le frequenza ridotte, infatti il problema non è solo batteria ma anche riscaldamento. Non dubito poi lo spazio per un dissipatore grosso manchi, quindi anche lo spazio potrebbe essere stato determinante.

Provate, se le dopo 1 h di gioco intenso le temperature stanno sotto agli 80°C, allora potete usare la frequenza nominale, altrimenti è bene evitare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share