Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

Guest

OK il win è peggio non si discute, ma basta??

Me lo domando, perché da utente Apple appassionato, da utente che crede anche al Think Different, o meglio credeva al Think Different.

Sono disilluso, sono amareggiato, sono deluso, del comportamento di Apple, sono deluso delle ultime vicissitudini.

TUTTI si aspettavano una revisione degli iMac, ma nessuno neanche il più pessimista si sarebbe aspettato un simile scempio.

Badate non discuto i colori, sono sinceramente marginali, discuto il resto.

L'iMac sente il peso degli anni è vero ma umiliarlo così e con lui quanti lo adottano come macchina non è giusto.

-Hanno riciclato gli scarti degli scarti, ed hanno presentato il "nuovo" modello.

-Hanno rinunciato alla fascia che maggiormente è diffusa nella vendita di computer, quella che va da 1.800.000 a 2.300.000.

-Hanno UMILIATO il resto del mondo con un modello diverso 500mhz.

-Hanno fatto una me*da.

Diciamocelo non ci nascondiamo, che per l'ENNESIMA volta ne hanno combinata un'altra grossa.

Non esiste più una macchina Entry Level.

Ci si lamentava da tempo che il modello a 350mhz fosse ridicolo, almeno 6 mesi fa era parzialmente giustificato da un prezzo quanto mai basso per i MAC, e ci si lamentava tutti che ormai dovevano essere aggiornati e non di poco, da tanti punti di vista hardware.

Soluzione ?

Hanno eliminato il 350 ed hanno introdotto il 400 (WOW che salto!!!) ad un prezzo di 400.000£ più alto!!!

Ma dico con alla APPLE hanno veramente idea di quello che stanno facendo?

Critichiamo MS, ma forse sarebbe ora di smetterla perchè "Mamma Apple" ne sta combinando più di una igni volta, umiliando l'intelligenza degli utenti, dei fedeli e dellepersone in genere.

NON ESISTE la politica che hanno adottato.

NON ESISTE che nel FEBBRAIO 2001 ci prendano per il cu*o con prezzi assurdi per scarti di macchine vecchie e che NON CI DIANO GLI STESSI MODELLI !!!

Ma con chi cavolo si credono di avere a che fare sti americani??

Per loro un modello con nuovo processore e una scheda video doppia e per noi NULLA?????

E ' nessuno che provi a giustificare la cosa dicendo che tanto le prestazioni non cambiano di molto, solo perchè siete abbaggliati dalla GeForce3, ma vaffa....

Una scheda incredibile che avremo in anteprima mondiale per, forse andando bene un mese.

Una scheda pazzesca, ma su quale computer, e per quale target di persone e mercato?

Quello professionale, che oltre al 3D sai quanto userà questa scheda per andare il doppio più veloce con QUAKE III ...;-(

Ma per favore...

Quando nel mondo PC potremo vederla su computer da 3.000.000 finiti e per giocarci veramente oltre che per fare rendering 3D, invece di computer che aprtiranno dai 4.000.000 in su.

Allora le famose voci che anni fa davano Jobs come un testone che voleva puntare solo sulle macchine professionali di fascia alta devo ri-iniziare a considerarle vere.

Le scelte lo confermano, attualmente ha puntato tutto sul mercato alto, poche macchine tanti profitti meno mercato, piuttosto che tante macchine pochi profitti e maggior mercato.

Ma non era quello che aveva promesso che l'iMac sarebbe stata la "Dream Machine" per i giochi?

Non era lui che aveva detto che avrebbero raddoppiato il market share e le quote di mercato dal 6% al 12%?

Non era lui che aveva detto che le scuole sono importanti ed è giusto che noi ci riprendiamo la leaderschip di questo mercato?

Non era lui che diceva che i Titanium ed i G4 non subiranno ritardi nelle consegne?

Non era lui che ha deto tutte queste BOIATE ed altre ancora?

Io sono profondamente amareggiato, abbandonare così il mercato di fascia bassa, significa vanificare in pochi mesi gli sforzi fatti (forse) per alcuni anni, significa ripionbare nella nicchia più sfrenata, con meno opzioni, meno periferiche, meno supporto, meno software( quello italiano poi...), meno possibilità di scelta e meno possibilità di avere costi bassi delle periferiche e del software?

Io sono deluso di queste indicazioni, esultate pure voi che ritenete la vera Bomba di Tokyo, ma vera NOTIZIA quella della adozione della GeForce3, piuttosto quella dell'ABBANDONO della fascia consumer, quella della presa in giro degli utenti non Americani.

Che delusione, che brutta ennesima figura.

In altra discussione ci fu qualcuno che propose un argomento che chiedeva chi avesse Umiliato di più gli utenti(italiani) fra la tastiera pc sui mac o le scelte di MS su Office 2001, sarebbe ancora disposto a fare domande del genere?

Mickey

p.s.:era da un po' che avevano deciso di ridimensionare il fenomeno iMac, avevano iniziato con una cura dei particolari maniacale, poi man mano avevano mollato, prima il cavo alimentazione dell'iMac non più trasparente, poi la tastiera ed il Mouse( peraltro bellissimo anche se mono tasto) che non aveva più i richiami dei colori dei vari iMac ma tutti la stessa graphite,ma quello che hanno avuto il coraggio di presentare adesso è INSUPERABILE, in senso negativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">Ma con chi cavolo si credono di avere a che fare sti americani?? </FONT>

Non scaldarti Mickey, non serve.

Tanto facendo così l'unica cosa che ottengono é NON vendere i computer.

Perché gli IMac erano eccezionali all'uscita, buoni sei mesi fa, discreti a Natale e sufficienti ora (in estate saranno scarsi). Perché sono rimasti uguali.

I genialoni di Apple.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che il processore cambia nome ma le prestazioni sono piu' o meno le stesse.

Anzi... in certi casi potrebbe essere migliore quello "europeo".

In merito all'abbandono dei Mac di fascia bassa...

quelli senza Firewire e uscita VGA per intenderci...

siamo sicuri che fossero cosi' ambiti?

Che un utente home di fronte alle 400.000 lire in piu' non voglia comprarsi una macchina con la Firewire che funziona, un hard disk piu' capiente, la possibilità di montarsi il suo bel video girato con la DV CAM?

Se Apple ha eliminato il modelli di costo piu' basso potrebbe anche averlo fatto a ragion veduta

guardando le vendite e i ricavi per quel modello.

Forse non vendeva abbastanza, forse non generava abbastanza profitto.

Forse non era la macchina dei sogni degli utenti.

Apple guarda si' al mercato consumer ma non puo coprirlo tutto... non puo' mettersi a fare la guerra dei prezzi o dei mhz con gli assemblatori di PC.

Apple ha due possibili clienti quelli che già conoscono Mac e hanno ma, quelli che non hanno mai comprato un computer o conoscono i casini di windows e vogliono un computer facile da usare.

Per me gli iMac rimangono valide macchine per il secondo tipo di cliente, per il primo no...

perche'?

Basta vedere i messaggi di questo Thread... l'utente Mac vuole comprare, vuole rivaleggiare in novità con i suoi amici che cambiano scheda video ogni 6 mesi, vuole rincorrerli sui Mhz...

Non si accontenta di avere una macchina funzionante...vuole buttarsi nella novità...

E purtroppo Apple non progredisce abbastanza nelle macchine di fascia bassa per invitarlo a rinnovare il suo parco macchine.

E se passasse alle macchine di fascia Alta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che c'e' chi si lamenta perche' la GeForce3 arriverà sul Mac forse tra un mese o due...

certo che e' proprio difficile accontentare tutti...

Da una parte si dice che Apple non progredisce, dall'altra che non serve uscire sul mercato con la scheda video piu' potente al mondo...

mah...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio

Quando uscì il primo iMac fu una vera rivoluzione una macchina spettacolare, ma all'epoca il monitor crt da 15" era abbastanza diffuso, le prestazioni erano in linea con i concorrenti pc in più c'era la proverbiale facilità d'uso del MacOs. Ad ottobre 99 ulteriore miglioramento, qualche difettuccio nel dvd player comunque un gran successo ... passiamo a Luglio 2000 (quando l'ho comprato io) i clienti, me compreso, iniziano ad innervosirsi perchè i computer di fatto vengono aggiornati solo nel colore del case, le prestazioni non sono più in linea con i pc, mentre prima lo erano; le vendite crollano e con loro le azioni ... febbraio 2000 in tutto il pianeta i clienti gia in possesso di un mac, i potenziali clienti pc e non, gli analisti di mercato i giornalisti si aspettavano un computer completamente rinnovato, dal monitor visto che i 15" curvi sono improponibili, agli accessori che attirano le famiglie in cui ci sono ragazzi che giocano quindi scheda video/audio, e che studiano quindi dvd per le moderne enciclopedie e per vedere una pellicola, o masterizzare a scelta!

Invece Jobs, che ormai credo masochista ed autolesionista, mutila la linea togliendo il dvd e ripropone la solita minestra veramente mal riscaldata, ad un prezzo da folli!

Parliamoci chiaro questa volta stanno veramente prendendo per il naso la gente; su un iMac entry level Apple ha dei rientri altissimi, la componentistica con cui è fatto è praticamente fuori produzione e di ultima qualità, a parte la facilità d'uso, non c'è confronto con i pc entry level di pari prezzo, che lo ricordo sono 750mhz con dvd + cdrw; il fatto che ora abbia le porte firewire non è qualcosa in più, bensì solo l'eredità del modello precedente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio,

non ci siamo propio da una persona che come te conosce bene come stanno le cose, la tua risposta propio mi delude.

Senza offesa ma credevo che finalmente avresti anche tu ammesso l'evidenza, invece ancora una volta tenti di difendere l'indifendibile, propio non ti capisco.

Sino a qualche giorno fa eri pronto a dire "...infondo Apple offre una buona macchina entrylevel a 2milioni..."

Adesso invece sei pronto a difendere la scelta di un entrylevel costosissimo, di una macchina vecchia, che già lo era 6mesi fa, figuriamoci adesso.

Sempre a dire "sai l'utente potrebbe farsi il filmino a casa, senza problemi"

Settimio ma hai idea di quanta gente possa non avere la necessità di farsi il filmino, è la possibilità di spendere altri 2milioni se va bene per una DV??

E per quegli utenti a cui la FW non serve, che devono iniziarsi al computer, che magari sono attratti da internet, da qualche giochino, dalla possibilità di chattare e scrivere lettere, a questi non pensi, o pensi di coprirli con una macchina vecchia da 2.500.000??

Settimio...

E poi il discorso del processore che forse è meglio quello europeo?

Che dovrei fare quindi, chiamare Jobs e dirgli:" senti grazie per averci dato uno scarto, tanto siamo degli orpi, grazie di averci dato la Rage da 8 mb, che se la vendo come pezzo antico ha un valore maggiore che nuova ??"

Si dovrei propio ringraziarlo per come lo ci ha, perchè CI HA preso per il cu*o?

Una macchina che ha dato pochi profitti dicevi?

E ' il Cube allora li ha arrichiti...

Ma dai...

Non mi sembra che ci si sia lamentato che la GeForce3 arriverà tra due mesi, ma del fatto che questo annuncio ha mascherato altre caga*e che hanno fatto, abbagliandoci di un prodotto che sarà cmq per pochissimi.

Io temo questa direzione, questa elitaria direzione, abbandonare il mercato consumer è un suicidio, innegabilmente.

Se tu sei contento di questa direzione, io no sono preoccupato, perchè senza consumer non avresti avuto la usb, non avresti avuto prezzi bassi, non avresti avuto possibilità di scelta delle periferiche.

Io non ero contento quando potevo scegliere tra 10 scanner sopra il Mezzo Milione, sono conetento ora che posso anche comprare quello da 130.000.

Non tutti possono spendere, non tutti vogliono spendere, non tutti sono professionisti, se tu eri più contento 3 anni fa con le condizioni di 3 anni fa, secondo me sei masochista...ma sicome non credo che tu sia masochista, allora non ti capisco, sarò tarato io ma non ti capisco.

Così come non credo che a te ti faccia piacere essere preso in giro, ed è quello che è appena successo in questo Expò.

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mickey hai ragione.

Però stiamo perdendo di vista una cosa, abbastanza principale:

“a cosa serve un computer entry-level ?"

Risposte elementari:

1. A scrivere documenti vari;

2. A stamparli su stampanti da prezzo;

3. Ad archiviare i suddetti;

4. Ad archiviare altri dati su un database;

5. A navigare sull'internet.

Se vuoi, aggiungici qualche giochino e un cicinin di grafica, e la possibilità di ascoltare un cd.

Inoltre, prima di comprarla l'acquirente vuole essere sicuro di usare ancora le sue periferiche, se non c'è più scsi né porte seriali il computer ve lo tenete in negozio.

Dici che scherzo? Per una normale attività quotidiana un 350 Mhz bastava già e avanzava, ma se è per quello bastava e avanzava già un 5400.

Al momento, l'unico processo che è lento è il risveglio del computer dallo stop, ogni volta che l'iMac o, peggio ancora, il pismo ci mettono venti-trenta secondi a svegliarsi mi viene l'impulso di strozzare il primo ingegnere Apple che trovo, o di prendere a scarpate il computer. I 50-100 MHz in più invece manco si percepiscono.

Nel basso di gamma, viene a mancare completamente una categoria di macchine che servano al normale avvicendamento. A chi usa il computer solo per scrivere e far di conto -ed è la stragrande maggioranza- devi dargli la scelta se comprarsi il firewire o risparmiare.

Se Apple non sa guadagnare su questo e preferisce perdere i clienti, è una questione di bad management.

Volkswagen vende nel nordeuropa versioni delle sue macchine strippate degli accessori al limite dell'inverosimile, riescono a costare come una Fiat ma non credo che ci rimetta. Comunque, lascia una chance alla sua clientela, e probabilmente ne acquisisce altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Personalmente non amo gli IMac, che ritengo dei buoni computer ma un pò limitati in veri aspetti.

Contrariamente a molti, vorrei solo macchine pro da Apple, o comunque sul pro andante.

Per Apple gareggiare nel settore 1,5 milioni é impossibile.

Meno giusto é, da parte di Apple, partecipare al settore 2,5 milioni con computer che ne valgono 1,5.

Perché l'IMac 600MHz 4 milioni non li vale.

Li vale a stento il cube.

Li vale il G4.

Solo che di G4 a 4 milioni Iva compresa non ve n'é.

In ogni caso, fosse per me, Apple dovrebbe vendere macchine dai 5 milioni in su, con componentistica da 5 milioni e sistema operativo pro.

Ma é una mia personalissima visione, forse sbagliata.

Se però Apple deve per forza lottare nel settore consumer, allora deve fare computer meno cari.

Altrimenti fra Tre anni ci scriveremo nei Forum della Volkswagen, facendo i paragoni con i computer.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Franco

<FONT COLOR="119911">devi dargli la scelta se comprarsi il firewire o risparmiare</FONT>

personalmente credo che ad Apple costi meno il 400mhz con le porte firewire che dover intervenire con la rimozione delle stesse su ogni pezzo avanzato dalla scorsa produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Devo aggiungere che so perfettamente che un IMac a 600MHz é una potenza, nella gestione pratica.

Anche se mi lamento spesso rimane in me la convinzione che é, per Apple, un momento di passaggio.

Una volta abbanonata Ati, uscito MacOSX, una volta raggiunta la compatibilità nei processori, dovrebbe andare meglio.

EMERGE una grande differenza di qualità fra il settore Hardware e il settore Software.

Gli ingengeri del settore Software, sempre se Mac OSX possiamo inserirlo nel settore software, possono dire di avere, in questi ultimi due anni, lavorato bene.

Diciamocelo pure che, con i suoi limiti, il nuovo sistema operativo raccoglie applausi in tutto il mondo.

I nuovi IMac, il nuovo Cube, il Titanium, in parte il G4, hanno praticamente le stesse caratteristiche dell'anno scorso. Tranne alcune modifiche che riguardano solo il PowerG4.

L'Ibook é pure uguale.

Darei i miei voti:

Design: 10

Hardware:5 (considerando che valeva 10 due anni fa)

Sistema operativo:9,5

costo sistema operativo:9

Software (IMovie, etc.):8

Nuove tecnologie (Airport, etc.):9

Immagine nel mercato dell'azienda:8

Immagine negli utenti mac dell'azienda:4

Pubblicità: (qualità:9) (efficacia:6)

Innovazione globale:8

Comportamento ufficiale della dirigenza nei riguardi degli utenti: 5

Distribuzione e consegna:4

Date i vostri voti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this