Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

> Comunque penso (e credimi non é una

> critica) che, fra dare una notizia

> improbabile non darla, é meglio non darla.

Verissimo. E noi infatti non la diamo quando é improbabile. E le notizie che avevamo raccolto per fonte e convergenza non erano improbabili

> Forse voi ritenete regolare l'andamento del

> Titanium?

No.

> Cosa deve fare Apple per farvi dire, visto che

> vi muovete nell'interesse degli utenti e non a

> titolo personale, che ne sta combinando

> troppe?

I nostri articoli cercano sempre di separare fatti da opinioni. Il fatto è che i Titanium arrivano a spizzichi e mozzichi, e di questo mi pare che ne abbiamo dato ampiamente conto.

Che ci siano colpe gravi di Apple è più difficile da dimostrare perchè non abbiamo dati certi e non ci sentiamo, almeno io non mi sento, di sparare nel mucchio solo per criticare.

In ogni caso, forse perchè piuttosto nuovo ai nostri servizi, non ricordi che in passato abbiamo criticato anche aspramente alcune scelte. Mai però l'abbiamo fatto con tono qualunquistico, ovvero senza dati concreti o motivi oggettivi e fondati e non personalistici, o per il solo gusto di criticare

Non lo possiamo fare perché abbiamo una pretesa di oggettività. Non sempre ce la facciamo, ma ci proviamo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Anche se nuovo ho già notato le vostre opinioni sulla presentazioni dei modelli da gennaio ad ora (ed é capitato addirittura che la vostra idea fosse più pessimistica di quelle già perplessa di alcuni).

Franco

Sai, c'é un'aspetto del commercio che mi fa diventare una belva furibonda:

La filosofia del considerare il consumatore come un numero inserito in una zona, un mercato, un'area.

Indipendentemente.

Da cui se prenoto tramite Apple accade qualcosa, se prenoto a Palermo accade qualcos'altro e se prenoto a Parigi succede qualcosa di ancora diverso.

Se poi prenoto tramite il rivenditore più attivo di Milano succede x e se prenoto dal rivenditore più sfigatino della città tot succede sempre x-1 (anche se sono il primo al mondo a prenotare).

Io sono sicuro che la distribuzione di questi computer in alcuni casi ha seguito logiche non perfettamente coincidenti con la sequenza temporale degli ordini.

Ma sono mie illazioni.

Che anche altre case facciano lo stesso non mi sposta di una virgola.

Io non sono e non voglio (e non so) diventare il Don Chisciotte del consumatore. Non me ne può fregar di meno. Non sono così ingenuo e illibato.

La scaletta preferenziale su chi fornire, vista in scala mondiale, con prima il soddisfacimento degli ordini interni americani, é una porcata e questa filosofia é stata adottata anche in Europa e in Italia.

Io NON HO intenzione di subire limitazioni geografiche, perché se a Verona non sono arrivati i Titanium, guarda che le prenotazioni al sud sono state molte e sono tanti i canali ancora vuoti..più del nord e più della differenza proporzionale normale (perché uno scarto fisiologico é giusto visto il maggior mercato del Nord).

Poi spesso (non in questo caso ma in generale) si fa leva sull'ignoranza e sul fatto che la gente non conosce i suoi diritti.

Io ignorante non sono e mi incacchierò sempre e comunque di fronte all'inefficienza.

Mi incacchio alle poste inefficienti a Palermo, alla segreteria studenti paraplegica a Firenze, al bar stronzetto di Venezia e ovunque si lavora male.

Per cui se Apple mi dice fine gennaio, il 7 marzo blocco l'ordine.

Almeno da quel rivenditore.

P.S. Al primo che mi fa notare che a Venezia i bar sono seri, rispondo preventivamente che citavo UN caso.

Ben venga la Serenissima.

Meglio di Cupertino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

salve,

penso di potermi definire anch'io una sfortuna utente di macchine apple: ho ordinato un Titanium

a 500 mhz ai primi di febbraio ma "chi lo ha visto?".

oltre al rivenditore di pavia presso il quale ho ordinato la macchina, ho contattato altri rivenditori (webmac e mondadori in formatica, entrambi in milano) ma le risposte sui tempi di consegna sono sempre state molto nebulose...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessandra >

I 500 sono al momento il peggiore degli incubi di Apple. Titanium ce ne sono, ma di 500 se ne sono visti pochissimi e pochi ce ne sono in arrivo. Se per i 400 la normalizzazione del backlog è prevista per fine di questo mese per i 500 si va un po' piu' in la'. Ma tu avendo ordinato ad inizio febbraio forse potresti essere un po' piu' fortunata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabrizio, confondi gli incubi di Apple con quelli dei consumatori.

Se non ci sono modelli 500 da vendere, non si mettono a listino, punto e basta.

La strategia di Apple è suicida. Nel principale Apple Centre di Verona gli ordini del titanic finora sono stati 2 (due), di cui consegnati 0 (zero), molti altri l'avrebbero anche ordinato ma prima volevano almeno vederne uno, e altri ancora (come me) non si fidano della prima serie di una macchina chiaramente finita in fretta.

Tutto qui.

E' tragico che nel mese di marzo io non sappia ancora se il nuovo pauerbucco è meccanicamente ed elettronicamente affidabile, o se farà la fortuna dei corrieri diretti in Olanda dimostrandosi un erede dei 190 e 5300.

Ancora peggio, se dovessi o volessi cambiare il Pismo, non ho nulla da poter scegliere.

Se il MacOS girasse su altri processori, avrei già tratto le mie conclusioni operative, non si prende in giro la clientela in questa maniera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo la ciliegina: che finché Altivec non sarà effettivamente sfruttabile, un G4/400 è più lento di un G3/500.

Quindi, la gamma attuale, essendo il 500 indisponibile, è un downgrade.

Share this post


Link to post
Share on other sites

> Nel principale Apple Centre di Verona gli

> ordini del titanic finora sono stati 2 (due), di

> cui consegnati 0 (zero)

Sono stupito... Evidetemente Verona é la maglia nera delle vendite dei PB...

Altrove, e mediamente in Italia, le cose vanno molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto meglio

> Fabrizio, confondi gli incubi di Apple con

> quelli dei consumatori.

Gli incubi dei consumatori diventa quasi sempre incubi di Apple. Prima o poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che l'influenza onirica è reciproca, d'altronde la mela è un classico archetipo.

L'informazione sul numero degli ordini è fresca di giornata, avuta durante l'ennesima telefonata per sapere se potevo toccarne uno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per Alessandra

La situazione dei 500 é un pò più tragica ma per esempio Open Gate li aspetta entro il 26.

Abbi fede e segui il mio esempio di tentare ovunque.

Franco, Hai ragione perfettamente sulla storia delle consegne.

Ma forse non sulle prestazioni del PbG4/400 rispetto al PbG3/500.

Ti consiglio la lettura di questo interessante articolo sul confronto tra i due in cui, prescindendo dalla naturale supremazia in Photoshop, anche nei Bench sono pari.

http://www.macworld.com/2001/02/16/pbdiary.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'avevo letto, di certo non dice che il G4 è più veloce e mi aveva dato l'impressione che avessero scelto bene la fisionomia dei benchmark.

Non molti giorni prima ne avevo letto un altro, non ricordo dove (sempre reports preliminari! ancora un mese dopo la presentazione nessun laboratorio aveva le macchine da testare), più pessimistico.

Sembrava anche che i tempi di risveglio dallo stop fossero tutt'altro che migliorati.

Piuttosto mi sembra poca la differenza tra i G4 400 e i 500.

Per intanto, finché non arrivano veramente i computer, è come stabilire se è più nutriente un panino senza prosciutto o senza formaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Dovresti fare lo scrittore.

Secondo te, che sei medico legale, é riconoscibile la ferita da Titanium?

E' quello che mi succede se non mi laureo a Marzo.

Mio padre mi ha garantito che me lo tirerebbe in testa alla velocità di un giga.

A quel punto mi serviresti per fare causa ad Apple che fa i case troppo resistenti.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this