Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

Guest

Ma sbaglio o anche Intel ha abbandonato MMX, ed ha puntato tutto sulla forza bruta?

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ho notato che i maggiori benefici si riscontrano in IMovie e SoundJam e, soprattutto, in Photoshop.

Almeno queste sono le indicazioni di BareFeats.

Minori miglioramenti in 4D.

Bisognerebbe capire se il beneficio di Altivec dipende solo dal TIPO di software accelerato Engine o anche dalla capacità dei programmatori delle case nel trovare traduttori appropriati.

Forse alcuni software sono riscritti meglio.

Il G4 é stato un mezzo fallimento. Sembra che siamo tutti concordi...il verdetto finale lo avremo con Mac OSX, che dovrebbe garantire migliori performance al G4.

Dovunque si legge dei miglioramenti prestazionali del G4 per il supporto di MacOSX..staremo a vedere se va meglio.

Un'ultima chance c'é.

PS: da qualche parte ho letto che lo stesso sistema operativo Mac OSX é accelerato con Altivec, non so se é vero...se fosse vero avremmo notevoli miglioramenti in tutte le operazioni legate al sistema.

Io sono sempre scettico, ma ho la percezione che il nuovo sistema operativo dia il giusto merito al G4.

Spero di non aver detto ...........te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) AltiVec in che percentuale e' coprocessore vettoriale e in che percentuale e', invece, "Velocity Engine" cioe' puro marketing?

Neppure io sono un tecnico. Parlando tuttavia con una persona un po' addentro ai problemi legati alla ricompilazione di codice al fine di migliorare le prestazioni (problema del tutto generale), mi e' stato detto che questo e' uno dei maggiori problemi di tutta l'informatica "di punta", cioe' quella che si pone come obbiettivo l'aumento della potenza di calcolo.

Mi ha anche detto che solo oggi si cominciano ad avere compilatori in grado di sfruttare appieno il codice x86 per le applicazioni in Windows, ad esempio.

Questo perche' occorrono anni affinche' i compilatori (che poi sono la base di tutto, perche' nessun essere vivente e' in grado di scrivere in linguaggio macchina un programma tipo Photoshop) riescano davvero a "imparare" a evitare i colli di bottiglia.

Nel caso di Altivec ovviamente gioca a suo svantaggio la giovane eta'.

E purtroppo il fatto che Apple non abbia rassicurato nessuno sul fatto che questa sia una scelta strategica di lungo periodo.

La situazione per uno sviluppatore e' "Tu che vuoi da noi? Oggi ottimizza il tuo codice e guarda di averne un vantaggio competitivo sui tuoi concorrenti. Poi sono fatti tuoi".

Del resto, se cosi' non fosse, avrebbero spinto per avere il G4 su tutti i Mac. Sarebbe stato un segnale inequivocabile, direi.

Voglio dire anche, tuttavia, che sempre la stessa persona mi ha fatto notare come la scelta di Apple sia giusta. Cioe' che sempre piu' si cerca di incorporare <<unita' vettoriali nei chip cosiddetti scalari>>. Io ci capisco poco. Ma e' proprio il caso del G4.

Perche' questo e' uno dei modi per aumentare le prestazioni senza aumentare il clock (che e' vicinissimo a suo limite fisico per varie ragioni, anche se al marketing possono blaterare di 120Ghz perche' in un atomo hanno quelle frequenze, non so se mi spiego).

L'altro modo, assai vicino come filosofia, e' l'uso del multiprocessing.

Che ovviamente risente di problemi di riscrittura del codice analoghi se non maggiori.

In virtu' di tutto cio' rispondo a Diego dicendo che secondo me Apple fino ad oggi ha fatto, riguardo al G4 ed al multiprocessing, essenzialmente marketing sugli utenti finali.

2) Se i G4 non fossero mai usciti oggi avremmo G3 da un Ghz?

No. Neppure IBM e' uscita dalle secche dei Mhz. Questo e' importante e forse puo' aiutare a capire cio' che e' successo negli ultimi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest

"E purtroppo il fatto che Apple non abbia rassicurato nessuno sul fatto che questa sia una scelta strategica di lungo periodo."

Il dado e' tratto.

Se Apple fa un sistema operativo (MacOS X) che si basa su Altivec per gran parte dell'accelerazione del layer dell'interfaccia grafica e della parte multimediale (OpenGL, Quarz, QuickTime) e aspetta che Motorola esca con i nuovi processori (666/733) per aggiornare la propria linea PRO significa che punta tantissimo su Altivec.

L'uso del multiprocessore con X non sarà cosi' difficoltoso anche perche' e' il sistema operativo ad occuparsi dei thread e potrà giovarsene ridistribuendo i carichi di lavoro alle applicazioni concorrenti che girano nella macchina.

Pensa solo all'esempio di un utente permanente collegato ad Internet (ormai con Flat e ADSL non e' un sogno ma una realtà di tutti i giorni) che sta eseguendo un rendering con un CAD non accelerato per Altivec mentre scarica la posta o visualizza delle pagine internet con un browser.

In questo caso sfrutteresti il MP anche se il tuo software di CAD non lo sfrutta direttamente.

Faccio un altro esempio..

Diego parlava del fatto che, non essendoci calcolo in doppia precisione, i rendering risentono poco di Altivec con gli attuali processori...

Ma pensa pero' al solo fatto che con OpenGL accelerato a livello di sistema da Altivec tutta la fase di lavorazione del modello, tutta la sua rappresentazione in fase di studio, addizioni, sottrazioni, modifiche, cambiamento delle superifici generatrici viene velocizzata.

Chi ha visto solidThinking sa di cosa parlo...

Chi ha visto le schede acceleratrici di Elsa pure...

Se un risultato di accelerazione di OpenGL si ottiene semplicemente con il cambio di sistema operativo e lo sfruttamento pieno del processore vettoriale vediamo come sia importante per Apple MacOS X e come siano importanti sia Altivec che il multiprocessing e come dobbiamo aspettarci grandi novità su questa strada che Apple non puo' assolutamente abbandonare.

Per me le rassicurazioni vengono da qui.

La scelta e' stata fatta... ora gli sviluppatori devono capirlo (ma centinaia di applicazioni in attesa dell'uscita di MacOS X stanno per dimostrarlo...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ma si é capito che vuol dire Mac OSReady?

Era la definizione data ai nuovi G4.

Ho letto su MacWorld che i processori 7450 hanno un Altivec potenziato...vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si é visto che il multiprocessore G4 VA DAVVERO con Mac OS X:

vi propongo la prova su Quake, anche se sicuramente l'avrete letta:

http://www.barefeats.com/quakeX.htm

Se la promessa del supporto del biprocessore funziona, perché non dovrebbe funzionare, su Mac OS X, il supporto pieno ad Altivec?

Io sono fiducioso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

"2) Se i G4 non fossero mai usciti oggi avremmo G3 da un Ghz?

No. Neppure IBM e' uscita dalle secche dei Mhz. Questo e' importante e forse puo' aiutare a capire cio' che e' successo negli ultimi anni. "

Scusate, io non sono molto informato, ma mi sembra di ricordare di aver letto che IBM fosse riuscita a produrre G3 da 800 Mhz già a metà del 2000. (Mi sembra che con quel modello di PPC IBM abbia anche vinto un premio industriale come miglior processore del 2000).

E' una bufala, o è il segnale che almeno fino ad oggi il G4 ha rappresentato più che altro una costosa palla al piede per Apple?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riccardo>

Avevo letto la stessa cosa.

Si disse che IBM non poteva vendere, per contratto, PPC a frequenze superiori a quelle di Motorola.

Oggi Chest dice di no ma non sono convinto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate ma non ho capito una cosa:il famigerato PPC 7450 monta 2 o 4 unità AltiVec? cioè rispetto al 7400 e 7410 cosa cambia nell'unita di elaborazione vettoriale? grazie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Se mi compro un pmac 533 con singolo processore, un domani che volessi aggiungere il secondo processore, sarebbe possibile ? vogli dire, la scheda madre del 533 ha per caso uno zoccolo vuoto pronto a ospitare il secondo processore o qualche cosa del genere ? ho fatto questa domanda al numero verde Apple ma non mi hanno saputo rispondere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Normalmente Apple, da 3 anni a questa parte, non permette di aggiornare il processore sulle sue macchine.

Questo non significa che in un prossimo futuro non sarà disponibile un multiprocessore da montare sulla tua macchina.

Abbiamo già visto alle varie Expo prodotti di XLR8 e Sonnet che aggiungono multiprocessori anche alle macchine piu' vecchie come i 7500.

Comunque posso dirti senza ombra di smentita che non esiste zoccolo vuoto secondario per ospitare il secondo processore, normalmente la differenza sta nella presenza di una daughter board con doppio processore al posto di quella da singolo processore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Visto che non ero pessimista..

Le ............te di Apple non erano la fine del mondo, certo, ma la picchiata delle vendite sì!

Del resto senza computer non si possono vendere i computer. Poco importa la pubblicità, se si combinano decine di errori a ripetizione.

Non so cosa dire..racconto ciò che mi circonda..

la settimana scorsa un amico mi chiede del mac, vorrebbe comprarlo e ha 4 milioni. Scrivo sul Forum e mi si consiglia un G4..l'amico deve fare musica e quasi si convince al Mac.

Andiamo 3 volte alla Apple di Firenze, e fisicamente non hanno i computer...gli IMac stessi esauriti praticamente, ... il G4 a 466 costa da solo quasi 4 milioni, senza video e senza IVA.

Praticamente gli unici mac utili sono gli IMac di Vobis.

Risultato?

Ha comprato un pc da HL.

Un cliente in meno.

Poi conosco personalmente due persone che hanno comprato due Toshiba al posto del Titanium...perché da inizio gennaio il rivenditore di Firenze dice....LA SETTIMANA PROSSIMA....

Loro vorrebbero vederlo, prima di spendere 7 milioni.

Risultato?

Passa la prima settimana, la seconda, nulla...risultato? Toshiba!

Gli stessi impiegati dell'Apple di Firenze mi hanno detto, testualmente.." arrivano in settimana, ma noi non ci crediamo...."

Con quale faccia devono dire...arrivano i primi esemplari in settimana?

La gente entra, chiede, e se ne va...

Speriamo che i nuovi computer, quelli di Tokyo, siano subito disponibili....altrimenti si crea la situazione con i rivenditori privi di macchine pro e consumer...in una parola...con gli scaffali vuoti.

A quel punto le vendite, di quanto scendono?

Siii...ma sono io che sono esagerato!!

Per carità, nessun problema!

Tutto Ok!!

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this