Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

Guest

"Poi conosco personalmente due persone che hanno comprato due Toshiba al posto del Titanium...perché da inizio gennaio il rivenditore di Firenze dice"

Pardon...da inizio febbraio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il G4 a 466 costa da solo quasi 4 milioni, senza video e senza IVA

Infatti.

E poi io vengo infamato quando faccio mestamente osservare che con la stessa cifra ti porti via un PC piu' che degno.

"Perche' non si possono fare paragoni, perche' di qui perche' di la'".

E intanto l'amico di Cixxo (e almeno Cixxo ci ha provato) non ha comprato un Mac.

Continuiamo cosi', facciamoci del male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non solo, ma visto che ora Apple adotta la tecnica DEL NEGOZIO VUOTO (che idioti!!!!), vedrai che fatturati.

Meno G4 venduti=computer più costosi per noi.

E' un'equazione di 1° grado.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'amico che ha comprato il PC da CHL poteva prendersi benissimo i vecchi a Mac al vecchio prezzo...

Molti negozi li avevano ancora la settimana scorsa.

Se si e' fermato al primo negozio significa che non era' granche' convinto.

Stesso dicasi per i Toshiba...

se per uno che compra un computer un Mac o un Toshiba sono la stessa cosa significa o che la Apple e' giunta ad interessare anche gli utenti PC

(ed e' un bene per Apple) o che non hanno capito i vantaggi di Apple (ed e' un male per loro)

Spendere 8 milioni facendo una scelta (giusta o sbagliata che sia) per non sapere aspettare una o 2 settimane o un mese mi sembra una follia.

Fate lo stesso quando dovete comprare una moto, un a macchina, un impianto Home Teather?

In piu' nel mercato ci sono anche delle cose che si chiamano:

- politiche di magazzino

- gestione dei trimestri fiscali

e forse tutti questi ritardi o riinvii non sono solo un accidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">L'amico che ha comprato il PC da CHL poteva prendersi benissimo i vecchi a Mac al vecchio prezzo...

Molti negozi li avevano ancora la settimana scorsa.</FONT>

1) Da Data Port avevano esauriti i vecchi modelli

(il mio intento era fargli prendere un G4/400).

2) In queste condizioni convincere uno che non ha mai avuto un computer a comprare un G4 da (compresa iva e video scarso)cinque milioni e rotti non è facile.

3) Prima di comprare il pc aveva girato per due settimane..non tutti hanno il tempo e la pazienza di aspettare i comodi Apple.La gente, quando ha i soldi, vuole il computer...non tutti sono come me che prima ho aspettato Natale, poi ho aspettato S.Francisco, poi ho aspettato fine gennaio, poi ho aspettato tutto febbraio e aspetto fino al 26..poi aspetterò qualche giorno a Marzo.

La gente non ne capisce nulla e se ne frega e compra la concorrenza.

<FONT COLOR="ff0000">(ed e' un bene per Apple) o che non hanno capito i vantaggi di Apple (ed e' un male per loro)</FONT>

Casomai è un bene per Intel e un male per Apple che non vende i computer.

Poi, insomma, io non faccio la guerra ad Apple, io sono un appassionato sincero del mac. Ma perchè non ammetti che la politica attuale Apple è sbagliata?

Non bastano i dati del mercato?

Secondo me Apple fa un sistema operativo ottimo e dei computer buoni che diventano discreti in considerazione dei prezzi.

Per i portatili concordo sulla supremazia Apple.sono i migliori.

Poi ti giuro che preferisco pensare ai guai tecnici (secondo me stanno cercando di riparare i guai del Titanium prima di consegnarli)..perchè mi pare impossibile questo suicidio per le politiche di magazzino o per i trimestri fiscali.

Ma tutto quello che scrivo è stupido, perchè Apple gode di ottima salute e i suoi computer offrono quanto di meglio la tecnologia possa offrire. Poi convengono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Inoltre, ognuno di noi costituisce la vera forza di Apple, cioè di personaggi che fanno (gratis e senza interessi personali), pubblicità perenne.

Per cui Apple dovrebbe garantire a mio parere quel pizzico di schiettezza in più che non guasta.

Per quanto riguarda i prezzi Apple, ritengo che SIA GIUSTO PAGARE IL DESIGN, per cui, a parità di prestazioni, è lecito che un Apple costi di più.

Ieri guardavo il cavo posteriore dell'IMac e pensavo..gliela devi pagare la progettazione di questa tecnologia? Poi ho acceso il mio G3, ho riflettuto sul Mac OS e sono arrivato alla conclusione che (non sparatemi), rispetto a quanto offre, dovrebbe costare di più.

Se mi dicessero costa mezzo milione lo riterrei, visto il rapporto qualità-prezzo di Win, caro ma accettabile.

Gliela devi pagare l'immagine, gliela devi pagare la stabilità, la continuità nel tempo?

Ecco, voglio pagare tutto ma non lo smaltimento delle scorie di magazzino.

Non me ne frega niente degli errori di marketing.

Che licenzino chi di dovere al settorer marketing.

Hai sbagliato nelle previsioni del numero delle Ati?

Affari tuoi.

Io pago tutto..gli errori se li deve pagare Apple.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cixxo...

Non sto mica a farti il processo perche' il tuo amico non ha comprato un Mac...

Tu hai fatto la tua parte...

Se Apple non rende disponibili i prodotti non e' certo colpa tua!

Il problema di Apple non e' il marketing...

il problema di Apple sono i suoi fornitori... (Motorola in primis).

Poi mi dirai che i fornitori se li e' scelti Apple.. ma e' un discorso che risale alla notte dei tempi e faremo notte a parlarne...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Cixxo

Non ho idea di cosa debba fare il tuo amico con il computer essendo oltretutto il primo acquisto; se 5 milioni per un G4 erano troppi, c'era sempre la possibilità di prendere un iMac, spendeva meno ed aveva un computer con cui fare tutto egregiamente, e sopra tutto lavorava con MacOs e non con windoz.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Anch'io avevo un amico che voleva fare musica con il computer. Mi ha chiamato per sapere qualche cosa in più sul mac.

Gliene parlo, lo convinco ma rinuncia per il prezzo. I miei non sono mai stati problemi d'immagine né di ritardi. Ogni mio amico, conoscente e parente ha sempre avuto (ho fortuna?) un'ottima considerazione del mac sotto tutti i suoi punti di vista: tranne che sul prezzo.

Io ho affrontato questo argomento già un'altra volta qui, ma nessuno mi ha poi preso in grande considerazione.

Insomma confermo un po' quello che è il sentore di tutti, ma sembra che faccia troppo brutto dirlo: i mac sono cari come il fuoco. Per avere una macchina professionale non ne parliamo ma per una consumer 3 milioni sono troppi, non ce n'è.

Ma pensate ad un ragazzo universitario che si vorrebbe prendere un computer, uno qualunque. Non ne sa niente (e magari niente ne vuol sapere) di schede mica schede, ram etc... sapete cosa voglio dire; non li spede quei soldi se qualche bifolco gliene dà uno a 1.999.999 e pure a rate. Farà schifo, non lo si mette in dubbio ma intanto per lui il computer diventa windows e prima o poi ti chiederà se "esiste internet per mac". Dio mio.

Io lo pago velentieri il cavo di alimentazione traslucido, altri no.

Aggiungiamo tutto ciò che avete detto voi e il risultato è una Apple al 6% del mercato mondiale (tiro a caso).

E' un po' come la musica. Di Beatles non ce sono più. Se vuoi fare il figo ti impegni, sei pazzesco e diventi Paolo Conte, ma ti ascoltano in 4. Se vuoi riempire gli stadi come gli Oasis ti devi imbuonire anche le ragazzine.

Vi sembra tanto complicato da capire?

Ma credete davvero che il mercato lo faccia il professionimo? Quello che si interessa del firm della scheda video?

Proverei x curiosità a chidere a Steve Jobs se non vorrebbe vendere 2 milioni di computer a 2 milioni di ragazzini che ci giocano a Q3 tutto il giorno.

Io, nonostante tutto non la penso così: a me sta bene che il mac lo abbiano in pochi, che in pochi lo si coccoli e che fra pochi se ne parli.

Lo so, mi sento anch'io un po' carbonaro, ma che devo sperare che si diventi tutti delle battone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sasaki

L'iMac costa 1.7 +iva, e ti da sicuramente maggiori soddisfazioni che l'accrocco da 1.999.999 a rate, quindi ecco accontentato lo studente o la famiglia poco agiata.

Sulla questione prezzo non sono proprio d'accordo, leggi il post sul Titanium e vedrai che costa relativamente poco. Se i G4 li paragoni a pc di alto livello come Hp o Ibm non ci sono poi grosse differenze.

Dal 24 marzo entra in gioco OsX ed allora il confronto lo puoi fare anche con workstation HpUx o Sun solaris ed in quel caso ti assicuro che il mac diventa molto conveniente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Pasquale

quello che mi fa veramente impazzire é che le cose da modificare non sarebbero poi così tante; es.vagli a spiegare quale scheda audio ha l'IMac, anche se con il Mac si fa musica eccome..

questo nell'ottica della vendita consumer, che io non amo.

Ma in questi giorni ho maturato una nuova idea sulle macchine consumer. Ho riflettuto molto e sono arrivato alla conclusione che Apple può essere innovativa anche nel settore più commerciale. Mi sono convinto del concetto Mac OSX+facilità+flessibilità.

Per me, in passato, era quasi una soddisfazione aprire il computer e trovare solo il disco del sistema e non i giochini. Poi ho riflettuto su IMovie, su IDVD, su ITunes, su questa possibilità, su Firewire, su quello che adesso sembra poco ma potrebbe essere molto.

Allora non amo ma accetto l'IMac, per quello che rappresenta. Tanto sarebbe già tanto quello che faccio con il mio vetusto G3, in simbiosi con il mio sacro 8.1..potente mezzo che mai bombe e virus e mani pesanti hanno mai messo in crisi. Se lancio un rendering so che potrà durare 1 ora, due, dieci, cento, é solo una questione di tempo, lui non si inchioda (si inchioda solo con Explorer..), é un carrarmato, un bucefalo.

E' affidabile. Ciò gli da un valore aggiunto che non saprei monetizzare.

L'IMac é altra cosa...sto cominciando ad apprezzarlo.

Sazaki, in fondo, se proprio il mondo vuole prodotti consumer, meglio gli IMac, no?

Per i portatili non c'é confronto, anche se sto Titanium mi sta rendendo antipatica Apple.

Comunque la cosa comica é che ci sono le divisioni fra noi..

Chest é l'insoddisfatto storico dei prezzi (a ragione);

Pasquale soffre (mai quanto Mickey) la scheda Ati;

Sazaki non vuole il battonesimo;

Io sono l'incacchiato storico sulle consegne.

Settimio consolaci.;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this