Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni


Guest

Recommended Posts

Alura...

USB 2.0 e' un ripiego di Intel per contrastare Firewire su cui non guadagna nulla.

Le osservazioni fatte su Hub, Hard Disk etc.. sono tutte valide.

Apple non puo' fare macchine con USB 2.0 perche' presto uscira' con Firewire 2.0. che avra' prestazioni doppie dell'attuale e di USB 2.0

Apple non ha alcun interesse a rendere disponibile USB 2.0 perche' la versione attuale di Firewire ha stessa velocita', maggiore duttilita' e minore esigenze di hub etc. e Apple ci guadagna dei soldini per ogni device Firewire.

Quando Firewire 2.0 avra' qualche mese di vita, Apple lancera' i driver per USB 2.0 ma solo per allargare la compatibilita' con le periferiche un po' strambe che saranno uscite nel frattempo.

In ogni caso USB 2.0 e' una ciofeca e non e' sicuramente il motivo per cui i Wintel detengono il 95% del mercato visto che i Wintel con USB 2.0 sono al momento meno dello 0,5 % del mercato.

Che USB 2.0 sia una ciofeca lo dicono diversi test indipendenti e molti sviluppatori di chipset con cui ho parlato personalmente fin dai primi sviluppi della tecnologia.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

inoltre è probabile che Intel si farà pagare una royaltie più alta per usb 2 rispetto a usb 1: per cui è probabile che finché non ci sarà una base d'installato molto grande i produttori di perferiche non passeranno a usb 2: perché spendere di più? e perché un utente dovrebbe scegliere usb 2 quando può usare firewire, che oltrettutto continuerà a godere di un ampio vantaggio in termini d'installato (anche sulle telecamere): usb 2 mi sembra un inutile doppione, tipo le pagine utili di Mondadori, che sano così inutili da essere diventate tascabili!! (a meno che Apple non decida di supportarlo, ma ne dubito, al tempo usb era conveniente dovendo sostituire la seriale, ora usb 2 non lo è affatto)

comunque una critica ad Apple bisogna fargliela: è sempre troppo avanti rispetto agli altri: Bluetooth non c'è ancora e alla Apple già tolgono l'infrarossi al portatile di punta e l'iBook credo non l'abbia mai avuta... non hanno imparato nulla dall'incazzatura degli utenit che da un giorno all'altro si ritrovarono senza seriale? Palm è passata a USB da un anno, di cellulari dotati di USB se ne vedono ancora pochi e comunque anche quelli Bluetooth son pochini...

Link to post
Share on other sites

Franco >

La Asus ha una bella gamma, anche se non ha una grande immagine.

Mi hanno appena proposto un modello top di gamma che sulla carta si mangia crudo il ti800 e ha dotazioni maggiori, tra cui un sistema integrato di riconoscimento dell'impronta digitale. E' anche molto competitivo sul prezzo.

http://www.dell.com/us/en/bsd/products/minicat_precn_m50.htm

[copia et incolla l'indirizzo...]

una volta che metti le mani su questo '...' poi ti viene da ridere al pensiero del TI.

Mi diaspiace...

G.

Link to post
Share on other sites

Se le cose stanno come dite voi (riguardo a USB 2), al nuovo Titanium ora non manca nulla. E' molto bello, sottile e 'vaiesco', veloce e con una buona scheda grafica.

A me piace molto; peccato per il prezzo di listino. Con i 'capitali' che ho io sul conto corrente, non dovrei nemmeno guardarlo...

Il sito di Apple parla di '...design al titanio' laddove una volta scriveva '...case al titanio'. In effetti, di titanio ce ne deve essere poco in quel 'case', se teniamo conto che un solo dente finto con struttura al titanio - quello vero - innestato col metodo dell'implantologia costa 5 milioni di vecchie lire. E ce ne vogliono almeno 60 per rifarsi completamente la dentiera.

Link to post
Share on other sites

Sempre a proposito di USB 2: la banda passante, come in USB 1.1, viene suddivisa "equamente" tra le varie porte presenti (nemmeno tra gli eventuali device collegati...), mentre Firewire adatta la banda dedicata alle reali esigenze delle periferiche collegate.

Long live Firewire

<FONT COLOR="0000ff"> è sempre troppo avanti rispetto agli altri</FONT>

verissimo... a volte è troppo avanti anche rispetto a chi ci lavora... del tipo la mano destra non sa quello che fa la sinistra: IRDA e Bluetooth, l'insostenibile leggerezza di MacOS X (system ottimo, dalla velocità accettabile su un G4/500... ma se fosse più veloce) su macchine non adeguate, ecc... Posted Image

Link to post
Share on other sites

alberto: 60 milioni o 60 denti? perche' sia in un caso che nell'altro, o hai pochi denti(12), oppure ne hai troppi(60)... comunque, credo che nel prezzo del dente incida molto piu' la manodopera(per costruirlo e sagomarlo come si deve) che il materiale.

Link to post
Share on other sites

Il tuo Vaio non mi ha entusiasmato molto, il Toshiba monta una scheda Video mostruosa con 32 MB di Ram mentre il Vaio una da 16 MB.

Io sono Romano quindi di certo non vedo Tele Lombardia, ho letto un breve resoconto sulla rivista che più amo Computer Gazette.

Ciao Massimiliano

Link to post
Share on other sites

<Massimiliano,

il Toshiba monta una scheda Video mostruosa con 32 MB di Ram mentre il Vaio una da 16 MB.

Beh anche il Ti adesso monta una scheda video mostruoasa...

Mickey

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now