Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

Guest

ragazzi ho appena letto il comunicato di Apple Italia sull'eMac e secondo me c'è qualcosa che non torna, proprio considerando che i prezzi sono al pubblico (ciò lascia intendere che chiunque potrebbe acquistarlo) e perciò privi degli sconti per il settore education.

il primo modello , senza modem e con solo il cd rom, viene a costare ivato 2.098,80 euro, esattamente quanto il modello base dell' iMac LCD che ha identiche caratteristiche ma in più monta modem e masterizzatore.

il secondo modello ( g4-700, dvd/cd-rw e 128mb di ram a 2449,20 euro ivato) supera di 110 euro l'iMac LCD con combo drive, Apple Pro Speakers e 256mb di ram.

com'è possibile questo? sono io che ho sbagliato i conti o qualcuno lassù ha fumato droghe a me sconosciute? mica potranno giustificare questi prezzi solo con la risoluzione video di 1280x960, considerando poi che i costi di produzione di un crt dovrebbero essere nettamente inferiori di quelli di un LCD.

voi che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Che non è per la gente comune, ma è pensato solo per essere scontato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Allora non proporlo neanche alla gente comune..che senso ha??

Io speravo potesse sostituire il vecchio iMac crt da 15"...ma con questi prezzi e' molto piu conveniente il nuovo iMac Lcd...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

infatti Mickey...il senso non lo capisco neppure io! forse questi prezzi sono stati pensati per "scoraggiare" la gente comune e convincerla invece ad orientarsi sull' iMac LCD, visto che la mancanza di un Applestore education nel nostro paese renderà l'eMac disponibile attraverso i soliti canali di distribuzione (almeno, se conservo un barlume di lucidità, così dovrebbe essere). ma non sarebbe stato meglio seguire la linea adottata in USA, proponendo l'eMac a prezzi simili a quelli francesi e riservandolo a docenti e studenti? d'altronde l'acquisto sarebbe stato ugualmente possibile sfruttando i rivenditori che tradizionalmente si occupano dei rapporti con le istituzioni scolastiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne venderanno neppure uno qui da noi. Si vede che sapevano già che non ne valeva la pena. Almeno evitano le spese pubblicitarie alla "cubo".

Un bello zero a zero, insomma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un bestione da duecentotrenta ettogrammi è poco adatto a una scrivania domestica, mi dà l'idea che abbiano ripescato un prototipo di qualche tempo fa per un eventuale iMac a 17", giustamente scartato all'epoca, per destinarlo a una serie speciale per un mercato chiuso e caratterizzato da pochi ordini per esemplari multipli, anche in quantità.

Nulla di male in linea di principio, mi pare però che ci siamo pochino sia per il prezzo che per le prestazioni (bus a 100 su un desktop nel 2002?).

Concordo che il prezzo sembra fatto apposta per proporre sconti sostanziosi, ma anche con uno sconto del 30-40% la macchina non è competitiva con la concorrenza, parliamoci chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

c'è da capire come mai un modello da 999 $ diventi in italia 2099 €...

rapporto dollaro/euro: 0.47

soccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mizzega! Non ci avevo fatto caso. 6 sicuro? Veramente non venderanno nemmeno uno, salvo gli enormi sconti di cui diceva Franco.

Ad ogni modo a me questa sembra una mossa assolutamente marginale. Si vede che in Italia non hanno interesse a vendere gli eMac. Tenete conto che di cubi ne hanno venduti poche migliaia a fronte di tonnellate di pubblicità. Col cubo ci hanno rimesso di sicuro. Con l'eMac forse non ci si provano neppure.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

a onor del vero bisogna dire che 999$ è il prezzo riservato alle scuole, mentre uno studente americano dovrebbe pagarlo 1200$ o poco meno..comunque la differenza è in ogni caso abissale, tralasciando gli sconti italiani che non riusciamo ancora a quantificare.

comunque è sempre la solita storia che si ripete, visto che un discorso analogo si può fare prendendo in esame tutti gli altri prodotti (3799$ che diventano 5422euro per il Ti 800 ad esempio). si può dire che la differenza di prezzi fra mac e pc è esigua in USA ma non qui, considerando pure che un americano riesce a comprare un mac della fascia pro investendo, che so, un mese e mezzo di stipendio, mentre noi dobbiamo tirare la cinghia molto di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per essere precisi, lo studente americano lo paga 1049$, e che Apple ci frega sempre con la storia dei modelli economico, normale, costoso dando però l'immediata disponibilità solo degli ultimi due Posted Image

In ogni caso io conosco almeno 4 persone che l'avrebbero comprato *subito*, però il prezzo italiano è semplicemente fuori mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

io sarei la quinta, ma comunque sempre dopo il macworld di luglio...sinceramente credo di poter usufruire degli sconti, ma è il principio che non condivido affatto. se il modello con dvd/cd-rw costasse scontato sui 1800-1900euro sarebbe ugualmente caro ma lo prenderei, a 2400 se lo tengano pure!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">>3799$ che diventano 5422euro per il Ti 800 ad esempio</FONT>

beh, il prezzo usa è tasse ecluse, quello italiano è iva inclusa: la differenza di prezzo c'è comunque ma si aggira intorno ai 200 € (considerando tasse usa pari alla nostra iva e un rapporto euro/dollaro pari a 0,88).

Prima di esprimere un giudizio sul prezzo di eMac aspetterei di quantificare realmente gli sconti e, in ogni caso, lo studente americano è trattato meglio di quello italiano... credete che uno studentello italico sappia di eMac, degli sconti e tutto il resto? C'è più speranza con le scuole...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this