Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni


Guest

Recommended Posts

Okkey, mi arrendo, come tutti gli italiani sono allenatori della nazionale, cosi' sono altrettanto bravi a guidare multinazionali. In effetti in Apple prendono decisioni a seconda di come si svegliano la mattina, oggi mi gira bene e faccio il cube, ieri il caffe' era amaro e quindi elimino il layout italiano, cosi' imparano quelli che chiacchierano tanto di caffe'...

Ma davvero pensi che non si sono resi conto??? Ma lo credi sul serio? Per tua informazione sappi che e' da gennaio che Apple Italia ha iniziato a tastare il terreno sull'impatto che avrebbe avuto la nuova tastiera, chiedendo pareri a rivenditori, distributori, users group et similia, e se sono arrivati ad una decisione del genere e' perche' evidentemente il mercato e gli utenti hanno in prevalenza dato questa direzione. Sapevano benissimo che qualcuno si sarebbe lamentato, che ci sarebbero state lamentele, ma così e'... Del resto, qui sul forum su dieci persone ne trovi due che vogliono la vecchia tastiera, due che vogliono la nuova e sei a cui non cambia nulla o poco, a me dispiace dover cambiare layout, sono 14 anni che scrivo con questo senza aver mai usato l'altro e sicuramente farò una gran fatica ad abituarmi, ma mi abituerò e non sara' un dramma, avrò alcune comodita' in piu' ed alcune in meno, ma mi abituero'.

In Apple non fanno le cose senza rendersene conto, altrimenti non avrebbero delle crescite di mercato doppie rispetto ai propri concorrenti in un mercato competitivo come quello informatico...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mikey>

Ho scoperto solo ora il tuo post dove dici che il design ci diversifica e il prezzo non si puo' abbassare.

Allora: esce il nuovo iMac, ha un nuovo colore, la scheda video e' PRO, la tastiera e' estesa, il mouse e' usabile e addirittura ottico, l'OS presinstallato e' piu' nuovo e...

*abbassano il prezzo di 300.000 lire!*

Invece il nuovo G4 con le stesse migliorie (si c'e' la gigabit ehternet ma la scheda video era gia' PRO) costa di piu'.

Mi sa molto di rimestamento marketing dei prezzi.

O mi dirai che il pigmento grigio delle plastiche del G4 e' aumentato di prezzo mentre quello indigo costa poco?

Alla storia "prezzi piu' bassi di cosi' non si puo'" ci credo fino ad un certo punto...

Mi consolo col vantaggio che rivendere un Mac ci guadagni qualcosa mentre i PC li compri che costano meno (i cloni) ma sei mesi dopo non li vuole piu' nessuno...

La tastiera>

Conosco un rivenditore Mac con cui ho conversato di recente che mi ha assicurato che la maggior parte dei suoi utenti, vecchi e nuovi, trova difficolta' a usare un layout differente di quello, ahime', standard dei PC.

Se avessi dovuto scegliere *uno* layout per tutti avrei scelto anch'io quello nuovo.

Sono convinto che se li lasciavano tutti e due non andavano in fallimento...

Per me l'aspetto piu' preoccupante di Apple oggi e' di come decidono di far morire una tecnologia dall'oggi al domani...

Era ora di sbarazzarsi di floppy, adb e seriali, anche se e' stata una mossa che ha colpito un po' tutti.

Io ho penato col dongle di LightWave (adb), altri si sono ritrovati con modem, apparecchi MIDI, e scatoloni di floppy con cui fare i conti.

Quello che mi spaventa e', per fare un esempio, il comportamento tenuto con Cinema Diplay.

Lo presentano come la figata del secolo er piu' grande e mejo der mondo, e quei (s)fortunati riescono a comprarlo si trovano le nuove schede grafiche che non lo supportano piu'.

Del nuovo connettore video non sentivo la mancanza, e' l'ennesima trovata Apple che sacrifica la versatilita' (e la compatibilita') in nome dell'estetica ed e' chiaramente un introduzione asservita al Cubo.

Ora uscira' la Radeon retail, poi la Voodoo5500 AGP e si rivocifera nei newsgroup di un'imminente GeForce 2 che sarebbe la figata suprema.

Un utente wintel di fronte a tre schede valuta prestazioni, prezzo poi ne sceglie una.

Io no, in quanto utente Apple devo leggere nella mente di Jobs per sapere quale scheda loro intendano supportare in futuro.

Qualsiasi altra scelta si rivelera' fonte di pesanti incompatibilita' e coliche al fegato...

Link to post
Share on other sites

Diego, guarda che sul design io rimarcavo il fatto che essndo migliore, essendo stato studiato, provato,etc... dovessero giustamente farlo "pagare" agli utenti, mettici pure l'assenza della ventola (di per se non ci cambia molto a noi utenti, ma per eliminarla hanno perso tempo e denaro...) ed inoltre l'acustica che hanno gli iMac della nuova generazione, possono sembrare schiocchezze, intanto per averle bisogna studiarle etc...

Non è vero che non si possa abbassare il prezzo, è ovvio che si potrebbe abbassare ancora ma un minimo di margine sul prodotto lo vuoi avere o no?

Tu dici il case quanto costerà?? Beh quello degli assemblati costa tipo 10.000 lire, non credo che quello degli iMac o dei G4 costi così poco, anche una differenza di 20.000/30.000 lire per milioni di macchine sono soldi in meno...

Sul adattatore del Cinema Display sono d'accordo con te, hanno sbagliato e di brutto così come il nuovo collegamento dei monitor con soluzioni propietarie non mi sembra una genialata nella direzione dell'adozioni degli standard per semplificare le cose...

Invece sulla drasticità del taglio con il passato credo che hanno avuto coraggio e gli è andata bene, anche a noi perchè ripeto non credo che avevamo la scelta di periferiche allora così come c'è adesso, su questo non ci piove!!!

Ovvio che non ci può stare bene tutto, però la scelte degli ultimi anni hanno fatto molto più bene che male...non credete???

Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'olaf'-!>La ventola non conta? ma lo sapete voi che adesso, con il computer aperto (per sapere perchè andate sul thread che ho incominciato Come mettere i dischi fissi) faccio fatica a sentire i suoni di sistema e devo alzare il volume? pensate poi che ho solo la ventola dell'alimentatore e del processore perchè ho tolto la fatidica "terza ventola"!!

Olaf

P.S. Si potrebbe mettere come ulteriore vantaggio per i Mac, tutti dal primo all'ultimo.

Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'giannim'-!>ATTILIO: sta uscendo il Pentium 4 a 1,5Mhz.

In Apple, invece che fare sondaggi sulle tastiere, farebbero meglio ad appronatare il prototipo del <FONT COLOR="0000ff">G4 TRIPROCESSORE</FONT>

<FONT COLOR="aa00aa">G.</FONT>

Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'giannim'-!>OLAF: Il tuo nome mi ricorda la SIAE; e la SIAE mi ricorda la metà degli anni '90. Quando per ogniuno dei 40 soggetti televisivi da me scritti ha voluto quasi 200.000 per il deposito dei diritti. Tutto <FONT COLOR="0000ff">assolutamente legale</FONT>.

Poi, siccome basta poco per cambiare i connotati di un format, non mi è neppure servito a niente: <FONT COLOR="0000ff">una giurisprudenza altrettanto legale</FONT> avendo stabilito che: <FONT COLOR="ff0000">la realizzazione di un opera comporta un'aggiunta creativa tale per cui non se ne può più riconoscere la paternità all'autore</FONT> (Tribunale di Monza). Ciao.

G.

Link to post
Share on other sites

Mykey>

Secondo me il ferro costa piu' della plastica...

E i clonazzi sono di ferro (ricordo con nostalgia le tastiere IBM degli XT fatte in ghisa...)

Ma se ci fanno sempre una testa cosi' che i PowerPC scaldano meno e sono piu' piccoli e *costano meno*... a Motorola!

Vedi che posto per abbassare ce ne sarebbe.

Cmq mica dico che Apple fa tutto male, anzi.

Non sono mica un masochista, se pensassi che i PC sono mejo me ne sarei comprato uno no?

Gianni> Aaaah, cosi' ci dici che ti hanno fregato il format del Grande Fratello...

Ma non potevi scrivere un format piu' intelligente.. ;)

Una domanda... non sento mai nessuno che si lamenti della cosa... a me personalmente non me ne importa granche' ma giusto per curiosita'...

Perche' anno toldo la porta IRDA dagli iMac?

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="0077aa">DIEGO></FONT> Ridi, ridi...

Big Brother non l'ho certo scritto io!

Tra l'altro é un porting televisivo dell'idea geniale sulla quale é stato realizzato il film "The Truman Show" con Jim carey.

E, come sempre succede con le traduzioni televisive, è una cavolata (V-Chip, tié). Basta vedere come hanno ridotto "StarGate"

Se lo fanno anche con "Contact" giuro che mi incateno davanti il parlamento di Strasburgo.

G.

Link to post
Share on other sites

I case di plastica costano piu' dei case di ferro!

Sopratutto se hanno una forma intelligente, sono fatte di materiali particolari come quelli di iMac e vengono da lavorazioni particolari come quella di iMac.

Prova ad andare a chiedere a qualsiasi ditta che fa produzione di case di replicarti quello di iMac... e di farti un preventivo solo per lo studio della cosa...

Farai un salto sulla seggiola...

Il case di iMac puo' essere diventato economico per Apple solo dopo averne venduti 500 o 600.0000...

Lo studio che c'e' dietro, le prove fatte, i materiali impiegati, le linee di produzione messe in piedi sono costate ad Apple svariate decine di Miliardi... che nessun produttore taiwanese sarebbe stato cosi' folle da spendere.

Ma il risultato lo hai sotto gli occhi... sono macchine già entrate nella storia del design e del costume.

I mastodonti come Compaq hanno rinunciato a questa linea perche' nonostante la maggiore penetrazione di windows sul mercato i loro modelli speciali non raggiungevano una massa critica tale da giustificare le maggiori spese di progettazione e realizzazione.

E si limitano ad usare le vecchie scatole grigie con qualche patacca grafite o multicolore di plastica di qualità XXXX (perlomeno al tocco) e una maniglia qua e la' tanto per fare un po' G4... si vedano anche gli ultimi Olidata...

Ovviamente tutta questa discussione andrebbe sotto il thread:

Il design dei Computer Apple.

Link to post
Share on other sites

OT:

consiglio a Gianni Maselli di vedersi il film "EDTv" di Ron Howard e confrontarlo con "The Truman Show" di Peter Weir.

A differenza del primo, il secondo non c'entra granchè col "grande frantoio" televisivo, nonostante tutti i media nostrani li abbiano paragonati (visto che dei due film è quello che avuto successo di pubblico presso i nostri lidi)...

Link to post
Share on other sites

Mi fa piacere leggere che gli Inglesi il loro show lo hanno ottenuto, testardi e orgogiosi non si fanno certo mettere sotto! noi invece dobbiamo rinunciare anche (e in fondo per fortuna) a quella merdata di Office in italiano: e non sono ,per nulla d'accordo sul fatto che la Apple farà pressioni su MS: dopotutto è stata lei a dare l'esempio; chissa cosa ci toccherà rinunciare ancora dopo via voice, tastiera e office: Macity non è neppure lontanamente paragonabile a Macuser, ma un'iniziativa come quella che avevo proposto avrebbe dato grandissima visibilità al vostro sito.

E questo lo dico anche perchè a mio parere le riviste sono ormai in fase di estinzione, le notizie fornite sono vecchie e vengono acquistate esclusivamente per i servizi di approfondimento (e nel caso di MacMagazine per il bellissimo CD): perchè non allargate il vostro staff e non ampliate il vostro bellissimo sito con altre sezioni: la pubblicità non vi mancherebbe di certo...magari potreste fondervi con MacMagazine che a tanto bisogno di nuove idee e iniziative (mi dispiacerebbe tanto perderla) e il cui CD (sto sognando potrebbe essere offerto in abbonamento assieme all'offerta di approfondimenti e corsi consultabili su Internet: sto sognando lo so! però mi piacerebbe molto un super sito dedicato al Mac, mentre purtroppo sono proprio le sezioni di approfondimento (in particolare Palmipede e Mac Prof) ad essere le meno aggiornate ed è un vero peccato.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now