Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni


Guest

Recommended Posts

<FONT COLOR="ff6000">Angelo></FONT>

Il motivo per cui ho citato Truman Show era <FONT COLOR="ff6000">anche</FONT> per la notorietà del paragone.

E' stata una storia molto carina e trattata con la gentilezza necessaria a sottolineare quanto gretta, volgare e dozzinale sia la televisione italiana.

Compra solo, compra da tutti solo il peggio perché non é più neppure capace di distinguere un soggetto buono da uno scadente.

Intanto c'é sempre pronta la scusa che:

1) si tratta di TV commerciale;

2) la gente vuole questo, non sono tutti intellettuali;

3) il format l'hanno fatto quelli di Cannel4, noi lo abbiamo solo comperato e gli alltri fanno più schifo di noi.

Peccato che anche la CNN sia una televisione commerciale e che in europa ci siano canali francotedeschi che fanno cultura all around the clock.

Il nostro <FONT COLOR="0077aa">cinema</FONT> è fatto dal figlio di Gasman, quello di Tgnazzi; quello di Amendola, quello di De Sica, quella di Dario Argento, quella della Sandrelli, quella della Lante della Rovere et. c.

Perché la televisione dovrebbe essere diversa? Come fai a mandare la figlia di Gervaso a fare un reportage dal K8...Meglio fare le dirette televisive a reti unificate sui parti gemellari o sulla famiglia di albanesi che si à schiantata contro un cascinale lungo la provinciale Casteggio-Stradella.

Ti chiedo scusa per lo sfogo ma qui si sta un po' troppo giocando sula pelle delle persone.

E visto che mi é venuta la voglia, ora mi guardo il DVD di "Gatto nero Gatto bianco" di Emir Kusturica: fallo anche tu, se ti piace.

<FONT COLOR="0077aa">G.</FONT>

p.s: Sai se é uscito "Train de vie" o la versione con traccia in italiano di "East is East" ?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

East is east è un film razzista che vuole inculcare nella testa dello spettatore che la vita val la pena viverla solo all'occidentale e che le altre culture sono inferiori e ridicole: si è persa la memoria storica, nessuno si ricorda più da quanto poco tempo le donne possono votare, divorziare, abortire, lavorare....e vanno e pretendono di dar lezioni di vita e di stile a tutte gli altri sistemi culturali.

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff6000">Diego></FONT>

Concordo che Orwell 1984 non c'entra punto.

Tanti, tanti anni fa (ma non ricordo quanti) era anche uscita la versione cinematografica moderna e devo dire che mi ha inquietato.

Poi, vabbé, c'é stata la pubblicità di Apple: where everthing was born...

<FONT COLOR="ff6000">G.</FONT>

Link to post
Share on other sites

Guarda <FONT COLOR="ff6000">Giovanni</FONT> che hai sbagliato bersaglio.

Io, anche nella vita, ho scelto una piattaforma di minoranza.

Poi, scusa ma mi sono piegato dalle risate.

E non credo che sia razzista. Crudo si, come tutti i film britannici (chissà poi perché usiamo il significante f+i+l+m che corrisponde al supporto). Ma anche drammatico, che ha evidenziato il dramma vero e grande dell'integrazione nell'inghilterra degli anni '70.

No, non razzista.

<FONT COLOR="0077aa">G.</FONT>

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff6000">Giovanni & Macity staff></FONT>

Faccio una chiosa all'intervento di Giovanni. Lo faccio qui per continuità, anche se dovrei subsumerlo (altro retaggio di giurisprudenza) fra le piccole (?) critiche al forum.

Effettivamente era un po' che ci pensavo.

Macity, come testata giornalistica, è completo, interessante ed aggiornato: per forza...

ma l'integrazione con Mac prof è poca; e quest'ultimo ha perso molta (troppa) visibilità quando è diventato dominio di terzo livello.

Oltretutto la grafica di Mac Prof mi piace molto di più ed è anche più moderna.

Dunque, perché non integrare meglio i due ambienti? Evidenziando la complementarietà e permettendo uno swiching immediato ed intuitivo; oltre che per i frquenti llink negli articoli ?

Concordo anche sulla qualità mitica del CD di M.

Non solo per le scelte ma anche per l'ottima replica, probabilmente la migliore che abbia mai incontrato, della Opti.me.s. Sarà l'aria dell'Aquila!

<FONT COLOR="0077aa">G.</FONT>

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff6000">Angelo> Parte seconda:</FONT>

E' facile immaginare Ken Stranahan, VFX supervisor di Propaganda, una agenzia di produzione di video musicali e spot pubblicitari di N.Y.C con uffici anche a Los Angeles, ridere appoggiato allo stipite della porta mentre si domanda: "come fa un eroe in piedi su un asteroide; che, aggredito da un'aliena con in ostaggio altri alieni a forma di polipo, lottando sconfigge l'aliena malvagia e libera i polipi. Come cavolo fa a farti venire voglia di comperare un orologio Sector Expander?"

Come hanno fatto a fare bozzetti assolutamente irrealizzabili in CG ed a pretendere, per giunta un effetto al secondo? Siccome si sono rivolti a noi penseranno di non volere sprecare l'occasione nemmeno un po'...

Mah, se gli italiani continuano la caduta libera, cominciata dieci anni fa, senza stare almeno attenti ai rottami che gli piovono in testa, non so come finirà

<FONT COLOR="ff6000">G.</FONT>

Link to post
Share on other sites

Vi ringrazio per i complimenti e le critiche a MacProf e Palmipede...

- Per la grafica... stiamo studiando una nuova soluzione cercando di integrare i siti piu' a fondo sia come visibilità, sia come facilità di consultazione.

(grazie per i complimenti a quella di MacProf... realizzata da un webmaster tutto fare qualche tempo fa)

- Aggiornamenti... Macity si occupa delle news plurigiornaliere mentre MacProf e Palmipede sono più per gli approfondimenti...comunque con la nuova soluzione che stiamo approntando ci saranno parecchie novità positive al riguardo

- Link.... tra due mesi tutto sarà tutto ultra linkato...

-domini di terzo livello... faremo qualcosa anche per questo... ma qui ci vuole una consulenza...

Link to post
Share on other sites

in"CUBO"

ciao a tutti da un nuovo adepto : mi chiamo Franco Vitale e vivo ad Imperia .

Un raptus improvviso, un colpo di fulmine,

un attimo di debolezza e torno a casa con

CUBO nuovo e fiammante tra le mani , lo sistemo religiosamente sul suo altarino e

comincio ad adorarlo (venerdì).

Lo provo lo riprovo me ne innamoro (avevo

un vecchio 7100) e vado a dormire felice e

soddisfatto e sogno CUBI CUBINI e CUBETTI.

Il mattino successivo(sabato) riprendo la mia

adorazione che cresce a dismisura man mano che utilizzo il CUBO........quando......

all'improvviso focalizzo quella orribile protezione in plastica sulla parte superiore

e ...zac.... la elimino . Orrore,sgomento,panico

si impossessano di me : le spaccature !!!!!!

Quattro orribili mostri mi guardano sogghignando silenziosi ! E' finita ,sono disperato,corro dal rivenditore,che mi fa correre dalla Apple (gentilissimi al telefono

quanto insensibili al mio dolore) dove sempre

per telefono mi spiegano che non sono crepe

ma "Mold Lines" e che fanno parte del design del CUBO .Sono trascorsi 10 giorni, fax mio,

fax del rivenditore con parere tecnico, molte

telefonate mie e poche Loro, ed ancora non

ho una risposta ufficiale. ..AIUTO !!

Link to post
Share on other sites

Franco>

che siano mold lines, cioe' linee di colata che risultano dal processo di stampaggio della plastica non c'e' dubbio. Che siano sempre presenti, ma a maggior ragione piu' visibili su plastica trasparente anche.

Ti ricordo ad esempio che l'iSub di Harman Kardon, completamente trasparente, ha subito un notevole ritardo nell'uscita sul mercato a causa della necessita' di migliorarne il processo produttivo (in pratica era difficilissimo stamparlo in modo accettabile).

Non credo che facciano parte del design, ma credo che dimostrare che il tuo Cubo sia "rotto" sia praticamente impossibile. Tra l'altro c'e' una nota tecnica di Apple stessa sulle mold lines del Cubo.

Una nota a margine: anch'io ho il cubo ma non mi sembra che le linee siano cosi' evidenti...

Link to post
Share on other sites

Marco grazie ,ma il problema è più grave di quanto si possa pensare: innanzitutto le mie

sembrano proprio essere crepe,le une che si diramano dalle due viti superiori (come se fosse stata forzato l'inserimento della femmina nella sua sede) e le altre che partono dalle due feritoie(una ad ognuna per non far torto a nessuna) ,in secondo luogo la nota tecnica di Apple è stata modificata dopo le mie prime telefonate di protesta,in terzo luogo una "diagnosi telefonica" secondo me vale come" uno sbirro a goffo" , e per ultimo tra le risposte di Apple ti segnalo due chicche

1) ... si lo sappiamo ce ne sono molti difettosi

ma non vorrà per caso che cambiamo tutte

le plastiche......

2) ...comunque se non è soddisfatto del suo

CUBO lo riporti dal rivenditore e si compri

un altro computer ,che so un bel G4 con

doppio processore.....

C'è ancora altro da aggiungere ma penso che per oggi possa bastare.

!! A CHIUNQUE ABBIA UN CUBO !!

Siate gentili e fatemi sapere se avete dei

problemi simili al mio oppure no.

p.s. il mio CUBO per ora funziona benissimo

ciao a tutti

Link to post
Share on other sites

>Franco 2) ...comunque se non è soddisfatto del suo

CUBO lo riporti dal rivenditore e si compri

un altro computer ,che so un bel G4 con

doppio processore.....

Emblematico. Segno che anche loro lo sentono figlio di nessuno.

Ok. Progetto finito, evidentemente.

Ma peccato, pero'. Alcune cose del cubo erano da salvare assolutamente (come l'assenza di ventole e le dimensioni ridotte).

Ci deve essere un po' di nervosismo, pero'.

Tu riportalo al rivenditore e fatti dare un G4. A questo punto mi sa tanto che ci guadagni parecchio in tranquillita' (qui si tace infatti degli spegnimenti random, ma c'e' chi ne soffre) ed in supporto.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now