Sign in to follow this  
Guest

Cella Frigorifera per le vecchissime discussioni

Recommended Posts

uno e' qui...

http://www.acorncreative.tv/imac2.html

ma e' troppo sbilanciato nelle dimensioni

Non si puo' montare un monitor cosi' grande in una macchina da 3.000.000.

E il supporto sul retro sembra troppo fragile.

Per il resto e' un bellissimo rendering.

L'iMac nuovo per me sara' una sorta di iBook con uno schermo piu' grande (non staccabile), un processore leggermente piu' veloce 700? e dischi da 3.5"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Settimio>

Potresti controllare il link che hai postato, non riesco ad arrivarci....

iMac 2001 :

Credo che per essere commerciabile debba partire da G3 667Mhz (bus 133), con i canonici 128 MB di Ram, e 20GB di HD, video GeForce 2 MX200, audio on-board, monitor LCD da 1024x768, ma non é detto 15", CDRW, e in opzione Combo (DVD+CDRW), come al solito senza possibilita' di espansione interna, e strettamente derivante dal iBook.

Per grosso modo 3Milioncini.....

Magari il top di gamma avra un G3 800Mhz....

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io dico che sarà 6-7-800 con 128-128-256 e 20-30-40, DVD-CDRW-Combo, nessuna idea riguardo il monitor.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi butto:

-G3 533/128/20Gb/Ati Rage 128 da 16mb/TFT da 14"/15" e CD sui 2.500.00/2.700.000

-G3 667/128/30Gb/nVidia MX o Radeon base/ CDR-RW etc etc...sui 3.000.000/3.200.000

-G3 733/256/40Gb/nVidia MX o Radeon base CDR-RW/DVD etc etc sui 3.600.000/3.800.00

Non so se saranno solo 3 modelli e non sono sicuro della nVidia MX200, che la stessa nVidia indica disponibile per Settembre, troppo per lanciare delle macchine a Luglio.

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mickey

Che ottimismo!

Io credo che non ci sarà alcun bus 133 e nessuna nVidia ...

Se va bene aumenteranno di 100 MHz l'intera linea e ci sarà un radicale cambio del case/monitor.

Per la scheda video prepariamoci alla Rage 128 8Mb

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Pasquale ma quale ottimismo..:-)

Se leggi bene sono più che altro delle speranze, infatti per la MX dico dopo che non essendo didponibile se non per Settembre non se ne farà nulla.

Per il bus a 133...beh...anche quella sarebbe una speranza, da un punto di vista economico ad Apple converrebbe, visto che ai costi di sviluppo per il bus nuovo, si contrapporrebbe un risparmio notevole nella ram a 133 che ormai montyano tutti piuttosto di quella a 100 ch è introvabile.

Di una cosa sono sicuro, non avranno il coraggio ed il giudizio di presentare ancora la Ati Rage da 8 mb.

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

La RAM non è un problema: monti quella da 133 sul bus a 100. Penso che rimarrà il bus a 100, aumenteranno la frequenza come ho detto prima, è più probabile.

A meno che non ci sia la DDR sui PMac.... mhhh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Seee la ram ed il bus a 133 no, ma la DDR si, va beh stiamo veramente vaneggiando...:-)

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece penso che il nuovo iMac, a parte il look ed il TFT, non sarà poi tanto diverso dall'attuale ed in sostanza seguirà un pochino la semplificazione della linea degli iBook.

Provo:

- G3 667

- TFT da 15"

- 128/256

- 20/30/40Gb

- Ati Rage 128 16Mb

- CD/DVD/CDRW/Combo DVD-CDRW

Staremo a vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

In effetti la proposta di Fabio non è male, e potrebbe essere presa seriamente in considerazione da Apple, però una sola linea per il computer più venduto della storia di Apple mi sembra non una buona idea, ma sono d'accordo con te sulle intenzioni di Apple di volersi semplificaare la vita, anche nelle catene di montaggio, propio per questo dico che una cheda madre a 133 sarebbe più logica.

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Myckey,

in un mondo fatto (purtroppo) di MHz quello di avere su tutta la linea la stessa velocità è una trovata geniale non da poco.

Apple potrà, in questo modo, dire che le sue macchine consumer partono da 667 MHz.

Chi acquisterà il modello più economico (diciamo 667/128/20/CD) potrà dire di avere una macchina veloce quanto quella di punta e non si sentirà declassato.

Secondo me questo è uno dei motivi del successo del nuovo iBook.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this