Apple TV, una fregatura?


Recommended Posts

  • Replies 157
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

A me sembra piu' semplice Handbrake, e oltretutto è freeware.

Sì, ma è un po' lento...se si prende il via con i settaggi giusti, ora ora come ora il miglior risultato lo ottengo con FFMpegX (e grazie a Giuppe che mi invogliò a studiarlo di più!)

VisualHub non so come sia: bisognerebbe lo testassi con il mio iMac G5

Link to post
Share on other sites

Tutti quei programmi usano lo stesso encoder per comprimere in h264, x264 ( http://developers.videolan.org/x264.html ).

Quindi non ci sono grandi differenze, a parte che qualche programma usa una versione più recente.

Esiste anche un componente per quicktime ( https://developer.berlios.de/projects/x264qtcodec/ ).

QuickTime legge solo fino al profilo principale dell'h264, e nemmeno tutto, niente cabac, e solo 1 b-frame. Bisogna stare un po' attenti con i settaggi, se no impazzisce :D

Link to post
Share on other sites

A me sembra piu' semplice Handbrake, e oltretutto è freeware.

Sinceramente io ho avuto dei problemi con handbrake per i filmati in h264 a piena risoluzione, potresti postarmi i settaggi, il mio ipod non me li accetta in nessun modo.

invece quelli prodotti da isquint e visualhub non ci sono problemi (anche se visualhub va visto per più usi) io mi trovo molto bene, il prodotto viene aggiornato abbastanza rapidamente e usa spesso librerie sempre aggiornate, per non parlare dell'ottimizzazione con i macpro e l'uso dei 4 nuclei

@raziel: fammi sapere le tue impressioni

Link to post
Share on other sites

Sì, ma è un po' lento...se si prende il via con i settaggi giusti, ora ora come ora il miglior risultato lo ottengo con FFMpegX (e grazie a Giuppe che mi invogliò a studiarlo di più!)

VisualHub non so come sia: bisognerebbe lo testassi con il mio iMac G5

Per me FFMpegX è il VictorinoX (coltellino svizzero) del video è eccezionale, ma visual hub ha degli script integrati molto semplici da usare e intuitivi (per alcuni possono essere superflui ma il fatto di potergli dire di spegnersi dopo che ha finito la codifica, oppure di attaccare i video e usare xgrid) li trovo un valore aggiunto. ;)

Link to post
Share on other sites

Ragazzi se avessi bisogno di qualcosa di simile a apple tv mi comprerei un mac mini. Spenderei di più ma avrei anche un calcolatore capace di fare di tutto, non da semplice media extender dalle capacità limitatissime.

Giusto quello che pensi, e se invece avessi DUE televisori?? che faccio? in una casa faccio la collezione di computer.

Dovrebbe essere questa la filosofia del mediaextender, poter semplicemente usufruire i contenuti del mio computer senza avere doppioni sparsi per i vari computer.

Concordo con te per il fatto che avere un mac-mini ti da maggiori funzioni e maggiore elasticità (spendendo di + ovviamente) ;)

Ricordati comunque che un MacMini costa più del DOPPIO di un AppleTV ;)

Link to post
Share on other sites

Sinceramente io ho avuto dei problemi con handbrake per i filmati in h264 a piena risoluzione, potresti postarmi i settaggi, il mio ipod non me li accetta in nessun modo.

invece quelli prodotti da isquint e visualhub non ci sono problemi (anche se visualhub va visto per più usi) io mi trovo molto bene, il prodotto viene aggiornato abbastanza rapidamente e usa spesso librerie sempre aggiornate, per non parlare dell'ottimizzazione con i macpro e l'uso dei 4 nuclei

@raziel: fammi sapere le tue impressioni

Carissimo giuppe davvero grazie per la dritta questo VisualHub è fenomenale usandolo in Xgrid con un MacPro e un MacBook Pro in 15 minuti mi ha convertito un filmato di 2 ore. Pazzesco tutti e 4 i nuclei a lavoro e lasciando libero anche il MacBook Pro usava anche i 2 di quel computer, praticamente ha lavorato con 6 nuclei di calcolo. Considerato il costo direi che ne vale assolutamente la pena.

Molto facile da settare poi comunque ha i preset già belli che pronti per la maggior parte degli usi.

Link to post
Share on other sites

Giuppe/Raziel : ma la qualità è paragonabile a FFMpegX? con gli opportuni settaggi a volte porto un film di 90min sotto i 550Mb e con una qualità superiore ad un Avi/DivX di 700Mb.

Mi spiego, anche se non l' ho usato ho visto che è come iSquint (quasi a prova di errore...) ma i settaggi possibili sono solo per il crop. Quindi tutti i valori relativi alla codifica li imposta da sè...e voi mi insegnate che non tutti i film ENNO EGUALI

:)

Link to post
Share on other sites

Giusto quello che pensi, e se invece avessi DUE televisori?? che faccio? in una casa faccio la collezione di computer.

Dovrebbe essere questa la filosofia del mediaextender, poter semplicemente usufruire i contenuti del mio computer senza avere doppioni sparsi per i vari computer.

Concordo con te per il fatto che avere un mac-mini ti da maggiori funzioni e maggiore elasticità (spendendo di + ovviamente) ;)

Ricordati comunque che un MacMini costa più del DOPPIO di un AppleTV ;)

Io ho già due Mac un Mac Pro e un MacBook Pro, sono convinto del fatto che in MacMini sia più versatile, ma voglio una cosa veloce da accendere e che sopratutto sia sempre collegata alla TV, dedicare un MacMini a questo mi sembra un po troppo, poi se questa AppleTV dovesse davvero rivelarsi una fregatura procederò nell'altro senso. Tra l'altro la mia TV ha anche un ingresso PC con una presa VGA standard, ho provato a collegarci il portatile e si vede tutto benissimo, a quel punto o usi FrontRaw o qualcosa di più versatile come MediaCentral. Ma questo sarà un caso estremo, sono convinto che se anche inizialmente dovesse essere un po limitata AppleTV migliorerà con gli aggiornamenti software oppure con l'aiuto della comunità internet.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now