Apple TV, una fregatura?


andre00
 Share

Recommended Posts

  • Replies 157
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Fatto, grazie Pelpa, funziona perfettamente con un wmv. Viene fuori un file da pochi k, un collegamento al file originale, che si può mettere da qualche parte e poi trascinarlo all'interno di iTunes.

Penso quindi che anche ATv possa riprodurre tutto ciò che riproduce QT.

Link to comment
Share on other sites

Ok qui ho trovato come vedere i file .avi e .wmv con iTunes http://forum.tevac.com/index.php?showtopic=43930

Bisogna avere i codec perian, flip4mac (per i WMV) e QT Pro. si apre il filmato originale .avi/wmv e lo si salva come "filmato di riferimento" da archivio>salva con il nome

A questo punto si può importare l'alias in iTunes e vederlo liberamente (a quanto ho visto si possono anche spostare sia l'alias sia l'originale basta non cancellarli)

Attenzione però il trucchetto non è stato sperimentato con iTv, a rigor di logica iTv è lo specchio di iTunes qiondi dovrebbe andare (con AirTunes pare funzionasse) ma io non ho iTv e non ho potuto provarlo.

quindi se qualche temerario vuole affrontare l'acquisto anche con quest'incognita e darci un feedback sulla questione sarebbe un grande...

Link to comment
Share on other sites

Ma state scherzando? Guardate che il fatto che iTunes possa leggere altri formati, sfruttando i codec di quicktime installati sul computer, non implica in nessun modo che poi possa leggerli anche AppleTV.

Per me è un prodotto castrato e inutile, è solo la mia opinione, ma la penso proprio cosi. AppleTV è come un iPod senza supporto per gli mp3 (divx?) e senza la possibilita' di collegarlo a un pc non-apple (AppleTV si collega solo a tv widescreen con entrata component/hdmi/dvi, leggasi: televisori da almeno 700 Euro). Quanto successo avrebbe avuto un iPod solo aac e solo mac? Quanti l'avrebbero comprato? Meditate.

Per quanto riguarda chi denigra i DivX è semplicemente ignorante, perché con i DivX si puo' rippare un dvd-video originale in 1.5-2.5GB mantenendo una qualita' pressoché perfetta, e oltretutto si puo' mantenere l'audio dolby digital multicanale, cosa che con l'h.264 non si puo' fare (almeno non con handbrake). Lo so che l'h.264 è piu' efficiente come rapporto qualita'/bitrate, ma è anche totalmente incompatibile col resto del mondo, ci vuole quasi il triplo della potenza (di cpu) per riprodurlo, a parita' di risoluzione/bitrate, e almeno il doppio del tempo per codificarlo.

E poi non facciamo i pignoli sulla qualita', che Apple vende i film a 640x272 con audio stereo a 10-15 Euro.

Io penso di prendermi un altro media extender, come il KISS DP-1500 o DP-600 (se mi bastano i soldi), lo collego al mac, al pc unix, legge tutti i formati universalmente diffusi, anche l'mpeg2 (potendo quindi guardare subito le registrazioni di EyeTV senza ulteriori lentissime quanto inutili ricodifiche, per roba che guardi una volta e poi cancelli) e anche i divx ad alta definizione (sempre 720p). Se conoscete altre alternative equivalenti, fatemelo sapere tnx!

Link to comment
Share on other sites

Ma state scherzando? Guardate che il fatto che iTunes possa leggere altri formati, sfruttando i codec di quicktime installati sul computer, non implica in nessun modo che poi possa leggerli anche AppleTV.

ma allora lo slogan

se è in itunes è in Atv dici che è un clamoroso inciampo di Steve..? (vedi applestore)

oppure un messaggio tra le righe ??

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share