Difetti Di Fabrica Su Powerbook G4


LUPO SALVATORE
 Share

Recommended Posts

RECLAMO APPLE SU DIFFETTO DI FABBRICA

VI SCRIVO per chiederlvi un consiglio su come gestire una situazione per me molto pesante da digerire.

Premesso che sono un cliente APPLE da prima che esistesse internet, ad agosto 2004 ho effettuato un acquisto di un powerbook G4 15 per mio figlio sulla sezione educations del sito Apple Store ad un prezzo di circa 2750 euro + interesse per acquisto a rate (ancora lo sto pagando)

A gennaio di questanno ho speso ulteriori 800 euro circa per lacquisto dei programmi Apeture, Final cut HD e naturalmente il TIGER 10.4 necessario per lutilizzo dei programmi mensionati.

Dopo avere installato il nuovo sistema operativo e i programmi sopra menzionati il computer smette di funzionare correttamente manifestando il difetto di non visualizzare più la memoria RAM inserita sullo slot 0 della scheda logica.

Attraverso una ricerca sul sito Apple scopro che per una serie di questi notebook il difetto è stato dichiarato di fabbricazione da parte dellApple che ha disposto un programma di ritiro.

Porto il notebook al centro assistenza autorizzato GIGATEX SRL di Palermo il quale chiede autorizzazione al supporto di assistenza tecnica dellOlanda per procedere alla sostituzione del pezzo difettoso.

Il supporto risponde che il numero di serie della macchina W843606AQW3 non rientra nel programma e quindi mi si chiede il costo di ben 700 euro più iva per il componente guasto più i costi per la riparazione. Morale della favola circa 1000 euro.

Praticamente mi si dice di andare a buttare la macchina visto che con questa cifra ne compro una di prestazioni molto superiori.

E come se io comprassi una mercedes da 50000 euro e per un guasto alla centralina mi si chiede 20000 euro per la riparazione dopo solo due anni dallacquisto.

Credo che qualcosa non stia funzionando in quanto stiamo parlando dI un computers che hanno pubblicizzato come il non plus ultra della categoria.(alias pubblicità ingannevole)

Mi dicono che occorre sostituire addirittura la scheda logica!

Credo che, se il supporto tecnico di Apple non è in condizioni di individuare il singolo componente difettoso (che non costerebbe sicuramente 1000 euro ma forse meno di 10 euro) questo non è un problema mio ma un problema di incompetenza tecnica o mancanza di mezzi di indagine sul guasto da parte del supporto tecnico.

ANCHE PERCHE LA SCHEDA LOGICA CONTIENE IL CHIP GRAFICO E 128 MB DI VRAM CHE MI HANNO FATTO PAGARE COME OPZIONE E che FUNZIONA CORRETTAMENTE

Ritornando allesempio della macchina vorrei vedere cosa succederebbe se per un guasto ad un pistone si chiedesse al cliente di pagare lintera sostituzione del motore!!!!!

Certo è, che non si può chiedere ad un cliente di buttare via un computer da ben 6.000.000 di vecchie lire ogni due anni.

Anche perchè fra piani di ritiro e difetti di fabbricazione (vedi anche le batterie di questo modello) è provato che i difetti ci sono e sono di fabbrica .

Ho già chiamato a tutti i numeri verdi di vendita e postvendita (ci sono anche le registrazioni delle chiamate) ed anche a quelli a pagamento dellassistenza senza alcun riscontro positivo.

Spero comunque che sia soltanto una discrezione delle persone con cui ho avuto a che fare piuttosto che una politica di Cupertino sulla gestione delle partite di prodotti guasti dalla fabbrica.

SONO COSTRETTO A RIVOLGERMI ALLA CODACONS?

PS non esiste nessuna possibilità di effettuare reclami ne su sito ne numero verde

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao Salvatore,

mi dispiace per quello che ti è successo, però:

la scheda logica può smettere di funzionare anche senza difetti di fabbrica, quindi è scorretto quello che dici. Il programma di sostituzione sicuramente tiene conto di un difetto tipico, riconosciuto e riconoscibile su uno stock di macchine identificato da un range di seriali.

Se ti si fosse bruciato il monitor avresti avuto un preventivo simile, ma non penso che l'avresti attribuito ad un difetto di fabbricazione...ma alla sfiga.

Ti capisco perfettamente, ma con l'elettronica questi rischi sono all'ordine del giorno...secondo questa logica l'apple dovrebbe sostituire tutti i pezzi guasti ai computer fuori garanzia.

Un consiglio sempre valido quando si acquistano i portatili è comprare l'estensione di garanzia, che, considerando la delicatezza di queste macchine rispetto ai pc fissi ed ai relativi costi di riparazione, è l'unico modo di dormire sonni tranquilli per tre anni.

In bocca al lupo e spero che la apple faccia uno sforzo di misericordia e ti ripari la macchina...

Buon weekend,

Nicola

Link to comment
Share on other sites

E' una situazione davvero fastidiosa, sotto questo punto di vista (almeno da quello che sto leggendo poiche' sono utente Macintosh solamente da Agosto 2006) Apple lascia a desiderare, infatti spero vivamente di non avere mai problemi di questo tipo.......

No, un attimo...ma spiegatemi una cosa...

se vi si fonde un notebook acer, hp, asus, ibm o quello che volete un anno dopo la scadenza della garanzia pensate che ve lo riparino?

Apple ha sempre provveduto a sostituire migliaia di pc riconosciuti difettosi in qualche parte...non penso che faccia discriminazione tra un pc e l'altro.

Probabilmente il difetto di Salvatore può sembrare simile a quello di fabbricazione, ma magari il suo pc è morto di morte naturale e accidentale...

Link to comment
Share on other sites

Hai tutta la mia comprensione. Sono cose davvero spiacevoli...e se succedesse a me mi arrabbierei parecchio.

In fondo la garanzia sui prodotti è un indice di buona qualità e il fatto che la Apple per ovvi motivi di investimento abbia deciso di estenderla solo a pagamento è una brutta cosa che non ho mai digerito

Tra l'altro l'Apple care, un piano il cui costo è calcolato perfettamente in relazione a quanto loro sanno ti faranno pagare un'eventuale riparazione (ovvero tantissimo rispetto al necessario: una batteria di un ipod mini non può costare come uno shuffle nuovo!!!!): un po' secondo il nuovo metodo di vender prodotti "usa e getta", politica che non sopporto! Ok il computer lo cambierò anche ogni tre anni, ma lo voglio fare per mia volontà e avere comunque quello vecchio funzionante: non posso cambiarlo solo perchè non funziona più!!! Cos'è, un mac a tempo?

Scusate lo sfogo...però la penso così. Poi riconosco che la Apple ha fatto e ancora fa dei prodotti davvero buoni e di qualità. Ma speculare sulla garanzia è una politica da gente che i prodotti buoni non li fa!

L'unico consiglio che mi viene in mente visto che è fuori garanzia prova a vedere se c'è qualche assistenza Apple non ufficiale che magari ha pezzi usati....anche se dubito ti convenga. :-(

Link to comment
Share on other sites

Hai tutta la mia comprensione. Sono cose davvero spiacevoli...e se succedesse a me mi arrabbierei parecchio.

In fondo la garanzia sui prodotti è un indice di buona qualità e il fatto che la Apple per ovvi motivi di investimento abbia deciso di estenderla solo a pagamento è una brutta cosa che non ho mai digerito

Tra l'altro l'Apple care, un piano il cui costo è calcolato perfettamente in relazione a quanto loro sanno ti faranno pagare un'eventuale riparazione (ovvero tantissimo rispetto al necessario: una batteria di un ipod mini non può costare come uno shuffle nuovo!!!!): un po' secondo il nuovo metodo di vender prodotti "usa e getta", politica che non sopporto! Ok il computer lo cambierò anche ogni tre anni, ma lo voglio fare per mia volontà e avere comunque quello vecchio funzionante: non posso cambiarlo solo perchè non funziona più!!! Cos'è, un mac a tempo?

Scusate lo sfogo...però la penso così. Poi riconosco che la Apple ha fatto e ancora fa dei prodotti davvero buoni e di qualità. Ma speculare sulla garanzia è una politica da gente che i prodotti buoni non li fa!

L'unico consiglio che mi viene in mente visto che è fuori garanzia prova a vedere se c'è qualche assistenza Apple non ufficiale che magari ha pezzi usati....anche se dubito ti convenga. :-(

Ci sono centinaia di migliaia di portatili apple senza estensione di garanzia che lavorano alla grande da molti molti anni, qui si parla di casualità.

La garanzia non è un obbligo per il consumatore, dipende se uno vuole tutelarsi o meno.

Allora se uno in 30 anni non fa neanche un minimo tamponamento con l'auto vuol dire che ha buttato via i soldi dell'assicurazione?

Link to comment
Share on other sites

No, un attimo...ma spiegatemi una cosa...

se vi si fonde un notebook acer, hp, asus, ibm o quello che volete un anno dopo la scadenza della garanzia pensate che ve lo riparino?

Apple ha sempre provveduto a sostituire migliaia di pc riconosciuti difettosi in qualche parte...non penso che faccia discriminazione tra un pc e l'altro.

Probabilmente il difetto di Salvatore può sembrare simile a quello di fabbricazione, ma magari il suo pc è morto di morte naturale e accidentale...

Ma no, io pero' sto leggendo (in questo forum) che alcuni utenti lamentano una poco efficiente assistenza da parte di Apple nel momento in cui qualcosa va storto (ovviamente tralascio le cause di "morte naturale"), come nel caso di pezzi difettati, schede logiche nate male e quant'altro. Poi ripeto, sono voci o meglio lettere che vedo visualizzate su di un monitor, fin quando non capita a me (e faccio corna e 1000 altri scongiuri) non so dire se tali voci siano vere o solo dicerie.

Link to comment
Share on other sites

Ma no, io pero' sto leggendo (in questo forum) che alcuni utenti lamentano una poco efficiente assistenza da parte di Apple nel momento in cui qualcosa va storto (ovviamente tralascio le cause di "morte naturale"), come nel caso di pezzi difettati, schede logiche nate male e quant'altro. Poi ripeto, sono voci o meglio lettere che vedo visualizzate su di un monitor, fin quando non capita a me (e faccio corna e 1000 altri scongiuri) non so dire se tali voci siano vere o solo dicerie.

Sui forum uno scrive per lamentarsi, non per dire..."tutto ok, voglio rassicurare il mondo che il mio pc non ha problemi"

Di sicuro tutti i msg che leggi riguardo lamentele coprono il 99% dei casi reali, mentre i post positivi coprono si e no lo 0,000001% della situazione reale...

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share