Sign in to follow this  
Fede78

Blue Ray: grande invenzione o grande delusione?

Recommended Posts

in realtà pare abbia vinto il primo round il blue ray...

per il porno... nzomma...

il porno vuole roba anche scarsa, che costi poco e che magari si copi facile.

il paragone col vhs vs betamax mi pare inattuale oggigiorno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

DVD-HD o BLUE-RAY: questa volta io sto ad aspettare, non mi prodighero più ad acquistare lettori alla modica cifra di 2.000.000 di vecchie lire, come feci per l'ormai vetusto DVD Player.

Una cosa è certa, l'altro giorno mi sono recato a MediaWorld ed ho visto una DEMO di un BLUE-RAY a parte il prezzo che mi ha lasciato alquanto BASITO, la qualità è impressionante. Non concordo con chi dice che la differenza non c'è, ovviamente se non hai un raffronto tutto questo è inutile.

Mi sono accorto da poco più di due anni la differenza massiccia che c'è tra un segnale interlacciato e progressivo, avendo comprato un VideoProiettore con ingressi COMPONENT e HDMI mi sono deciso a comprare un catafalco di lettore di DVD che supportasse il segnale COMPONENT, avendo visionato molti film col mio vecchio glorioso DVD in S-VHS, oramai ho un grosso occhio e la differenza è evidente, un primo piano in S-VHS è bello ma liscio, in COMPONENT si vedono addirittura i pori della pelle.

HD è una bella manna per chi è appassionato di queste cose, peccato che secondo me sono stati sbagliati i tempi (forse voluti), ma la guerra dei formati porta solo un gran confusione :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento il formato interno non è uguale..

HD-DVD ha i film in VC-1 se non sbaglio, mentre i Blu-ray hanno ancora l'Mpeg2...

Entrambi gli standard includono nelle specifiche tutti e tre i codec (mpeg2 vc-1 e h.264) e i lettori devono supportarli tutti e tre. Poi ognuno quando produce un disco puo' usare quello che vuole e quello che al momento gli fa piu' comodo.

in realtà pare abbia vinto il primo round il blue ray...

A parer mio, il primo round l'hanno PERSO entrambi.

HD è una bella manna per chi è appassionato di queste cose, peccato che secondo me sono stati sbagliati i tempi (forse voluti), ma la guerra dei formati porta solo un gran confusione

Per me i tempi sono giusti, quello che è sbagliato è la lotta tra due standard diversi, l'obbligo dell'HDCP, e il tagliar fuori l'alta definizione su Component. Per avere una base di utenza che era gia' molto ristretta, sono riusciti a restringerla ancora di piu', tutto a danno loro naturalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Per me i tempi sono giusti, quello che è sbagliato è la lotta tra due standard...

Che dirti, so solo che alcune persone oggi non sanno cosa sia un DVD-Recorder (solo oggi stanno arrivando a prezzi abbastanza accessibili), molta utenza ancora non ha migrato dal VHS al DVD.

Capisco che i tempi cambiano ma il DVD è durato praticamente poco ;)

Il DVD esce sul mercato nel '98 quando il VHS uscì nel lontano '76 (direi che come carriera ne ha avuto decisamente di +) ;)

Per me è prematura la morte del DVD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dirti, so solo che alcune persone oggi non sanno cosa sia un DVD-Recorder (solo oggi stanno arrivando a prezzi abbastanza accessibili), molta utenza ancora non ha migrato dal VHS al DVD.

Capisco che i tempi cambiano ma il DVD è durato praticamente poco ;)

Il DVD esce sul mercato nel '98 quando il VHS uscì nel lontano '76 (direi che come carriera ne ha avuto decisamente di +) ;)

Per me è prematura la morte del DVD

Quoto in pieno...

Il DVD sarà l'entry level dei supporti digitali ottici... Per intenderci il porno continueranno a farlo su dvd per ancora molti anni, le riviste di software anche...

L'alta definizione al momento, ed ancora per anni, è lo sfizio, non uno standard...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul fatto che a molti vada ancora bene il DVD sono d'accordo, per questo avrebbe avuto piu' senso una transizione piu' indolore, ad esempio con gli HD-DVD ibridi. Trasparente semplice etc.. Dovrebbero imparare qualcosa da Apple in questo campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mia "arringa" precedente mi sono dimenticato di un argomento: tutto l'hd incorpora i famigerati drm (controllo dei diritti digitali) e l'illusione delle case di produzione di poter eliminare la pirateria.

ciò significa che, ad esempio, un film comprato in hd potrà essere visto alla massima risoluzione solo sugli apparecchi autorizzati dalle stesse case discografiche; molte trasmissioni in hd non possono essere registrate; non è possibile fare una copia di backup di un film comprato legittimamente (su disco o on line).

Voglio dire, io spendo fior di soldi per comprare un film in hd e non posso neanche disporne liberamente? (OT: lo stesso discorso varrebbe per itunes store...)

Questo credo sia il vero motivo per cui si sta pubblicizzando così tanto l'alta definizione.

ps: per approfondire, fatevi un giro su wikipedia o sul blog di attivissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me a parte i film ad alta risoluzione, che sono sicuramente una cosa buona e a cui mi adeguerò, il blue ray, che è in tagli da 25 e 50 GB a seconda che sia a una dual layer o meno, significa semplicemente meno spazio occupato nell'armadio per i miei dati. Con questo non faccio nessun discorso economico, i dischi costano un bel po al momento intorno ai 14 euro, però per me sbattere via 10 dvd per farne uno è già un enorme vantaggio.

Per quanto riguarda il discorso sul fatto che prima ci hanno fatto cambiare i VHS con i DVD e le TV con quelle al plasma, non ci vedo niente di strano fa parte della società in cui viviamo, si chiama consumismo che porta le aziende a innovare per restare sul mercato e continuare a vendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me a parte i film ad alta risoluzione, che sono sicuramente una cosa buona e a cui mi adeguerò, il blue ray, che è in tagli da 25 e 50 GB a seconda che sia a una dual layer o meno, significa semplicemente meno spazio occupato nell'armadio per i miei dati. Con questo non faccio nessun discorso economico, i dischi costano un bel po al momento intorno ai 14 euro, però per me sbattere via 10 dvd per farne uno è già un enorme vantaggio.

Per quanto riguarda il discorso sul fatto che prima ci hanno fatto cambiare i VHS con i DVD e le TV con quelle al plasma, non ci vedo niente di strano fa parte della società in cui viviamo, si chiama consumismo che porta le aziende a innovare per restare sul mercato e continuare a vendere.

quoto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me a parte i film ad alta risoluzione, che sono sicuramente una cosa buona e a cui mi adeguerò, il blue ray, che è in tagli da 25 e 50 GB a seconda che sia a una dual layer o meno, significa semplicemente meno spazio occupato nell'armadio per i miei dati. Con questo non faccio nessun discorso economico, i dischi costano un bel po al momento intorno ai 14 euro, però per me sbattere via 10 dvd per farne uno è già un enorme vantaggio.

Per quanto riguarda il discorso sul fatto che prima ci hanno fatto cambiare i VHS con i DVD e le TV con quelle al plasma, non ci vedo niente di strano fa parte della società in cui viviamo, si chiama consumismo che porta le aziende a innovare per restare sul mercato e continuare a vendere.

si ok....ma almeno che ci facciano cambiare in cose che servirebbero davvero anche perchè non so voi ma io non mi chiamo SILVIO BERLUSCONI...e i soldi, per stare dietro a tutte queste (innovazioni) tecnologiche, non li trovo sotto a un ponte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda il discorso sul fatto che prima ci hanno fatto cambiare i VHS con i DVD e le TV con quelle al plasma, non ci vedo niente di strano fa parte della società in cui viviamo, si chiama consumismo che porta le aziende a innovare per restare sul mercato e continuare a vendere.

Sarebbe bene che i consumatori si diano una svegliata prima o poi allora...

Se si vuole "consumare" che lo si faccia con intelligenza...:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this