Sign in to follow this  
HowardTheDuck

Cattivo odore (PUZZA) di un MAC Pro nuovo

Recommended Posts

Mi chiedevo se eravate venuti a capo della questione dell'odore di "cornetti appena sfornati, tendente al cioccolato". Io ho riscontrato lo stesso "problema"(?). Ammesso che si possa considerare un problema.

Il mio Mac Pro, 2x Quad Core 3GHz, mi è arrivato lunedì scorso, 19 novembre 2007.

All'inizio era solo l'odore che il Mac emanava appena comprato anche da spento. Ed era molto lieve. Domenica sera (una settimana dopo), però, d'un tratto o cominciato ad avvertire un odore più intenso. Adesso sembra stia lentamente diminuendo giorno dopo giorno. E siamo mercoledì.

Spero che sia una cosa passeggera e che non abbia a che fare con un possibile difetto del Mac. Per ora l'unico fastidio è che io ho un olfatto piuttosto sensibile e dopo un po' l'odore ha cominciato a infastidire le mie narici. Mentre mia morosa non se ne accorge quasi.

Certo è che dietro all'alimentatore c'è parecchio calduccio quando gioco a WoW o guardo un DVD.

Ovvio che non mi aspetto temperature troppo basse soprattutto con due CPU Quad Core. Immagino che potrei cuocerci sopra delle uova senza problemi. Però mi chiedo cosa sia ad emanare questo odore.

A me, personalmente, ricorda l'odore del cauchu quando avvicinato al naso. E in effetti il cauchu è una gomma. Immagino ci sia qualche collante o componente in gomma all'interno del Mac. Forse qualche guarnizione protettiva che, scaldata, produce questo odore.

Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto probabilmente sarà la pasta termoconduttiva tra Cpu e dissipatore termico. Può succedere che una sbavatura sia a contatto con la parte esterna del dissipatore che, quando raggiunge una certa temperatura, emana questo odore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,

ad agosto avevo dichiarato guerra alla apple da questo forum, io avevo acquistato due MacPro e puzzavano tremendamente entrambi.

Il mio fornitore ha tentato più vie indicate da apple (che continua a sostenere si tratti di pochissimi casi), e il primo step è stato cambiare l'heatsink, ma non ha risolto, poi abbiamo dovuto aspettare un po' di tempo per vedere se passava naturalmente, ma niente.

alla fine sono riuscito ad ottenere la sostituzione delle macchine.

la procedura è un parto, in media ci mettono 45 giorni perché le inviano dagli USA e pretendono prima la consegna dalla macchina da sostituire.

non potendo rimanere senza entrambe ho fatto la sotituzione in due fasi, prima una poi l'altra. la prima spedizione è andata a buon fine (fatta attraverso il fornitore che ci ha messo del suo a non rispettare date di consegna e ritiri varii, morale son rimasto 40 giorni senza computer) e la nuova "profuma" di mac...

per la seconda ho fatto tutto in prima persona con apple perché a detta del fornitore avrei velocizzato. ho chiesto che in virtù di tutti i disagi subiti, mi fosse concesso di avere la macchina nuova prima della restituzione della vecchia per evitarmi lo sbattimento della reinstallazione di tutto, hanno acconsentito chiedendo la garanzia della carta di credito perché ci sarà un periodo in avrò due macchine... bhe, il male minore direi, tant'è che la garanzia, pur di uscire da questa puzza, gliel'ho fornita senza battere ciglio!

ora sono in attesa della sostituzione della seconda e al 4 di dicembre saranno ben 5 i mesi di durata di questo travaglio.

tutte le telefonate ad apple sono state difficoltose (minimo 15 minuti di attesa a pagamento) e per ben due volte ho riagganciato sicuro di aver risolto e invece problemi burocratici e di errori loro nel compilare i moduli interni mi hanno costretto a sollecitare di contiunuo.

grande pazienza, ma speriamo che ora si vada verso la fine.

consiglio ovviamente tutti coloro che hanno lo stesso problema di insistere perché un problema simile non si può lasciar passare.

ciao a tutti

alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto in molti posti la storia della pasta termocoduttiva e dato che è una motivazione plausibile mi ha molto tranquillizzato.

Il profumo di vaniglia del mio Mac va svanendo quel che è certo è che oggi è stata la seconda volta in quasi 3 settimane che ho sentito, invece, un leggero odore di "scottato" (guarda caso dopo aver acceso WoW). Le temperature sul retro del computer devono essere notevoli e io non ho stanze più grandi e arieggiate di quella attuale (circa 3m x 4m). Ho paura di vedere cosa succederà in estate quando ormai qui a Trieste raggiungiamo i 40°-45° C.

Continuo a ripetermi che queste temperature sono normali. Dopotutto non stiamo parlando di una caffettiera e il PC con Linux che ho dovuto usare l'ultimo anno scaldava pressappoco uguale, pur essendo una macchina mooooolto inferiore.

In quanto all'assistenza se la politica di Apple è questa io ho la mia.

Quando ho sentito la prima volta l'odore di "vaniglia" (ed ero ancor nei 7 giorni di recesso) ho provato a chiamare il numero dell'assistenza e dopo 11 minuti di attesa (per fortuna che la voce afferma che si riceverà risposta entro 10 minuti) mi è scaduto il credito del mio cellulare (era un po' scarico 4.80 Euro). Così, sebbene molto alterato, deluso e attapirato, ho deciso di aspettare e vedere cosa succedeva.

Al momento non sono ancora del tutto tranquillo ma ho letto di gente che ha dovuto aspettare mesi prima che l'odore di vaniglia sparisse del tutto.

Inoltre io, in questo momento, non posso mettermi ad aspettare simili tempi di sostituzione e/o riparazione (faccio riferimento a quello che ha scritto "fbi") per ragioni di lavoro (vorrei anche concludere qualcosa nella vita) dopotutto ho speso 6000 Euro e pretendo di poter lavorare in efficienza e serenità.

Percui come si dice dalle mie parti "Pago e cago!" (scusate la volgarità ma rende l'idea) e, quindi, per ora uso il computer e se fonde me lo faccio cambiare in garanzia (e vorrei vedere che si rifiutano!). Dopotutto potrei anche essere un utente sprovveduto e non essermi mai insospettito a causa di questi odori strani.

E, se sarà il caso, la estenderò con l'Apple Care prima che scada il primo anno.

Tra parentesi ieri ho chiamato sempre l'assistenza per via del iMac di mia morosa appena arrivato che ha 2 pixel "bruciati" o "bloccati". Sta volta mi hanno risposto subito. Fatto un paio di test in diretta tanto per vedere se era un problema software (reset della PRAM, ecc.) e poi ci hanno detto che ce lo cambiano. Mandano un corriere a prendersi quello difettoso e ci inviano quello nuovo che impiegherà una o due settimane per arrivare. Questo significa che mia morosa ora per fare i suoi progetti di architettura dovrebbe ricopiarsi di nuovo tutti i file sul suo PC per poter lavorare, oppure usare il mio Mac. Il che significherebbe altre perdite di tempo. E il tempo è denaro! Ora io spero che Apple non voglia proseguire su questa linea. Perché allora vorrebbe dire che non esiste al mondo più nessun computer che vale la pena di essere comprato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da qualche tempo il mio ufficio è ammorbato da una puzza letale.

dopo aver ispezionato cassetti, armadi ecc, ho individuato la fonte del problema

nel macpro acquistato di recente.

incredulo ho fatto una rapida ricerca scoprendo di non essere il solo ad avere

questo problema.

Ho sopportato colori improbabili(G4 I) ,vetrine mostrapolvere (G4II), tastiere raccoglibriciole.... ma la puzza.... NO!! anche l'amore incondizionato ha un limite.

Non sto parlando di odore di bruciato o di nuovo ma di qualcosa di ributtante.

Spero che apple riconosca il problema e vi ponga subito rimedio .:o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz...

io l'ho ricevuto da due giorni e sono all'erta speranzoso che, se dovesse mai iniziare a puzzare, mandasse almeno l'odore gradevole di croissant al cioccolato di eddieslab...

Certo che l'è strana forte anche questa differenza sostanziale tra le varie puzze.. :mad:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest DanGi

Vorrei proprio sentirlo questo "odore sgradevole". Per pura curiosità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate, anche i nuovi mac pro 2008 hanno qto problema?

paolo

io ce k'ho nuovo da una settimana e devo dire che in una occasione ho sentito quell'odore , seppur leggero , ma adesso non lo fa più ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this