Mac contro PC: la sfida continua (BIS)


Guest
 Share

Recommended Posts

Nooooo assolutamente!!!!

Le applicazioni x Mac sono (in genere) superiori appunto xchè ottimizzate appositamente x la nostra amata mela....

Non vedo questo rischio all'orizzonte.....

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 1.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

> Insomma secondo loro Apple si fa un mazzo tanto per 3-4 anni per avere un Os UNIX e poi si ricorda che esiste Linux ? Strano.

Non credo che questa supposta compatibilità Linux stravolgerà mai MacOSX, ricordiamoci che la licensa GNU ad Apple sta bene fino ad un certo punto...non a caso si è scelto BSD/Mach.

Penso che più che altro si estenderanno le funzionalità che rendono già oggi MacOSX compatibile a livello API con molte applicazioni Linux based, punto.

Link to comment
Share on other sites

Neverloser non ha imparato le buone maniere, NON SI POSTA LA STESSA COSA SU PIU' THREAD!

Comunque confermo quanto detto: con 200€/anno uno ha sempre una macchina ottima. Non il top ma ottima.

Ovvio che io sono poi dell'idea che, come già detto, il monitor si possa portare sul nuovo computer, però nel caso degli LCD mi sa che il monitor possa durare meno del PC (oggigiorno un PC a 100 e più MHz dura DAVVERO tanto, non so quando andrò a cambiare il mio P4 1800).

Link to comment
Share on other sites

Dipende cosa intendi per "ottima" ;)

Io ho preso il mio iMac 800 quando è uscito 2 anni fa e l'unico Upgrade che gli ho fatto è stato aggiungere Ram.

A due anni di distanza la macchina che era "il top" (del segmento intendo) è declassata a "ottima" o "più che buona" direi, inquanto il divario con il top attuale da 1,25 Mhz non mi sembra così abissale, quindi posso dire che per stare al passo ho speso 100 euro.

Inoltre il valore di mercato della macchina è circa dimezzato, tu un PC dopo 2 anni lo rivendi alla metà di quello che lo hai pagato??

Link to comment
Share on other sites

Ora lo so... Non posterò più la stessa cosa su più thread!!! Giuro!!! Parola d boyscout....

Volevo soltanto farlo leggere a più gente possibile!!!

Scusate mi cospargo il capo di cenere!!!

MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA MEA CULPA

:-P

Link to comment
Share on other sites

Fabrizio hai ragione nell'esempio che descrivi, ma la "colpa" è di Motochiodo che non ha mantneuto un ritmo di aggironamento degno.

Avresti sempre una degnissima macchina sotto mano, ma se l'evoluzione del G4 fosse stata onesta, adesso avremmo dovuto avere un iMac 20" a 2Ghz...vedi un poco tu...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Sul fatto dei 200€/anno non so... fatto pari che sia per la Ram che per gli HD la spesa è identica per Mac come per PC, la diatriba nasce sul processore e sulla scheda video...

Bene se dopo 3anni uno ha speso circa 600€ per aggiornare il processore o la scheda video o entrambi, dopo 3anni quanti si spende per acquistare un Mac al passo coi tempi? e quanto si ottiene dall'usato? ed anche dal mancato esborso dei famosi 600€....forse siamo li...

Inolte ricordate che non tutti i componenti possono essere sostituiti allegramente, iin molti casi implicano la sostituzione della scheda madre, ricordate la presentazione del Pentium IV, che veniva supportato da solo una scheda madre per mesi, e che poteva lavorare solo con la nuova Ram e che dialogava solo con alcuni controller IDE????

Bisogna vedere, in alcuni casi sarà stato conveniente avere un pc in altri un mac...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Cavoli mi tocca difendere Gates...

Vi posso garantire che le piattaforme Apple sono vulnerabili come quelle Win... se volete qualcosa di più sicuro provate con Linux o Unix, a discapito però della semplicità d'uso e di tutto quello che ha reso celebri le piattaforme principali per l'uso domestico oltre che professionale.... ovvero l'interfaccia user friendly. PS (anche Linux quando si monta un 'interfaccia grafica carina perde un po' di solidità, perchè chiaramente diventa più complesso e la complessità porta di conseguenza qualche problemuccio in più). Il sistema sicuro ahimè non esiste... qualunque soluzione un programmatore riesce ad elaborare, esisterà sempre qualcuno che per puro diletto riuscirà a trovare la falla, tutto dipende dalla volontà di farlo.

X Hocico

Scheda madre prezzo medio 160 €

Processore pentium 4 2,8 GHZ 200€

Memoria 512 MB dagli 80 ai 200 (a seconda della qualità) prendiamo una via di mezzo 120

Totale 580€ (fornitore essedi)

è un aggiornamento che va benissimo per due-tre anni (scusa avevi ragione sono nel peggiore dei casi 300 euro l'anno).

Alla fine ripeto è più conveniente!

SE vuoi trovare la superiorità Mac cercale su altro campo non su questo!

Io ho un Pc che aggiorno via via alla fine considerando le presatazioni finali mi costa meno dei miei Mac. Chiaramente io lo assemblo da solo e lo metto a punto da solo (non considero mai il tempo impiegato per la messa a punto, perchè mi diverto, altrimenti il costo del tempo perso farebbe salire il prezzo alle stelle)!

Poi se parliamo di bellezza e potenza tutti sognano un G5 (anche se ancora le applicazioni e l'OS stesso non sono mature per sfruttarlo a pieno) però cavoli costa parecchio fare quel salto!

Ciaoooo!

Link to comment
Share on other sites

Chiaramente sottoscrivo quello che ha detto Donvito!

Apple ha un evoluzione a salti, gli incrementi di potenza sono enormi e avvengono con troppa poca gradualità!

Si mantiene il valore, ma il divario di prestazioni in determinati periodi è troppo sensibile... soprattutto se ti capita di essere operativo su entrambi i mondi!

In PC la crescita è graduale e con spese accettabili si riescie ad avere un sistema sempre di ottimo livello.

Posted Imagerimane sempre l'idea fissa G5Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share