Chi impagina in FH?


daniele.tamburi
 Share

Recommended Posts

chi sa usare bene freehand non rinuncerebbe mai alle mille opportunità che ha in più per rendere un progetto più bello.... e curato, il tutto smontabile e modificabile fino all'ultimo secondo.

xpress fa schifo e tanto. E' ostico brutto e macchinoso... ha sempre avuto un solo pregio... stampa praticamente tutto... ma è un prodotto orribile e la ditta che lo produce si meriterebbe di fallire.

Se non fosse per tanti piccoli esecutivisti cerebralmente morti non sarebbe nemmeno arrivato in questo secolo.

tutto dipende dai risultati che vuoi ottenere...

io li insegnavo ambedue.... poi avendo avuto a che fare con le varie assistenze tecniche dei due software.... su xpress ci ho messo una croce sopra in marmo

P.S. c'è un sacco di gente che "impagina" una decina di pagine con photoshop... non ho parole.

Ho sentito un collega anni addietro spiegare a una classe come impaginare su photoshop...

volevo picchiarlo... con lo scanner e poi strappare le parole ascoltate dalla testa dei poveretti.

Link to comment
Share on other sites

chi sa usare bene freehand non rinuncerebbe mai alle mille opportunità che ha in più per rendere un progetto più bello.... e curato, il tutto smontabile e modificabile fino all'ultimo secondo.

xpress fa schifo e tanto. E' ostico brutto e macchinoso... ha sempre avuto un solo pregio... stampa praticamente tutto... ma è un prodotto orribile e la ditta che lo produce si meriterebbe di fallire.

Se non fosse per tanti piccoli esecutivisti cerebralmente morti non sarebbe nemmeno arrivato in questo secolo.

tutto dipende dai risultati che vuoi ottenere...

io li insegnavo ambedue.... poi avendo avuto a che fare con le varie assistenze tecniche dei due software.... su xpress ci ho messo una croce sopra in marmo

P.S. c'è un sacco di gente che "impagina" una decina di pagine con photoshop... non ho parole.

Ho sentito un collega anni addietro spiegare a una classe come impaginare su photoshop...

volevo picchiarlo... con lo scanner e poi strappare le parole ascoltate dalla testa dei poveretti.

Se fa schifo XPress (più che comprensibile) si può sempre usare InDesign, che per impaginare è MOLTO meglio di FH

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti

dunque... ho usato xpress per anni.

Bisogna vedere e valutare l'ambito in cui si usa. Sicuramente, lavorando in una casa editrice che pubblica libri e riviste, xpress è la soluzione migliore.

Concordo sul fatto che xpress è prodotto da un'azienda che meriterebbe il fallimento e sul fatto che dalla versione 4.1 in poi il programma è peggiorato, però ripeto, per una casa editrice secondo me rimane ancora la soluzione migliore.

Però per favore non dite che impaginare 288 pagine in FH sia cosa giusta perchè non sono assolutamente daccordo, è una chiara dimostrazione di chiusura mentale e di assoluta mancanza di voglia di imparare.

Ciaoooooooo.

Link to comment
Share on other sites

hahahahaahhahahah io pur di non usare xpress una volta ho fatto un libricino in fh (16 pagine mi pare, forse meno)... purtroppo a volte non è la scarsa voglia di imparare a bloccarti, tanto la ditta in cui lavori che ti obbliga a quei pochi programmi...

cmq quello delle 288 pagine è folle (ma ci stavano sul piano di lavoro????), ma odio di più quelli che mi portano 200 pagine di world o appunto quelli che ti danno le cose impaginate in photoshop... -_-'

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Un saluto a tutti gli amici del forum.

Sono appena arrivato ma intevengo con un po' di energia perchè sono 15 anni che lavoro su Mac (e solo su Mac), da quando Aldus FreeHand aveva la versione 2 (quella con Aldo Manuzio) e XPress la 1. Photoshop non c'era (c'era Pixel Paint) e neanche InDesign (c'era Aldus Page Maker che faceva un casino indescrivibile). Illustrator era già alla versione 3.

Questo per dirvi che ho alle spalle migliaia di lavori, semplici e acrobatici.

Non scherziamo.

Per impaginare (nel senso di fare delle pagine multiple di un libro, un opuscolo, un giornale), SOLO XPress o InDesign.

Per montare o fare illustrazioni in locandine, manifesti, depliants, VA BENISSIMO usare FreeHand e /o Illustrator.

Se si usa Photoshop per tyutto quanto non sia fotoritocco/effettistica su illustrazioni o disegno bitmap... BOCCIATO.

Non è il mio parere, sono 15 anni che parlano (e non possono accettare la pazzia di chi non vuole adoperare lo strumento giusto).

P.S.: Avete mai provato ad avvitare una vite con una pinza? Ci si riesce, ma...

Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo . . . anche io ho qualche annetto di esperienza alle spalle, ovviamente XPress è il programma di impaginazione per eccellenza, ha tutto ciò che serve a questo scopo. FreeHand e Illustrator sono programmi che nascono per creazioni di immagini 2D, quali loghi o disegni.

Purtroppo in diverse scuole insegnano ad usarli per impaginare, poi però, per fortuna, l'esperienza e la pratica portano sulla strada giusta. Anche a me capita di ricevere files grafici nei programmi più assurdi! in questi casi, io e la mia collega, quando abbiamo finito di ridere, facciamo chiamare il cliente e gli facciamo fare dei bei PDF. Se ne è in grado!

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente ci vogliono proprio degli artisti talentuosi a fare un documento unico di 288 pagine con Freehand, quante ore ci mette ad aprirsi? Penso che purtroppo l'avvento di computer troppo economici per fare questo lavoro ha insozzato il mercato di gentaglia che si sente artista e che sarebbe molto meglio andasse a raccogliere le pere in agosto, oppure che le pere se le facesse in vena e se ne andasse dalla vita senza disturbare... Io che faccio cartellini per la moda in una tipografia purtroppo mi trovo spesso ad avere a che fare con 25 immagini incollate dentro a un tracciato in trasparenza per dare l'effetto vintage, ognuna con un colore diverso... che schifo. Quando non c'era il macintosh (vedi Scitex e Catalyst) c'erano sistemi costosissimi, ma alla fine almeno ci lavorava solo gente qualificata e non c'era la possibilita' di manipolare files fatti da incompetenti sia di informatica che di grafica. Meglio ancora quelli che devono mettere ombre e trasparenze dappertutto ma non potevano... Poi arriva magicamente ILLUSTRATOR per mettere ombre e trasparenze dappertutto... (che schifo parte 2) vorrei tanto vedere una fotolito che usa ILLUSTRATOR per andare direttamente in fotounita' o in CTP, sarei veramente curioso...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share