Installazione Carputer sull'Audi del ClaZ


Recommended Posts

Proseguiamo con la lavorazione del supporto del display.

Abbiamo visto come si è derivato un prototipo grezzo ed imperfetto da una mappazza di stucco.

Il risultato ha stupito anche me.

Tuttavia ci sono delle imperfezioni e mancanze di materiale proprio a vista, nel punto in cui si deve annegare il magnete di ritenuta.

Si è provveduto, grazie ad un amico che mi ha dato una mano, con del silicone rosa che ha riempito la parte mancante.

Questo è il risultato del lavoro di rifinitura del campione da cui si è poi realizzato lo stampo in gesso.

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Link to post
Share on other sites
  • Replies 261
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Realizzato lo stampo con il gesso, si è poi provveduto a dividerlo in tre parti in modo da estrarre il campione, rifinire lo stampo stesso, lavorando sul negativo e poi colandoci dentro la resina epossidica che ha permesso di avere questo pezzo definitivo:

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Link to post
Share on other sites

Il pezzo presenta molte irregolarità dovute alla non perfetta miscelazione della resina che ha catalizzato velocemente e ha imprigionato delle bolle d'aria al suo interno... Pazienza...

A questo punto ho provveduto ad incollare il magnete con del cianacrilico tipo Attack:

Posted Image

Posted Image

Link to post
Share on other sites

E a questo punto ho preso lo stucco bicomponente già usato sulla cornice del display per tappare i buchi.

Lavorandoci con pazienza e a più riprese e strati, ho ottenuto un pezzo praticamente perfetto, a cui manca solo la verniciatura o il rivestimento in pelle, devo ancora decidere cosa fare....

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Direi che si comincia a vedere quello che intendevo nei messaggi precedenti....

Link to post
Share on other sites

E con questo ultimo post, terminiamo le foto sul supporto display e la sua lavorazione... anzi, direi "parto" tanto è stato lungo...

Ho preso della pelle nera a cui avevo tolto lo strato in tela inferiore in modo da poterla avere più sottile e più facilmente incollabile. Purtroppo è diventata fin troppo incollabile e, ovviamente, sono volate le ormai solite bestemmie...

Non è il mio lavoro, quello del sellaio e si vede. Anche se sono riuscito a nascondere abbastanza le magagne... e per il posto dove viene piazzato, queste magagne proprio non si vedono. Quindi posso essere ragionevolmente soddisfatto.

Ecco il pezzo con la pelle da me utilizzata:

Posted Image

Posted Image

Posted Image

E dopo avere ritagliato tre pezzi con cui fare le varie lavorazioni, ecco il risultato del lavoro.

Posted Image

Posted Image

Link to post
Share on other sites

In questa foto si vede il compromesso a cui sono giunto non potendo cucire adeguatamente i ritagli di pelle.

L'eccesso di pelle rimane nella parte posteriore e per come viene montato sulle bocchette dell'aria non si vedrà mai...

Spero...

Posted Image

Posted Image

Finalmente questo pezzo è finito.

Ora lo piazzo sulle bocchette dell'aria e posso incominciare a preoccuparmi del connettore video del display stesso che sarà il vero punto di ancoraggio del display stesso.

Link to post
Share on other sites

Finito quindi il supporto per il display e provveduto a rivestirlo (malamente) in pelle, si procede al montaggio sulle bocchette dell'aria.

Fino ad adesso ho utilizzato della gommapiuma rigida e del sano biadesivo.

Certo, teneva, ma andando avanti e prendendo buche, il display ovviamente ballava e si muoveva.

Adesso il fissaggio deve essere più serio e quindi il biadesivo non basta più. E' necessario fissare con le viti il supporto in modo da renderlo saldamente stabile.

Quindi si toglie il listello in carbonio dal cruscotto e utilizzando 4 cacciavitini sottili si sganciano i 4 fermi ad incastro che bloccano il gruppo bocchette centrali.

Una volta tolto, è necessario sganciare la cornicetta in alluminio dal corpo centrale della bocchetta e quello che si ottiene è visualizzato nella foto sottostante. Si è già provveduto a prendere i riferimenti per il montaggio e ad effettuare i due fori di fissaggio in modo tale da abbozzare la posizione definitiva.

Posted Image

Posted Image

Siccome le cose sono sempre fatte ad occhio, bisogna provvedere ad allargare leggermente i fori di fissaggio sulle bocchette in modo da poter centrare perfettamente il supporto prima di bloccarlo, come si vede nelle foto sotto... Ovviamente si vede l'immancabile Proxxon amico di molte battaglie...

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Link to post
Share on other sites

Ecco il pupo montato in posizione. Direi che posso essere ragionevolmente soddisfatto del risultato.

E' persino parallelo al piano di appoggio e questo è davvero un risultato incredibile se partiamo dal concetto che non si è mai neanche lontanamente utilizzato un righello o un qualsiasi altro oggetto di misura... tutto "ad *******m"...

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

A questo punto è meglio montare il display e cercare di fissare, almeno temporaneamente, il cavetto di connessione, sempre utilizzando il biadesivo della 3M. In questo modo posso cominciare a pensare a come realizzare il fissaggio del suddetto connettore al cruscotto, operazione che concluderà il lavoro più rognoso di tutto il montaggio. Il resto è una passeggiata...

Ecco il display magneticamente agganciato e il cavetto già piazzato. Si vede il percorso del cavo sotto le bocchette.

Posted Image

Link to post
Share on other sites

Pur essendo quasi mezzanotte, non ho resistito alla tentazione di montarlo in vettura e questo è il risultato.

Perdonatemi il cruscotto sporco. Non ho avuto il tempo di pulirlo per bene in vista delle foto.

Provvederò al più presto con le foto prossime che mostreranno il funzionamento di tutto il trabiccolo su tutti i monitor in vettura, facendovi vedere l'estrema versatilità di questo sistema A/V montato in vettura...

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

C'è voluto il suo bel tempo, ma alla fine ne è valsa proprio la pena...

Ottimo !!

Link to post
Share on other sites

No, Luca

è perfettamente posizionato. In sede le bocchette sono più inclinate rispetto al piano delle foto, quindi il display è ancora leggermente inclinato in avanti.

La posizione è perfetta persino sotto il sole verticale ed è visibile in qualsiasi condizione che, considerate le caratteristiche del display utilizzato, è quasi un miracolo...

:)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now