Sign in to follow this  
ClaZ

Installazione Carputer sull'Audi del ClaZ

Recommended Posts

Ammazza che okkio !! :D :D

Si, ho cambiato pomello, leva del cambio (l'avevo tagliata e aveva lo sblocco eliminato) e riparato lo scatto tra automatico e manuale... Non ti sfugge niente eh ?? :)

Il pomello del cambio è quello in pelle traforata Audi della RS6.

Anche la leva del freno a mano è stata riportata in origine, ma con il pomello in pelle della RS6, così come il volante e il cruscotto, oltre agli inserti in carbonio...

Per il motore non se ne può fare niente.... non entra nel vano motore. Peccato..

Si, il monitor piccolo è quello di un IVA-C800R della Alpine, con ingresso video, anche se non ancora collegato, devo prima cambiargli l'adattatore che avevo preparato da MiniDVI a MiniVGA.

Poi modificherò l'iBook per gestire due monitor separatamente via OpenFirmware.

Il monitor dell'iBook sarà verniciato nero, con tutti i fori tappati e lisciati, la mela dietro illuminata e a vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami Claz, una cosa: nella banda ISM dei 2.4GHz, se non sbaglio puoi usare potenze "continuative" fino a 100mW...oltre dovresti richiedere la concessione ministeriale.

So benissimo che nessuno verrà a controllarti, ma magari è meglio se eviti di dirlo a "cani e porci" :D

Per il resto, è davvero un lavoro certosino e i risultati sono proprio di qualità, complimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le potenze in gioco su quella banda sono autorizzate fino a 40 milliwatt.....

Come ogni cosa, in Italia, ne è vietato l'utilizzo ma non il possesso....

Comunque è vero quello che dici. Ma io documento sempre tutto. E d'altronde, non è sempre acceso... anzi, è vero l'opposto.... :)

Anche se devo aggiungere che con il mio lavoro "ho visto cose che voi umani"... :D :D

Grazie per i complimenti, fanno sempre piacere !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehehehe.... e ho finito adesso la versione beta del movimento motorizzato completo del cassetto portaoggetti dove verrà piazzato l'iBook..

Funziona pure... mi rimane solo un problemino con un perno mobile del cavo dal lato motore. Ho molato troppo e ora rischia di uscire. Mi devo inventare un accrocchio. Ma il movimento è perfetto....

Due motori, uno per lo sgancio della maniglia e uno per la discesa/salita.

Ora mi progetto l'elettronica di controllo. Dovrei riuscire a pilotare il tutto con un microprocessore e qualche transistorino... Tanto il circuitino tornerà utile per la motorizzazione del bracciolo posteriore passeggeri, che è il lavoro prossimo venturo. E magari troverà utilizzo anche nella motorizzazione di portelli posteriori nel doppiofondo del baule posteriore, dove saranno posizionati gli amplificatori.

Purtroppo con tutte 'ste limitazioni del traffico imposte dai nostri governanti finirà che dovrò installare l'impianto GPL e quindi mi salta la possibilità di sfruttare la sede della ruota di scorta per soluzioni esoteriche di alimentazioni ausiliarie. Pazienza, tanto sono già riuscito ad installare due batterie Optima Yellow nel vano motore, per un totale di 96 A/H continui e 1600 A di spunto... e questo è già un buon risultato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this