Sign in to follow this  
Guest

Sondaggi

Recommended Posts

Guest

Claudio:<FONT COLOR="ff0000">Perché dovremmo essere dispiaciuti del fatto che Apple non fa o fa pubblicità</FONT>

Pérché la pubblicità aiuta ad aumentare le vendite ele quote di mercato.

Maggiori vendite per Apple,significano maggiore sicurezza d'investimento per noi utenti finali che non ci sognamo nemmeno di passare ai PC Wintel (personalmente non vedo alternative al Mac)

<FONT COLOR="ff0000">Insomma ci troviamo a fare il tifo per una grande industria americana che ha come unico e solo scopo quello di far soldi</FONT>

Preferisci fare il tifo per la Ferrari?

Pensi che l'impegno agonistico delle rosse,sia solo per la gloria e non é dettato anche dal fatto che una rossa vincente é una rossa che vende?

In ogni modo io faccio il tifo per Apple,tanto quanto faccio il tifo per qualsiasi azienda/persona/ente/governo/divinità che cerchi di migliorare qualsiasi aspetto della mia vita (Apple ha migliorato l'aspetto creativo,quello informatico e quello tecnofeticistico...direi che con tre punti in un colpo solo,a Cupertino si meritano il mio "tifo" senza riserve).

<FONT COLOR="ff0000">quasi fosse un bene per l'umanità</FONT>

No,ma sarebbe un bene per l'informatica e magari di riflesso l'umanità ne gioverebbe =P

<FONT COLOR="ff0000">Il MAC</FONT> (sic) <FONT COLOR="ff0000">è computer, ci permette di fare tante belle cose, ma è una macchina e come tale la usiamo...</FONT>

Scott Kelby ha concepito una teoria su quelli come te :D

Comunque credo che tu non abbia capito tutto quello che sta dietro al Macintosh Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Bella citazione Luca, "I segreti della Sylicon Valley" se non ricordo male è proprio l'inizio del film ;-)

Comunque la pubblicità Apple è proprio out, non ne fanno affatto se non dei rari casi che notavamo solo noi utenti e certo non contribuivano a far desiserare un mac a qualcun'altro.

Fanno solo pubblicità sulle riviste alla fine dovrebbero darsi una svegliata.

Claudio questo è un sito appassionati, è vero che Apple è un'industria che deve far profitto, ma come dice Gennaro crea anche delle emozioni che nessun PC è in grado di dare, è quasi come tenere per una squadra di calcio, anche loro sono aziende che devono fare soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

L'originale in Inglese, da cui la mia citazione ha preso spunto è questo:

<FONT SIZE="+2">Here’s to the crazy ones.</FONT>

Here’s to the crazy ones.

  The misfits.

    The rebels.

      The troublemakers.

        The round pegs in the square holes.

The ones who see things differently.

They’re not fond of rules.

     And they have no respect for the status quo.

You can praise them, disagree with them, quote them,

     disbelieve them, glorify or vilify them.

About the only thing you can’t do is ignore them.

      Because they change things.

They invent.    They imagine.    They heal.

  They explore.    They create.    They inspire.

    They push the human race forward.

Maybe they have to be crazy.

How else can you stare at an empty canvas and see a work of art?

Or sit in silence and hear a song that’s never been written?

Or gaze at a red planet and see a laboratory on wheels?

We make tools for these kinds of people.

While some see them as the crazy ones,

   we see genius.

Because the people who are crazy enough to think

they can change the world, are the ones who do.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">quindi vorrebbero che Apple avanzasse fra gli utenti di computer, quasi fosse un bene per l'umanità</FONT>

preferiresti usare un unico computer, con un unico programma, con un unica interfaccia?

oppure affidare i tuoi dati ad un unica persona?

Se Apple si sviluppa e acquisisce utenti tanto meglio per il 'pluralismo' (parola che va tanto di moda ;) )...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ziovale >Pérché la pubblicità aiuta ad aumentare le vendite ele quote di mercato.

Maggiori vendite per Apple,significano maggiore sicurezza d'investimento per noi utenti finali che non ci sognamo nemmeno di passare ai PC Wintel (personalmente non vedo alternative al Mac)

Forse Apple non vuole vendere più di tanto. Se Apple facesse pubblicità avrebbe sicuramente più domanda, e quindi dovrebbe produrre di più, credi che ne abbia la voglia o le capacità? Apple è un'azienda e prima di tutto fa i propri interessi, non quelli degli utenti finali (quelli semmai li fa in secondo luogo). Ultimamente per aver un Mac bisogna aspettare come minimo un mese perché non riescono a soddifare la domanda sia al livello della produzione che della distribuzione, anche se non fanno pubblicità… E poi come lo immagini un Mac che diventerebbe una macchina che tutti comprano? Un nuovo tipo di PC?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chi ti dice che non sono pieno di debiti?

scherzo ovviamente :P

comunque anch'io l'ho comprato dal mio rivenditore di fiducia ... speriamo arrivi prima di Natale!!

ps : il 12" è molto bello e compatto ma alla lunga il monitor (secondo me) stanca gli occhi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

La tastiera senza cavi sarebbe una bella cosa se si potesse usare da subito (cioè alla prima installazione del SO) e se fosse data in dotazione ad ogni nuovo mac desk-top. Cpsì com'è ora, invece, mi sembra una fregatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ha ragione Michele!

Dovrebbero risolvere i problemi del SO, se possibile, e dare la possibilità agli acquirenti di optare per quella tradizionale o per la wireless.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Alain, francamente la storia che Apple non fa pubblicita perché alimenterebbe una domanda che non sarebbe in grado di soddisfare mi sembra proprio una sciocchezza.

Se così fosse sarebbe proprio una pessima azienda.

Altrove la pubblicità la fa e i risultati si vedono. Forse ritengono che l'Italia sia un mercato poco ricettivo nei confronti della piattaforma e intendono concentrare gli sforzi là dove le prospettive sono più interessanti.

Quanto al Mac per tutti, sai benissimo che non potrà mai accadere. La sua quota attuale è del 2.5% circa dei computer venduti. Se la raddoppiasse sarebbe già un risultato eccellente ma il Mac rimarrebbe comunque una macchina per "amatori".

Per finire vorrei dire che non ha senso desiderare una piattaforma con quote di penetrazione irrisorie e pretendere poi che i produttori HW e SW lo supportino adeguatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

5 stelle anche per me uno strumento innovativo e davvero utile, anche io comunque mi sto ancora abituando a volte mi dimentico di usarlo anche se mi trovo in una situazione in cui sarebbe il momento giusto. Resta comunque una cosa in sostutuibile, certo se venisse anche introdotta una funzione tipo virtual desktop sarebbe davvero fantastico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this