Sign in to follow this  
superpendolare

la mia ragazza Architetto architetta.....

Recommended Posts

..... di comprare un mac book 2Gb di ram, io ho buona parte della responsabilità di tale scelta e potete solo immaginare che se riscontrerà anche solo un imprevisto sono finito.

Premesse fatte vi dico che sta per iniziare un corso di Autocad 3D e Rendering, è quasi ovvio che sarà costretta ad usare solo software PC, quindi ho pensato a Boot Camp ma temo che per lei possa essere un po' laborioso e mi chiedevo come andrebbe con parallels... più intuitivo nello swith ma emulatore per quanto riguarda la scheda grafica, allora mi sono chiesto che succederebbe con parallels che sfrutta la partizione Win di Boot ma anche in quel caso non so cosa succederebbe per quanto riguarda la scheda grafica. Sottolineando i 2GB di Ram ditemi voi che devo fare.....:confused: :confused: ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo Autocad per gli architetti è come le cavallette. Fagli fare una prova di dual boot in un apple center vedi come si trova, non penso sia troppo laborioso, si tratta di riavviare tenendo premuto un tasto; considera che finchè fa il corso, o usa i programmi, fa partire il sistema da win, è come avere un pc normale. Parallels per autocad 2d può anche andare bene, ma per il 3d avanzato ed il rendering temo di no, un pò lento.

Quello che invece ti consiglio è la scelta di un macbook pro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare quelle cose non è che il MacBook sia molto indicato; purtroppo ha una scheda grafica deboluccia, con la memoria condivisa, se non si decidono a toglierla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sai com'è potessi le affitterei Steve Jobs ma un Mac Book Pro costa davvero tanto.... vada pr la rpova con boot camp....... però allora l'acquisto di un Mac può risultare ingiustificato.....

I vantaggi di un mac li apprezzi anche con bootcamp...

Esempio che se non ti serve per internet e posta (per quello c'è OS X), windows può restare tranquillamente isolato dal mondo senza antivirus e sfruttare molto meglio l'hardware...

Per la scheda grafica del macbook dipende da che complessità saranno i modelli 3D e dalle variabili dei render...

Se vuole riuscire a modificare in tempo reale meglio un macbook pro ma anche il macbook riesce a fare la sua figura... purtroppo sei sacrificato su un monitor da 13"...

Mio consiglio... Dille di risparmiare un altro pò e prendersi il MBP..

Maledetto autocad comunque...:mad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio consiglio... Dille di risparmiare un altro pò e prendersi il MBP..

Maledetto autocad comunque...:mad:

risparmiare un po' di più potrebbe significare vendere il suo ragazzo (cioè io) al mercato illegale di organi :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ti consiglio un pc... Io il macbook per questo tipo di lavori lo lascerei stare... Se proprio non puoi aspettare almeno fino a giugno pregando per qualche novità hardware... ma non mi pare il tuo caso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io studio architettura e mi permetto di consigliarti di non fare una fesseria... Ho comprato un mac perchè molto migliori dei pc e da li ho conosciuto i sw di cad che esistono anche per mac (tra i quali utilizzo soprattutto vectorworks e archicad) - il problema risiede nel fatto che di AUTOCAD vuoi o non vuoi ne devo fare uso... E il professore che ti passa il file dwg... e il centro stampa che plotta solo da autocad etc... insomma autocad mi è indispensabile - e qui il problema - io non so ora che hanno fatto i mac con chip intel se windows gira meglio, ma per il mio PBG4 far girare Autocad 2004 su win 2000 (versioni più aggiornate sia di AC che di win girano troppo male) è già una sfida... Non dico che vada male... addirittura se col pc autocad ogni tanto si blocca, su mac può rallentarsi ma non si è mai bloccato... però dico una cosa SE LA TUA RAGAZZA HA BISOGNO DI AUTOCAD comprale una cosa che è stata congeniata per farci girare AUTOCAD... cioè un pc... mi spiace consigliare il nemico... io ormai sono passato a mac e il prossimo che comprerò sarà mac.... però se deve lavorare soprattutto con AUTOCAD io il mac lo sconsiglio... ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per eux-k... L'emulazione sui G4 (prob con virtualpc) non ha niente a che vedere con il boot nativo con bootcamp o l'emulazione di parallels...

Con i chip intel c'è una compatibilità di architettura che prima non c'era...

AUTOCAD potrebbe usarlo benissimo ed in maniera nativa su un bel macbook pro...

Io le/gli sconsigliavo il macbook...

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti. anch'io studio e architettura e uso autocad con parallels desktop: sul 2d va benissimo, ma il 3d è inutilizzabile.

io quindi terrei parallels solo per autocad, e poi su osx ci installi archicad, cinema 4d e maya (che ora sono tutti universal).

certo, per questi ultimi rimane sempre il problema della scheda grafica, ma non credo che la situazione sul macbook sia così drammatica in fin dei conti.

poi se deve usare a tutti i costi anche 3d studio max allora il discorso cambia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this