Sign in to follow this  
superpendolare

la mia ragazza Architetto architetta.....

Recommended Posts

Per eux-k... L'emulazione sui G4 (prob con virtualpc) non ha niente a che vedere con il boot nativo con bootcamp o l'emulazione di parallels...

Con i chip intel c'è una compatibilità di architettura che prima non c'era...

AUTOCAD potrebbe usarlo benissimo ed in maniera nativa su un bel macbook pro...

Io le/gli sconsigliavo il macbook...

Parallels non emula nulla. Virtualizza, come dire vai in macchina se hai una 600 di vent'anni o una Porche Carrera.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che siamo tutti sulla stessa barca...ho avuto diversi problemi con windows e virus....windows che si impalla appena usi molti retini su autocad...il pc rallentato per un renderind in 3dstudio max....mi sono detta "perchè non passare al mac? è più carino, ha un SO stabile...perchè no?!.

Sono un architetto anch'io e uso autocad....Quello che vi consigli è quello che ho fatto io: instalare una partizione col bootcamp per windows (supporta il SP2) e quando accendete il pc, tenendo premuto sl tasto ALT, scegliete di passare a windows oppure non fate nulla e si avvia il mac. E' comodissimo e soprattutto avete due computer. Dal mac potete prendere tutti i file residenti nella partizione windows ma no viceversa.

Io uso un HD esterno così ho sempre tutti i file a portata di mano.

Autocad funziona benissimo, anche s elo uso solo per il 2d, ma non credo ci siano problemi con i programmi 3d.

Per quanto riguarda quest'ultimi, si può continuare ad usare 3d studio sulla partizione di windows, ma considerate anche che esiste archicad per entrambe le piattaforme e, se anche non li ho usati, ci sono diversi programmi 3d per mac...uno molto pubblicizzato è artlantis , poi ci sono anche cinema4d, maya (l'antagonista di 3dstudio)....la maggior parte esistono per entrambe le piattaforme.

Credo che la cosa migliore da fare sia capire come funziona il 3d..la modellazione...anch'io vorrei non staccarmi da 3d studio perchè lo conosco, però non credo sia un dramma passare ad un altro software...su apllicando di ottobre 2006 c'è uno speciale sul cad...e ci sono dei rendering bellissimi realizzati con software su mac.

La verità vera è che se volgliamo sfruttare mac scordiamoci dei programmi per pc o usiamoli solo per determinate cose, ma non affossiamoci.....EVOLVIAMOCI.....ed io devo essere la prima!

Un saluto a tutti da una nuova utente mac...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Virtualizzare significa che funziona in modo nativo, semplicemente differente da ll'uso che ne fà MacOs X, emula significa che ogni istruzione deve essere tradotta con una evidente differenza di prestazioni (circa 4-500% o di +)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this