Sign in to follow this  
Guest

Ad Armi Pari

Recommended Posts

< Chest: non un Titanium, ma un desktop G4 - impiega un attimino ad aprirsi, ma una volta lanciato funzia un modo accettabile - poi sai che con VPC puoi "salvare" la schermata.... e VPC 5 con X, dopo l'ultimo upgrade non è niente male - cmq è ovviamente una soluzione per aprire file DWG e portarli in DXF, tutto qui, mica ci faccio 3D (ammesso che si possa fare con AutoCad senza impazzire...)

Federico C.

Share this post


Link to post
Share on other sites

> Beh non sono d'accordo con te Ale, Franco ha tutto il diritto di "semplificarsi" la vita, di scegliere un wintel o winamd che gli permetta di essere più produttivo,... (snip)

Condivido Mickey quello che dici. Non hai capito pero' alcune cose.

Facevo notare a Franco l'incoerenza di cio' che scrive. Se da un lato afferma nel suo profilo che e' nemico giurato di Win, dall'altro spara a zero su tutta la linea: Mac Classic, MacOSX, Apple. E poi l'acquisto del wintel...

Inoltre se, invece di una precisa scelta dettata da motivi personali o di lavoro, ti senti obbligato ad acquistare un PC perche' chi ha il potere e' sordo ad un'utenza non Win-centrica, e ancora peggio lo fai senza opporti e senza (e qui' utilizzo ancora un termine forte) "combattere", allora ecco spiegato quel "arrendersi".

A me sembra che Franco cerchi in noi (ed e' per questo che scrive ancora in questo Forum) una sorta di legittimazione. Una specie di: "heee, hai ragione, sei stato obbligato, hai fatto bene!"

E' certo che per "semplificarsi" la vita puo' essere utile passare al PC. Quella di Franco e' la scelta piu' facile, ma molti professionisti pur utilizzando il Mac riescono comunque a lavorare; questa e' la scelta piu' difficile. Credo infatti che lui non sia del tutto convinto. Quel criticare ora Apple e il suo passato da utente Mac, mi fanno pensare che cerchi di autoconvincersi di aver fatto bene. Le sue motivazioni sulla bonta' dell'operato della p.a. poi "fanno acqua" da tutte le parti.

Forse sbaglio Franco, ma solo tu in "cuor tuo" puoi sapere se anche in piccola parte ho ragione.

Senza offesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fcde: <FONT COLOR="ff0000">Camillo, devo dire che quello che dici è la cosa più sorprendente che abbia mai visto su un forum.... dunque esiste un "nonnismo" del thread, [...]</FONT>

Ma che nonnismo... se volevo fare il nonnismo, ti sguinzagliavo addosso i Troopers! ~____^

<FONT COLOR="ff0000">[...] incredibile, ma non poi tanto per l'italica rete....</FONT>

Ce n'è già stato un altro così... tu cosa sei? Egiziano? Boemo? Indiano dei Grandi Laghi?

<FONT COLOR="ff0000">[...] ma quello che continuo a non capire è come chi abbia ceduto le armi (quali siano le sue rispettabilissime ragioni) voglia continuare a partecipare, e attivamente, ad un forum "ad armi pari". Punto.</FONT>

-___-

In questo forum c'è anche chi ha una visione pragmatica del mondo dei computer, e non disdegna un punto di vista alternativo. Se preferisci il pensiero unico dei tifosi, vai su MacAddict o quel che è.

<FONT COLOR="ff0000">Imoltre se avessi letto tutto il mio messaggio vedresti che mi firmo Federico C. - vuoi anche tutto il resto, compresa partita IVA e codice fiscale? no problem, pensavo solo non interessasse, ma non credere nemmeno per un momento che mi nasconda dietro un nick.</FONT>

Tutto questo perché ho scritto "fcde" fra virgolette. Ti sei fatto un'endovena di caffeina? ;]

[ma poi, qualcuno l'ha letto il mio messaggio? Butto tutto sull'open source, e nessuno dice niente? Fascisti! ;))) ]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto vale la mia idea... sono d'accordo con te, Camillo. Le pubbliche amministrazioni dovrebbero usare software open source sull'hardware piu' economico disponibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

> Camillo

eviterò di rispondere alle tue capziose affermazioni punto per punto solo per non tediare gli altri del forum, a cui le beghe personali non interessano - mi adeguo alla visione "pragmatica" sui computer, gradirei però cambiaste il nome del forum in "esegesi dei massimi sistemi" - per quanto mi riguarda, credevo che il forum "ad armi pari" servisse a capire in che modo destreggiarsi nel mondo del lavoro e non, usando la piattaforma che ho scelto e che vorrei poter continuare ad usare.

Buone elucubrazioni e tolgo il disturbo

Federico C.

"fcde"

ps: Camillo, nel caso non lo sapessi in IRC virgolettare un nick equivale a sfottò.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se qualcuno ha voglia può navigare all'interno del sito del nosto Ente previdenziale ed assistenziale per godersi una bella pubblicità ai programmi di Microsoft.

http://www.inps.it

Qui Word, Excel, Windows e Dos la fanno da padrone assoluto. Sembra quasi che il nostro Istituto di previdenza sia una filiale della Multinazionale.

Ma Microsoft, come società privata, butta o non butta? Il contributo piuttosto sostanzioso farebbe bene alle dissastrate Casse dell'INPS.

Chi sa darmi una risposta, altrimenti lo devo chiedere direttamente all'INPS.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Suggerisco anche www.unife.it/giurisprudenza/

molto gentilmente forniscono gli orari delle lezioni e le date degli esami... solo in Word!

per non parlare del corso di Informati Giuridica, che insegna come usare Windowzzz e Word...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vogliamo parlare del sito del ministero della cosiddetta pubblica istruzione, che fornisce le tracce degli esami di maturità in autoscompattanti .EXE!!!!?????

alla faccia del pubblico...

Federico C.

Share this post


Link to post
Share on other sites

andate sul sito della macromedia.it e provate a scaricare la trial di flash mx...vedrete che la versione per mac e' disponibile solo in inglese mentre quella per pc e' disponibile in + di 5 lingue, tra cui l'italiano!

assurdo!

qualcuno mi dica come farlo presente a macromedia italia!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciccio> basta cliccare sul link "contattateci" a fondo pagina di macromedia.it e poi sul link "inviateci i vostri commenti". Una nota generale: quando scrive una lettera di protesta, ti suggerisco di usare sempre toni educati, anche se fermi. Avrai maggiore probabilita' di essere ascoltato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Evviva!!! l'università di Ferrara, facoltà di giurisprudenza,anche dopo un paio di mie mail tratte da ARMI PARI, ha reso disponibile gli orari dei nuovi appelli sia in Word che in Acrobat!!!

diamo a Cesare ciò che è di Cesare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this