Sign in to follow this  
Guest

Ad Armi Pari

Recommended Posts

Guest

Ieri, Infocamere mi ha consegnato la smart-card e relativo lettore per la firma digitale, vorrei provarla con MacOs X e sto cercando il software beta per Jaguar.

Qualcuno conosce il link?

Grazie Jonathan

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio avevo già provato ma non riesco a trovare il link per il download.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il servizio funziona esclusivamente su sistemi Microsoft Windows a partire da Windows 98, utilizzando un browser Internet Explorer versione 5.0 o superiore.

Per un corretto funzionamento del servizio video call è necessaria la presenza sul sistema della libreria di funzioni DirectX 8 o superiori, prelevabili dal sito Microsoft.

---------

Ecco un'ulteriore prova della discriminazione nei confronti del MAC!

Giuseppe Polli

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve

e' del 24/12 la notizia dell'ingiunzione preliminare a favore della SUN

in ordine alla causa intentata alcuni anni fa contro la MICROSOFT

"portata in tribunale dalla concorrente SUN con l'accusa di avere

danneggiato il suo business escludendo le versioni di Java piu' recenti

da Windows e distribuendone una versione vecchia, datata e non

compatibile (virtual machine)..."

in sostanza l'ingiunzione anticipa un verdetto contro la MICROSOFT che

viene accusata di essersi impadronita di un ambiente "multipiattaforma"

realizzato dalla SUN e di averne modificato "surrettizziamente e

monopolisticamente" i parametri realizzando la "Virtual machine"

rendendolo "proprietario" solo per window....

"Virtual machine" che e' poi stata adottata da quasi tutte le societa'

che sviluppano software per il trading......

vedi per approfondire il link sotto.....

++++++++++++++++++++++

http://www.macitynet.it/macity/aA12529/index.shtml

Java imposto a Microsoft

Prima clamorosa sconfitta per Microsoft nel caso che la oppone a Sun.

Redmond obbligata ad includere Java nel suo sistema operativo. Il

giudice: "Hanno danneggiato appositamente la concorrenza"

di Redazione

( 24-12-2002 )

Cocente e inaspettata sconfitta per Microsoft non caso che la oppone a

Sun.

La societa' di Redmond, portata in tribunale dalla concorrente con

l'accusa di avere danneggiato il suo business escludendo le versioni di

Java piu' recenti da Windows e distribuendone una versione vecchia,

datata e non compatibile, e' stata infatti condannata dal giudice Frank

Motz a supportare il linguaggio di programmazione.....

megacut.........

+++++++++++++++++++++++++

alla luce di tale ingiunzione sono state finalmente spazzate vie le

considerazioni di tanti che affermavano che il macintosh, in quanto non

supportava "virtual machine" della microsoft, doveva considerarsi

piattaforma "inferiore" ed e' stata fatta finalmente luce su uno degli

aspetti delle pratiche monopolistiche messe in atto dalla microsoft in

questi anni per giungere al dominio incontrastato sul mercato...

resta ora il problema di verificare quale impatto concreto avra' questo

primo pronunciamento sulle politiche delle case produttrici di TOL e

sulle societa' che sviluppano sistemi di trading solo per la "virtual

machine" di microsoft...

se finalmente gli utenti macintosh con OSX (unix), che fanno del trading

on line, potranno fare a meno di virtualPC per emulare windows....

e se gli stessi utenti UNIX avranno diritto ad avere accesso diretto al

trading....

personalmente continuo a operare in borsa con il macintosh (senza

virtualPC) con TOL che purtroppo non hanno tutti gli ultimi accorgimenti

(pieno supporto di tutte le funzioni nel push, efficienti programmi di

AT, supporto di piattaforme evolute come RT3, visual trader etcc) in

quanto basate sulla virtual machine di microsoft "ottimizzata per

window" per "ottimizzare" le pratiche monopolistiche della microsoft....

quando le stesse applicazioni si potevano realizzare tranquillamente in

puro JAVA......

sarebbe gradito sapere se le case produttrici di software e le aziende

che offrono servizi di TOL si adegueranno subito allo spirito di tale

ingiunzione o preferiranno magari attendere l'esito finale della causa

(campa cavallo che intanto il monopolio si rafforza....)

un saluto a tutti (e ricordate che il macintosh e' molto meglio... :op)

alf

--

Share this post


Link to post
Share on other sites

Java è una interessante qualità di caffè, destinata negli anni futuri ad essere ricordata per l'omonimia con un'isola del sud-est asiatico.

(dall'Enciclopedia Americana Unificata, edita sotto la presidenza di Bill III di tutte le Americhe)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci qui, con due nuove belle notizie che, passando sotto Natale, rischiano di non destare l'interesse dovuto.

Una sull'interesse di Microsoft a "combattere" lo standard PDF

http://www.macitynet.it/macity/aA12546/index.shtml

e una sull'interesse di Zio Bill per Macromedia

http://www.macitynet.it/macity/aA12540/index.shtml

Parto dal PDF per fare alcune considerazioni.

Posso capire l'interesse di MS nel contrastare un standard come il PDF, ma ne contempo mi pare una mossa demenziale.

Il PDF, infatti, oltre ad essere multipiattaforma e quindi OTTIMO per la distribuzione di contenuti via web, è anche uno standard "de facto" per il DTP data la sua origine dal linguaggio PostScript.

Non a caso da qualche anno sia le fotolito che i giornali accettano dalle agenzie/ studi grafici lavori in PDF in HiRes.

I vantaggi sono molti: inclusione fonts, impossibilità di modifica degli elementi contenuti, trasportabilità, ecc.

Non credo che MS possa scalfire in alcun modo il predominio di Adobe su questo fronte.

L'uso generico, ovvero quello di distribuzione di manualistica, info tecniche ed altro su files "leggeri" (LowRes), potrebbe volgere su un nuovo strumento di MS creando ancora più disordine sulla rete.

Pochi utenti PC, infatti, conoscono i veri motivi della diffusione del PDF, i suoi vantaggi tecnici, la versatilità d'uso a seconda delle necessità di output.

La "politica" più azzeccata in OS X, ad esempio, è proprio l'integrazione tra Quartz ed il PDF.

Non capisco perchè MS debba creare uno strumento nuovo.

Bhe... vedremo, ma vorrei la vostra opinione in merito.

Peggio, poi, per la notizia su Macromedia.

Ci troveremmo senza vere alternative a GoLive.

Sicuramente quella che ad oggi è la migliore e più completa suite di sw per la creazione di contenuti web, in mano a MS verrebbe trasformata in un "FrontPage di lusso".

E pensando alla notizia di prima sembra quasi un "accordo": ti creo un concorrente del PDF, ma ti levo dalle scatole il maggior concorrente per la parte Web e vettoriale.

Dio ci scampi da una windowsizzazione completa dei sw di Macromedia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non conosco le regole anti-trust americane, ma non credo sia possibile l'acquisizione di Macromedia da parte di M$, magari una partecipazione (una di quelle cose ambigue che però permetterebbero a Evil-Gate$ di controllare abbastanza lo sviluppo dei software)... ma Adobe sarebbe contenta di questa situazione?

Quanto potrebbe durare un ipotetico patto con lo scorpione?

Tralasciamo pure il piccolo e marginale fatto che il web diventerebbe, de facto, proprietà fisica e intelletuale di M$...

Se Adobe lascia libertà di movimento a Evil-M$ questa gli si attorciglia come un'anaconda: prima il PDF, poi gli strumenti web, poi il DTP e infine, quando Adobe sarà moribonda, colpo finale con uno pseudo-photoshop che farà schifo ma 'tanto ce l'hanno tutti ed è di M$'.

Si sveglieranno in tempo o no?

Io ho paura... tanta paura... per il Mac, per il web e per la mia libertà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido in pieno le vostre paure. Creare qualche cosa di nuovo per non migliorare nulla è la peggior implementazione del divide et impera.

Non a caso M$ ci sguazza, naviga e guadagna. Snort Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this