Sign in to follow this  
Guest

Ad Armi Pari

Recommended Posts

Guest

<FONT COLOR="ff0000">Uff... la scuola mi assilla</FONT><FONT COLOR="000000">

A chi lo dici ..... ma forse vediamo le cose da due lati diversi della barricata</FONT> Posted ImagePosted ImagePosted ImagePosted ImagePosted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Patrick, ascolta me:

1) Esistono quasi tutti i programmi, ma sul settore divx non siamo fortissimi

2) solo i Powermac sono aggiornabili internamente. Invece periferiche esterne ne trovi tante, e di ottima qualità. Però si pagano. Ma rappresentano in genere uno dei godimenti fisici dell'utente Mac.

3) Sì, si trovano. Ma è peccato.

4) Virtual PC non esiste più. E' stato comprato dalla Microsoft, che non ha alcun interesse a farlo funzionare. Quindi dimenticati l'emulazione. Brutta perdita, ma è così. E voi tutti: prendetene atto. Ci vorrà un dual G5 per emulare un 286.

Confermo, il Nalin è un cluster di 10000 CPU, fisicamente risiedente nell'area 51, ed è stato programmato con emulatori alieni, capaci di produrre 75 teraflop da ciascuna CPU. Fortuna vuole che il 99.99999999999% per cento della sua potenza di calcolo sia attualmente impegnato a tradurre alcune versioni di latino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff6000">In realtà il Nalin non è umano!

è un cluster di 10.000 Powermac Dual G5.</FONT>

<FONT COLOR="ff0000">Confermo, il Nalin è un cluster di 10000 CPU, fisicamente risiedente nell'area 51, ed è stato programmato con emulatori alieni, capaci di produrre 75 teraflop da ciascuna CPU. Fortuna vuole che il 99.99999999999% per cento della sua potenza di calcolo sia attualmente impegnato a tradurre alcune versioni di latino.</FONT>

Mi avete scoperto... Posted ImagePosted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Chest> <FONT COLOR="ff0000">4) Virtual PC non esiste più. E' stato comprato dalla Microsoft, che non ha alcun interesse a farlo funzionare. Quindi dimenticati l'emulazione. Brutta perdita, ma è così. E voi tutti: prendetene atto. Ci vorrà un dual G5 per emulare un 286. </FONT>

appena esce VPC7 ti faccio sapere qualcosa...

Gennaro> <FONT COLOR="0077aa">Nel prossimo numero di Applicando ci sarà una recensione complete del sistema Nalin usato dalla Nasa per l'esplorazione di Marte!</FONT>

mi sa invece che era quello usato per pilotare la sonda europea... :\

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macteo, non potrai farmi sapere nulla perchè VPC7 arriverà con un sistema di attivazione telefonica che controllerà sia la licenza di Windows che del prodotto, mentre solo per fare delle prove non avrai ne' l'una ne' l'altra. In ogni caso il numero telefonico sarà internazionale, non parleranno italiano, e quella chiamata ti costerebbe 40 dollari, di cui 20 a Bill Gates, 10 a Tanzi e 10 alla Telecom.

Inoltre supporterà solo Windows XP ultima edizione, per cui anche il tuo dual G5 andrà come il 286.

Inutile tornarci sopra. Sarà così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>Mi avete scoperto...

Liceo classico? Con 750000 TEREFLOP le dovresti finire in un paio di secondi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che dice Chest sarebbe vero se la massa degli switcher fosse critica ... ma non credo sia ancora a quel punto. Quindi prevedo un VPC decente per la prossima versione, per il futuro vedremo ... da quello che ho detto mi auguro che VPC sparisca Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Nalin lavora a Cupertino, altrimenti non si spiegano le sue previsioni sul Keynote piu` un po` di altre cosette

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this