Sign in to follow this  
Guest

Ad Armi Pari

Recommended Posts

Guest

Ho notato che Dike X funziona solo con smart card che iniziano per 1202 e 1203.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

....in effetti è vero, ne avevo una 1201 ed ho dovuto cambiarla, poi ha funzionato benissimo, ciao ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve vorrei sapere se posso avere un'aiuto

Ho preso una smart card da infocamere per mac ox (serie 1020..), ed ho acquistato online un lettore omnikey 2020 usb (lettore indicato come compatibile.

ho lanciato l'installazione che non mi ha segnalato alcun errore.

quando lancio dikeX il programma non riesce a leggere la smart card dicendomi di inserire la stessa nel lettore.

credo quindi che si tratti di una non corretta installazione.

Ho scaricato dal sito della omnkey le versioni aggiornate dei driver ma non succede nulla. Il servizio tecnico della ditta ovviamente non conosce quasi nulla di Mac, per apple non è "ufficialmente" riconusciuto come compatibile tale modello.

Grazie per chi mi sa dare qualche dritta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che seguo il corso di informatica ed è richiesto DevC++ vorrei utilizzarlo con Virtual PC.

Riscontrerò dei problemi? Ossia se dovessi salvare un lavoro su un floppy e farlo ripartire su una piattaforma windows riscontrerei delle "mutazioni" nel lavoro svolto (sapete non vorrei trovarvi in questa situazione all'esame).

Urge Risposta

Un nubbio

Share this post


Link to post
Share on other sites

NB: ora si può con Safari (su osx 10.3 funziona meglio: le versioni di safari per osx 10.1 e 10.2 sono bacate), mozilla, firefox, probabilmente pure camino (non con internet explorer).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Cerco volontari in possesso di computer Macintosh (con Mac OS X) e PC (con Linux), che possano eseguire un TEST prestazionale per comparare la potenza di calcolo sugli interi dei processori RISC e CISC.

Il test verrà eseguito stimando il tempo di compilazione di Apache 1.3.33 (un test semplicissimo che mette a dura prova il processore nel calcolo sugli interi).

E' necessario possedere (per correttezza del test): Mac OS X o Linux, il compilatore GCC e i sorgenti di Apache 1.3.33.

Come eseguire il test (breve tutorial):

- Andare in questa pagina http://httpd.apache.org/download.cgi e scaricare i sorgenti di Apache 1.3.33 dal link <U>apache_1.3.33.tar.gz</U>.

- Andare su Terminale o Console e posizionarsi nella cartella che contiene l'archivio appena scaricato ed eseguire 'gunzip apache_1.3.33.tar.gz' (Naturalmente senza Apici).

- Dell'Archivio apache_1.3.33.tar che avremo dopo il comando gunzip, eseguire il comando 'tar -xvf apache_1.3.33.tar', e ci ritroveremo con una cartella di nome apache_1.3.33.

- Entrare nella cartella dei sorgenti di Apache con 'cd apache_1.3.33' ed eseguire il comando './configure'.

- Al termine del comando di cui sopra, eseguire il comando 'time make', che al termine riporterà i tempi di compilazione.

In questo argomento del forum, precisare:

- Computer utilizzato (se Mac o PC)

- Tipo modello (se Powermac, iMac, Dell Server etc... )

- Tipo di Processore (se Intel, AMD, G3, G4, G5 o altro).

- Velocità di Clock del processore (se 600 Mhz, 2,5 Ghz).

- Se computer mono/doppio Processore

- Versione del compilatore GCC (si puo' sapere da terminale con 'gcc -V').

- Quantità di Memoria RAM (se 512Mb, 256Mb etc...).

- Tipo Sistema Operativo (se Mac Os X, Linux o altro).

- Altre informazioni che ritenete utili.

<FONT COLOR="ff0000">NOTA:</FONT>

- Se questo argomento non è stato messo nell'appropriato posto, siete autorizzati a riscriverlo nel posto o Forum più idoneo, purché venga inserito il Link di ogni nuovo Posto in questo argomento.

- Se avete eseguito test con macchine che già sono state usate e i risultati inseriti in questo Forum, siete autorizzati a re-inserirli, questo permetterà di fare una media e di avvicinarci il più possibile al risultato corretto.

- Ricordate: Nella compilazione il DualProcessor conta veramente poco.

- Non camuffate i risultati.

- Il GCC non è ottimalmente ottimizzato per i Processori RISC.

- Quando i dati saranno relativamente abbondanti, verranno inseriti nel sito http://www.xidiar.com/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ancora in tema di discriminazione, ecco cosa richiede MPS per potere utilizzare il servizio di internet banking. Lo so che é sempre meglio di niente, ma perché devo riempire il calcolatore di decine di programmi, a seconda di ciò che voglio fare?

D. Quale sistema operativo deve essere presente sul mio personal Computer?

R. Windows 98, Windows NT 4.0, Windows 2000, Windows XP e Macintosh.

Il corretto funzionamento del servizio su Macintosh viene assicurato soltanto a fronte dell' uso del browser Netscape Communicator. Stiamo lavorando per supportare anche Linux.

Vorrei inoltrare questa segnalazione ad Apple sperando che loro possano intervenire su MPS; esiste un contatto e-mail a cui rivolgersi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

MPS richiede l'installazione di un certificato personale di sicurezza (credo si chiami così) per accedere ai suoi servizi di Home Banking.

Dunque occorre un browser che supporti i certificati.

Explorer per Windows lo fa, quello per Mac no. E nemmeno Safari.

Sul Mac occorre usare Netscape o Firefox. Io uso quest'ultimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

omnikey lo considera compatibile, perchè lo è, però ho letto sul driver che bisogna installare prima il pc/sc lite. L'ho scaricato ma va installato col terminale, qualche anima pia ci dice il comando? Il file si trova qui https://alioth.debian.org/project/showfiles.php?group_id=30105&release_id=330 io ho scaricato la 1.2.0 dicono di usare il comando make install ma il terminale non lo riconosce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ritiro tutto: su 10.3 non serve il pc/sc lite perchè già compreso. Bisogna solo mettere l'omnikey.bundle in /usr/libexec/SmartCardServices/drivers/ , non ho capito se lo fa già l'installer, io i file .bundle li vedo nella directory principale della mia home...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this