Macbook in fiamme come macbook pro...


MACBUK
 Share

Recommended Posts

menomale che ho 4 anni di garanzia.

Io ho speso milioni per la apple care e ho 3 anni!! Come fai ad averne 4???

Comunque se non va con tante batterie diverse mi viene il dubbio che sia altro.. non hai un amico col macbook in modo da provare la tua? E se la portassi in prova ad un centro apple e la lasciassi li per un giorno intero?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

perchè anzichè farmi frodare da quei F U R BO NI di apple con applecare ho sottoscritto l'estensione di garanzia mediaworld che per contratto comprende tutte le coperture ed esclusioni della garanzia del produttore però per 4 anni anzichè uno.

Gli ultimi due anni hanno una franchigia dell'iva. Cioè se il danno è 500 euro, 100 le metto io.

Il tutto mi è costato euro 11. Apple care mi costava 1/3 del computer !

Fnac fa una cosa simile per 49 euro che comprende tutti i danni coperti dalla garanzia del produttore più quelli accidentali..

Link to comment
Share on other sites

Quella che trovi qui (ultimo link in fondo).

Che tra l'altro, non copre (del tutto) le batterie...

La copertura assicurativa è esclusa ogniqualvolta il difetto o il guasto non siano tali da impedire il normale funzionamento dell'oggetto assicurato oppure non siano attribuibili a difetto di costruzione, progetto o assemblaggio dell'oggetto stesso. Più in particolare la copertura assicurativa è esclusa se:

3. il guasto o difetto comportano soltanto la riparazione o la sostituzione di parti di ricambio (come ad esempio le lampadine, le batterie, le testine delle stampanti e dei fax, il toner e le cartucce in genere);

Tanto di cappello a questa estensione di garanzia, ma le esclusioni non sono poche e il testo si presta ad interpretazioni (una batteria di un portatile subisce normale usura? è un normale pezzo di ricambio?).

Link to comment
Share on other sites

si macteo ma rileggendo la garanzia apple le esclusioni sono fondamentalmente le stesse , anzi in alcuni passi francamente più promettenti. Ora vorrei fare una riflessione...

- sono stati descritti casi di macbook in cui apple si è rifiutata di riparare la scheda madre

adducendo come spiegazione un danno arrecato dal un hard disk aftermarket.

- ho letto di un caso in cui una porta usb si è dissaldata (e nel macbook è facile) ed apple ha ritenuto di non dover intervenire per abuso.

- ancora apple che si è rifiutata di cambiare schede madri per eccessiva flessione del case

- diversi difetti del case tra fratture e l'orrendo peeling di quelli neri che hanno una fragilità della finitura touch indegna con scrostamenti di ogni tipo a lungo andare che apple non vuole riconoscere.

E' chiaro che apple faccia di tutto per riconoscere in garanzia solo i difetti di fabbricazione cercando ove possibile di sodomizzare il cliente, anche quando i prodotti che fa hanno evidenti distorsioni progettuali. Una di queste è la batteria del macbook.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Una batteria con la X al posto della durata residua... non mi pare rientri tra le esclusioni della garanzia mediaworld perchè si tratta di una batteria che non si ricarica più...

Non è che la batteria duri 10 minuti, o 5 , o 2.

Il difetto progettuale del macbook che non riconosce più la batteria perchè lo stato di stop (ma è accaduto semplicemente spento con poca carica residua (anche a me!) l'ha lasciata andare sottosoglia è una rogna che coinvolge secondo il sentire comune sia la scheda madre che la batteria.

Un forum linkato ad appledefects avrebbe dimostrato che i macbook da spenti consumano corrente e confrontando la perdita di carica di una batteria staccata dal macbook per 24 ore e la perdità di una batteria normalmente alloggiata a macbook spento dimostra una significativa riduzione di carica nel secondo caso. Ne desumo che il macbook alimenti qualcosa anche da spento.

Mi auguro che apple riesca presto a risolvere questa anomalia perchè rende virtualmente pericoloso lo stato di stop per tutti quelli che usano il notebook prolungatamente distante dalla corrente fino a sfruttare la capacità residua della batteria e per tutti coloro che usano la macchina, sporadicamente, come seconda macchina... come ad esempio capita a me.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi ragazzi ragazzi...un attimo, mi avete fatto entrare in panico. cioé, io ho un macbook da 3 mesi e ne sono soddisfattissimo...vorreste dirmi che c'é il rischio che PRENDA FUOCO?? anche se lo si usa praticamente SEMPRE con l'alimentatore? ed anchequando ció succedesse solo se lo si usa con la batteria, non vi sembra una cosa FOLLE? cioé, com'é che non si legge tanto stupore nei vostri post? non vorrei sembrare paranoico ma sapete com'é, lo lascio acceso praticamente tutte le notti a mezzo metro dal letto dove dormo (si lo so, la stanza é piccola, ma vivo in spagna per ora e mi accontento :-) )...non é molto bello sapere che potrebbe incendiarsi...

qualche particolare in piú? non vorrei passare cosí presto dalla parte di coloro che parlano piú dei difetti di mac che non dei vantaggi...i miei amici mi deriderebbero per anni, sono 3 mesi che mi bullo di quant'é figo il mac :-)

a parte lo scherzo non me ne frega niente di ste cavolate ma si, mi interesserebbe sapere quatomeno come evitare che certe disgrazie accadano

ciao e buonanotte

fabrizio

Link to comment
Share on other sites

Francamente non comprendo l'orgoglio mac.

Poi bullarsi di quanto è figo... è proprio... una cosa a mio avviso disdicevole. Forse 20 anni fa...

Cmq al momento appledefects ha riportato un solo caso di batteria con surriscaldamento incendiario. Il problema ha interessato le vecchie serie di ibook e powerbook nonchè i macbook pro. Manca un richiamo ufficiale per le batterie dei macbook e forse mai ci sarà.

In ogni caso apple entra poco, le batterie se le fa fare da III parti.

A me cmq non piace l'idea di tenere acceso un portatile la notte...

Piuttosto devi riporre attenzione all'angolazione del cavo dell'alimentatore in prossimità dello spinotto perchè tende a logorarsi-cortocircuitarsi-incendiarsi o almeno così sembra documentato da parecchie foto che si trovano on line.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share